Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito [Recuperato] Albero di trasmissione

    AngeloB
    22-06-2004, 09.29.18

    Problemino semplice semplice da verificare.

    Ho un albero di trasmissione in acciaio lungo 600 mm, di diametro massimo 104 mm,
    L'albero è scanalato ad entrambe le estremità.
    Le scanalature sono 10x92x102 DIN5463. Dmax 102, Dmin 92, H dente 5 mm, 10 denti.
    Sotto carico le scanalature NON sono scorrevoli
    il momento trasmesso è 24000 N*mt
    velocità molto bassa
    pochi azionamenti
    Sull albero è applicato un carico di taglio di 7500 N
    il materiale dell albero è acciaio con: Carico di snervamnento=379 N/mm2

    La sez. minima resistente a torsione e taglio di Diam. 92==>carico dovuto alla torsione=157 N/mm2, carico dovuto al taglio=2 N/mm2

    Posso dire che Sigma tot=157+2=159 N/mm2.
    Sigma di taglio ammissibile del materiale =379*0.7=265 N/mm2==>265/159=1,7 ==> coef. di sicurezza =1.7 che per il tipo di impiego và bene.

    Per avere la capacità di trasmettere il momento torcente trasmissibile dalla sez. minima la lunghezza della scanalatura maschio deve
    essere maggiore di 88 mm. Avendo una lunghezza disponibile di 100 mm ho verificato la scanalatura maschio.

    La femmina della scanalatura è sollecitata in misura minore ma è realizzata con un acciaio con carico di snervamento pari a 195 N/mm2,
    Di consegueza è necessaria la verifica:

    Se considero il momento torcente equamente suddiviso tra i 10 denti della scanalatura.
    i denti lavoranti a taglio
    Considero una pressione sulla faccia attiva del dente che non deve supeare i 130 N/mm2
    considero un coef. riduttivo di 0.75
    Ottengo che per trasmettere 24.000 N*mt,la femmina del millerighe deve essere almeno 130 mm di lughezza.

    Non sono tanto convinto che nella realtà lavorino tutti i 10 denti contemporaneamente?!

    Ciao a tutti

    Gerod
    22-06-2004, 10.12.39

    Sull albero è applicato un carico di taglio di 7500 N
    Dove è applicato il carico da taglio rispetto alla lunghezza dell'albero?
    Hai la possibilità di inviarmi un 3d del pezzo/pezzi accoppiati?
    Provo con vN (se trovo un pò di tempo)!
    Ciao. Gerod


    abe
    22-06-2004, 11.06.26

    ad una rapida scorsa penso che servirebbe almeno la geometria della femmina e il tipo di centraggio della scanalatura (se mi viene in mente altro ve lo dico)

    PS: non riesco a visualizzare il file .bmp oibò mi tocca ragionare a naso
    ciao a tutti


    Gerod
    22-06-2004, 15.03.15

    Concordo con Abe: bisognerebbe conoscere la geometria della femmina per poter fare un'analisi dettagliata.
    Io sono riuscito a vedere il bmp (comprensibile e chiaro!!).
    Saluti. Gerod


    abe
    30-06-2004, 10.21.03

    riporto su la questione, visto che ha avuto poco successo. Secondo me succede questo:

    1-sollecitazione tangenziale di torsione pari a 157 MPa
    2-sollecitazione tangenziale di taglio pari a 2.26 MPa
    3-sollecitazione normale massima di tensione pari a 29.4 MPa
    4-sollecitazione normale minima di compressione pari a 29.4 MPa
    5-sollecitazione equivalente pari a circa 276 MPa
    6-lunghezza minima dello scanalato pari a 169 mm
    7-accoppiamento leggermente forzato e centraggio sui fianchi dello scanalato per garantire sempre e comunque il contatto dei denti.

    saluti a tutti


    Gerod
    30-06-2004, 12.56.59

    Ciao Abe
    Hai per caso realizzato un 3D del sistema? Se lo hai fatto, me lo passi così provo con vN FEA?

    Ciao. gerod

    mybupi2001atyahoo.it


    abe
    30-06-2004, 13.07.13

    ciao gerod,

    il problema è talmente semplice che basta un pò di teoria delle travi e qualche considerazione di meccanica spicciola. il fea in questo caso è più che altro un lusso di cui si può fare a meno

    comunque basta considerare una trave circolare di lunghezza 300 mm incastrata all'estremità e con applicato all'estremo un momento torcente e un taglio come da messaggio angelob

    ciao


    Gerod
    30-06-2004, 13.16.19

    Ciao,
    pensavo lo avessi calcolato con un programma FEA!! e così avrei confrontato i risultati con il mio programma. Comunque farò la veridìfica incrociata per conferma. Appena avrò tempo
    Ciao.
    Gerod


    abe
    30-06-2004, 13.27.13

    più che altro sarebbe interessante sapere che ne pensa AngeloB, che ha già affrontato il problema

    ariciao


    Gerod
    30-06-2004, 13.34.26

    Mi sembra una buona idea!!
    Aspettiamo.
    Ciao


    abe
    01-07-2004, 11.09.34

    ragazzi una provocazione se volete,

    possibile che nessuno abbia voglia di mettersi in gioco dicendo la sua su questa banalissima questione??

    ciao a tutti


    AngeloB
    01-07-2004, 11.41.34

    Io faccio il conto in questo modo.
    -Momento torcente di riferimento è quello sopportabile dal Diam,92==>Modulo di res a torsione(Wo) 152.895 mm3
    -Car. snerv. mat. 379 N/mm2==>taglio max(Tm)=379*0.7=265 N/mm2
    -max. momento trasm dalla sez. di 92 mm==>Wo*Tm=40.500 N*mt
    -Taglio con il momento applicato=>24000/Wo=157 N/mm2

    Se considero il taglio perpendicolare all'asse di trasmissione:
    -Per il Diam.92 l'area della sez. di taglio è=4900 mm2(3/4*Area)
    -Taglio=>7500/4900=1,5 N/mm2

    A favore sicurezza hò
    -Taglio totale=157+1.5=159 N/mm2=>coef.sic. =265/159=1,7.

    ?Non capisco dove derivi la tensione di 29.4?
    al limite potrebbe esserci un po di flessione dovuta allo sbalzo dell'albero.
    Se la distanza tra le boccole del supporto fisso e del supporto mobile è circa 20 mm=>Mf=20*7500=150.000 N*mm=>
    => Se il modulo di res a felssione Wx=76.467 mm3=>Car. fes=150.000/Wx=2 N/mm2 (Che ho trascurato)

    per quanto riguarda la lunghezza minima del millerighe utilizzo un calcolo che:
    -determina una pressione sopportabile dal fianco del dente in funzione del tipo di lavorazione e se l'accoppiamento è più o meno scorrevole.
    -distribuisce il Momento max trasmissibile dalla sez. minima sui fianchi dei denti.
    -il dente lavora a taglio.
    Con questa semplice relazione, ottengo che la lunghezza minima del millerighe deve essere circa 109 mm per trasmettere i 40500 N*mt.

    Se la femmina del millerighe è fatta di materiale meno resistente:
    -Car di snerv 190N/mm2
    ripetendo tutto il conto
    Ottengo che con 109 mm di millerighe posso trasmettere Max. 20800 N*mt(momento sopportabile dalla Sez. di diam. 92 mm)

    Se devo trasmettere 24.000 N*mt*1.7=40800 N/mt=> lineramente Lunghezza millerighe 213 mm.

    -!Rispetto alla prima verifica le lughezze son cambiate(prima erano rispettivamente 88 e 130). Non avevo impostato bene i calcoli!-

    Ciao a tutti

    Subject: RE: ALBERO DI TRASMISSIONE
    ciao angelo,
    non so se hai ricevuto la mail precedente, cmq ti rispondo per ciò che sono
    riuscito a fare fino a oggi. considerando il taglio applicato all'estremità
    dell'albero (ipotesi consevativa), si ottiene una tensione tangenziale costante
    per momento torcente di 157 MPa ed una per taglio di 2.26 MPa. inoltre è
    presente una tensione normale lungo l'asse dell'albero che varia in funzione
    della coordinata angolare con valore max di 29.4 MPa e valore min di -29.4
    MPa. tutti questi effetti inducono una tensione equivalente di 276 MPa che
    risulta essere minore dello snervamento dell'albero, ma con un fattore di
    sicurezza pari a 1.37.

    ora la scanalatura 10x92x102 può trasmettere un momento torcente di 142700
    Nmm per ogni mm di lunghezza. per cui occorre avere almeno 169mm di albero
    scanalato. in base a queste ultime osservazioni secondo me l'albero scanalato
    da 145mm non va bene perchè troppo sollecitato.

    fammi sapere le tue osservazioni.
    ciao domenico


    abe
    01-07-2004, 12.10.39

    non avendo ulteriori dati geometrici ho ragionato così (cerco di spiegarti la sigma di 29.4 MPa):

    se applichi il taglio di 7500 N all'estremità e incastri la sezione a 300mm (sezione centrale) nasce un momento flettente pari a 7500N*300mm=2250000Nmm, che diviso per il modulo a flessione dà esattamente quei 29.4 N/mm2 che sono di tensione sul lembo superiore e di compressione su quello inferiore dell'albero.

    per avere calcoli più precisi occorre avere con dettaglio le geometrie con i punti di apllicazione del carico e cmq non penso siano così influenti da cambiare le tensioni ammissibili.

    ciao a tutti
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 19-02-2008 alle 02: 15

  2. #2
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Ciao Ruggino, grazie anche questa volta per il recupero.

    Mi chiedevo però se questa discussione abbia a che fare con il FEM opprue con la progettazione in generale.

    Ho modificato il titolo con lo standard "ufficiale" del forum:

    [Recuperato] Titolo originale della discussione

    Mi chiedevo (almeno per questa sezione) se non è il caso di raccogliere tutti gli argomenti "recuperati" in un unica sottosezione (tanto il motore di ricerca li trova comunque). Cosa ne pensi Ruggino? E gli altri MODS competenti?
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  3. #3
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito

    ciao matteo
    scusa ma per prima cosa il mio alias è ruggiuno e non ruggino
    poi riguardo questa discussione il suo forum originario l'ho incollato insieme al titolo
    questo per evitare rimproveri da parte di sandra:)
    per quanto riguarda il fatto di relegare i recuperati in un sotto forum
    non sono d'accordo
    il bello di questi vecchi post è quello di far tornare attuali vecchi argomenti dimenticati
    mischiati ai post nuovi li rileggeranno tutti
    bye

  4. #4
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    34
    Professione
    studente
    Regione
    milano
    Software
    solid works

    Predefinito

    aiutatemi vi prego...ho bisogno di imparare un paio di operazioni per l'esame che ho fra due giorni con solid works...mi intrometto in questa discussione perchè non riesco a trovare l'opzione per aprire una nuova discussione
    ilmas

  5. #5
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RUGGIUNO Visualizza Messaggio
    ciao matteo
    scusa ma per prima cosa il mio alias è ruggiuno e non ruggino
    poi riguardo questa discussione il suo forum originario l'ho incollato insieme al titolo
    questo per evitare rimproveri da parte di sandra:)
    per quanto riguarda il fatto di relegare i recuperati in un sotto forum
    non sono d'accordo
    il bello di questi vecchi post è quello di far tornare attuali vecchi argomenti dimenticati
    mischiati ai post nuovi li rileggeranno tutti
    bye
    Ops... mi ero convinto che fosse cosi :)

    Per il resto: è solo una proposta, in ogni cao non farò nulla senza l'approvazione di mods e utenti.
    Ultima modifica di Matteo; 18-02-2008 alle 20: 19
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it


  • Discussioni Simili

    1. dimensionamento albero di trasmissione
      Di kikko088 nel forum Studenti ingegneria meccanica
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 05-06-2011, 00: 53
    2. [Recuperato] Disegno albero motore
      Di Oldwarper nel forum Solidworks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 14-04-2010, 01: 44
    3. Perno albero di trasmissione
      Di mariom nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 23
      Ultimo Messaggio: 29-01-2010, 14: 47
    4. Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 22-02-2008, 17: 45
    5. [Recuperato] Collegamento albero-albero
      Di Oldwarper nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 28-01-2008, 12: 02

    Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 200 Giorni: 0

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti