Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Utente Standard L'avatar di arzigogolo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    408
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    LOMBARDIA
    Software
    INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012

    Predefinito Creare varianti nello stesso assieme

    Ciao a tutti!

    E' da tempo che volevo porre questa domanda. Ho aspettato per vedere se riuscivo a capirlo da solo, ma non essendo sicuro, preferisco chiedere qui nel forum.

    E cioè, non riesco a capire se in Solidworks c'è un'analoga funzione simile a quella superlativa di SolidEdge chiamata "Assiemi alterni" per gestire in un unico assieme diverse varianti del medesimo con altri sottoassiemi interni ad esso.

    per intenderci, nello stesso assieme a livello principale, magari c'è la differenza di un componente sostituito con un altro più aggiornato e dunque con questa funzione non ci sarebbe bisogno di creare tante copie (facendo "salva con nome") dello stesso assieme quanti sono i componenti sostituiti, ma si potrebbe gestire il tutto in un unico assieme con la possibilità di realizzare diverse varianti (o combinazioni) del medesimo con alcuni componenti sostituiti, oppure con altri sottoassiemi, sempre contenuti nell'assieme principale, anche loro con dei componenti rimpiazzati al proprio interno.


    Per quel che ho capito io non mi sembra che ci sia questa possibilità, però vorrei averne la certezza perchè consultando la guida in linea di Solidworks, non sono riuscito a capirlo.
    Infatti c'è la possibilità di creare diverse configurazioni dello stesso assieme, ma si riferisce all'opportunità di scegliere quale componente visualizzare o meno a seconda di come si voglia creare la messa in tavola. Sempre se non ho capito male ovviamente.

    Sapete se c'è questa funzione?

    Grazie a tutti!

  2. #2
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    173
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    Piemonte
    Software
    SolidWorks 2014 sp4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da arzigogolo Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti!

    E' da tempo che volevo porre questa domanda. Ho aspettato per vedere se riuscivo a capirlo da solo, ma non essendo sicuro, preferisco chiedere qui nel forum.

    E cioè, non riesco a capire se in Solidworks c'è un'analoga funzione simile a quella superlativa di SolidEdge chiamata "Assiemi alterni" per gestire in un unico assieme diverse varianti del medesimo con altri sottoassiemi interni ad esso.

    per intenderci, nello stesso assieme a livello principale, magari c'è la differenza di un componente sostituito con un altro più aggiornato e dunque con questa funzione non ci sarebbe bisogno di creare tante copie (facendo "salva con nome") dello stesso assieme quanti sono i componenti sostituiti, ma si potrebbe gestire il tutto in un unico assieme con la possibilità di realizzare diverse varianti (o combinazioni) del medesimo con alcuni componenti sostituiti, oppure con altri sottoassiemi, sempre contenuti nell'assieme principale, anche loro con dei componenti rimpiazzati al proprio interno.


    Per quel che ho capito io non mi sembra che ci sia questa possibilità, però vorrei averne la certezza perchè consultando la guida in linea di Solidworks, non sono riuscito a capirlo.
    Infatti c'è la possibilità di creare diverse configurazioni dello stesso assieme, ma si riferisce all'opportunità di scegliere quale componente visualizzare o meno a seconda di come si voglia creare la messa in tavola. Sempre se non ho capito male ovviamente.

    Sapete se c'è questa funzione?

    Grazie a tutti!

    Ciao Arzigogolo

    In Solidw ci sono le configurazioni a livello di parte e di assiemi.
    Non so se le stai gia usando, ma ti assicuro che vale la pena perderci un po di tempo per imparare ad usarle perche ti aiutano tantissimo.
    Chiaramente sto parlando del mio caso con telai e pannelli riesci ad avere diverse misure dei vari part. e in assieme riesci a fare diverse combinazioni, sostituendo le varie configurazioni di parti o sottoassiemi.
    --------------------------------
    Saluti Carlo

  3. #3
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3919
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Esatto, non servono a creare stati di visualizzazione per la tavola, ma veri e propri sottoassiemi differenti. Se poi combini le configurazioni di parti e assiemi è proprio comodo.

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di arzigogolo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    408
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    LOMBARDIA
    Software
    INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CIARLY Visualizza Messaggio
    Ciao Arzigogolo

    In Solidw ci sono le configurazioni a livello di parte e di assiemi.
    Non so se le stai gia usando, ma ti assicuro che vale la pena perderci un po di tempo per imparare ad usarle perche ti aiutano tantissimo.
    Chiaramente sto parlando del mio caso con telai e pannelli riesci ad avere diverse misure dei vari part. e in assieme riesci a fare diverse combinazioni, sostituendo le varie configurazioni di parti o sottoassiemi.
    Citazione Originariamente Scritto da re_solidworks Visualizza Messaggio
    Esatto, non servono a creare stati di visualizzazione per la tavola, ma veri e propri sottoassiemi differenti. Se poi combini le configurazioni di parti e assiemi è proprio comodo.
    Ciao ragazzi e grazie per le risposte!

    Ma il comando che dite voi è questo?
    swx_conf_ass.JPG

    Perchè parlavo proprio di questo quando dicevo che permette solo di creare diversi stati di visualizzazione dei componenti e non diversi stati di sostituzione dei componenti.
    Cioè, da come l'ho capito io (e l'ho anche usato), riesco a creare stati di visualizzazione differenti nascondendo e/o mostrando i vari componenti, ma per quello che vorrei fare io e cioè, creare nello stesso assieme diverse varianti del medesimo con componenti sostititi, mi sembrava che non si postesse fare. Invece si può?

    Perchè ci ho provato in tutti i modi senza ruscirci.
    Anche se seleziono "configuration manager" poi "aggiungi configurazione", mi compaiono le proprietà di configurazione e, proprio in fondo, c'è la voce "Opzioni padre figlio", ma anche lì ci ho smanettato in diverse maniere senza però riuscire a creare una configurazione dello stesso assieme che differiva per uno o più componenti sostituiti.
    swx_conf_ass_2.JPG

    Ho guardato anche nell'help del comando, ma non sono riuscito a capire come poter fare questa cosa.

    Mi potreste per favore indicare la procedura, perchè continuo a girarci intorno senza arrivare alla soluzione.

    Grazie ancora!

  5. #5
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3919
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Con le configurazioni puoi fare molto di più. A livello di parte puoi ad esempio avere quote diverse per la stessa feature (anche guidate da tabella dati), puoi sopprimere o risolvere delle feature, puoi avere colori specifici per ogni configurazione, puoi avere proprietà (metadati) diversi per ogni configurazione, ecc...
    Ad esempio per fare una serie di viti modelli la prima e poi generi una configurazione per ogni variante tramite tabella dati e in pochi minuti hai fatto decine di viti (in un unico file).
    Negli assiemi, puoi sopprimere o risolvere dei componenti, puoi selezionare configurazioni specifiche dei componenti da associare alle configurazioni dell'assieme (es conf. A di assieme richiama conf. A di 5 parti, conf. B asm richiama conf. b di altre 10 parti, ecc...) puoi modificare degli schizzi all'interno dell'assieme, puoi modificare le lavorazioni di assieme (che sono di fatto delle feature di asm).
    Se combini queste poche info le combinazioni che ne escono sono molte e ti dovrebbero aprire verso una funzione che mi pare non esista, in modo paragonabile, negli altri midrange.

  6. #6
    Utente Standard L'avatar di arzigogolo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    408
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    LOMBARDIA
    Software
    INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012

    Predefinito Creare varianti con componenti sostituiti nello stesso assieme

    Citazione Originariamente Scritto da re_solidworks Visualizza Messaggio
    Con le configurazioni puoi fare molto di più. A livello di parte puoi ad esempio avere quote diverse per la stessa feature (anche guidate da tabella dati), puoi sopprimere o risolvere delle feature, puoi avere colori specifici per ogni configurazione, puoi avere proprietà (metadati) diversi per ogni configurazione, ecc...
    Ad esempio per fare una serie di viti modelli la prima e poi generi una configurazione per ogni variante tramite tabella dati e in pochi minuti hai fatto decine di viti (in un unico file).
    Negli assiemi, puoi sopprimere o risolvere dei componenti, puoi selezionare configurazioni specifiche dei componenti da associare alle configurazioni dell'assieme (es conf. A di assieme richiama conf. A di 5 parti, conf. B asm richiama conf. b di altre 10 parti, ecc...) puoi modificare degli schizzi all'interno dell'assieme, puoi modificare le lavorazioni di assieme (che sono di fatto delle feature di asm).
    Se combini queste poche info le combinazioni che ne escono sono molte e ti dovrebbero aprire verso una funzione che mi pare non esista, in modo paragonabile, negli altri midrange.
    Ciao re_solidworks.

    Ti ringrazio tantissimo per gli esempi. Non sapevo che si potessero fare tante cose!
    Per quello che interessa me in particolare, credo che sia questo che dici tu: "puoi selezionare configurazioni specifiche dei componenti da associare alle configurazioni dell'assieme (es conf. A di assieme richiama conf. A di 5 parti, conf. B asm richiama conf. b di altre 10 parti, ecc...)".
    Però non sono riuscito veramente a capire come si fa.
    Cioè, ti faccio un esempio: Ho un assieme che chiamo "ASSIEME A" con dei componenti al suo interno.
    Mettiamo che debba modificare un componente con una modifica qualsiasi (aggiunta di un foro, variazione di un raccordo, o qualunque altra cosa).
    Allora, apro il componente, lo salvo con un nuovo nome e faccio la modifica.

    Poi apro il mio "assieme A", faccio "salva con nome" e lo chiamo "ASSIEME B".
    A questo punto, nell'assieme B, sostituisco il componente modificato con quello nuovo e salvo il tutto.
    Adesso avrò due assiemi: quello "A" con il componente prima della modifica e quello "B" con il componente sostituito modificato.

    Praticamente se devo fare ripetute modifiche a uno o più componenti dell'ultima versione salvata dell'assieme, in questo caso la "B", dovrei fare ripetuti salvataggi "con nome" dello stesso assieme chiamandolo di volta in volta, "B", "C", "D", ecc. per tante volte quante sono le modifiche a uno o più componenti al suo interno.

    Ecco, io invece vorrei fare tutto questo all'interno dello stesso assieme senza cioè doverne fare delle copie con "salva con nome" ma potendo gestire le diverse conbinazioni con le varie parti sostitutite scegliendo di volta in volta, quale combinazione attivare a seconda della necessità, e potendo, naturalmente, crearne delle altre a piacere.

    Analogamente a come si fa con le configurazioni di visualizzazione, solo che al posto di scegliere quale componente nascondere o meno, si possa scegliere la "versione" con il componente sostituito di interesse.
    Però sempre all'interno dello stesso assieme.

    Scusami se mi sono ripetuto, ma cerco di farmi capire meglio che posso.
    Da quello che mi dici, mi sembra che si possa, ma ti giuro che ci ho provato in tutti i modi, ma non ci sono riuscito.
    Riusciresti per favore ad indicarmi la procedura per questa particolare necessità?

    Ti ringrazio ancora e scusa.

    P.S.
    In pratica credo che sia lo stesso problema di questa precedente discussione che trovato. http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=14219

  7. #7
    Moderatore SWX, Navale L'avatar di sampom
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3690
    Professione
    Progettazione/Costruzione macchine e impianti
    Regione
    Piemonte (CN)
    Software
    SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da arzigogolo Visualizza Messaggio
    Poi apro il mio "assieme A", faccio "salva con nome" e lo chiamo "ASSIEME B".
    No! Ti crei una nuova configurazione di quello stesso assieme. E lo stesso avrai fatto prima col componente che cambia, in modo da ssegnare ad ogni configurazione la sua variante del componente. Il tutto resta all'interno dello stesso file.

    Saluti
    Marco

  8. #8
    Utente Standard L'avatar di arzigogolo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    408
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    LOMBARDIA
    Software
    INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sampom Visualizza Messaggio
    No! Ti crei una nuova configurazione di quello stesso assieme. E lo stesso avrai fatto prima col componente che cambia, in modo da ssegnare ad ogni configurazione la sua variante del componente. Il tutto resta all'interno dello stesso file.

    Saluti
    Marco
    Ciao Marco!

    Perfetto!!! Ci sono riuscito!!

    Era più semplice di quanto immaginassi, solo non riuscivo a capire il funzionamento. Adesso però l'ho capito finalmente. Erano dei mesi che ci giravo intorno saltuariamente e che facevo prove su prove senza mai riuscire ad ottenere il risultato voluto, ora però è chiaro.

    Ho fatto come hai detto tu: ho aperto il componente che cambia ed ho creato una configurazione. Lì ho fatto delle modifiche per prova e ho salvato il file.
    Poi ho aperto l'assieme e ho fatto la stessa cosa. Ho creato una configurazione con il suo nome e ho inserito il componente in questione.
    All'atto dell'inserimento, ho scelto la configurazione salvata e ho ottenuto il risultato!
    E' anche meglio di come l'avessi immaginato, perchè non c'è neanche bisogno di fare un "salva con nome" nel componente modificato, poichè basta creare la configurazione e realizzare le modifiche al suo interno. Così si evita anche la proliferazione incontrollata dei file e il relativo spreco di spazio su disco.
    Forse anche meglio di Solidedge, o alla peggio uguale.

    Purtroppo nell'ultima ditta in cui ho lavorato non avevo Solidworks, ma Inventor 11 (non 2011, ma proprio la 11!)) e l'ho stramaledetto 1000 volte per tutti i file, sia di assieme che di parte, per i quali ho dovuto fare un "salva con nome" per via delle frequenti modifiche che si facevano.

    Avessi avuto una possibilità come questa, mi sarei risparmiato sgridate ed incaxxature a iosa, però è bene così lo stesso: almeno mi verrà utile in un'altra ditta ed è una cosa in più che ho imparato!

    Figurati che non mi sembra neanche che Inventor 2011 abbia una funzione come questa. Sinceramente non capisco cosa stiano aspettando quelli di Autodesk ad inserirla, perchè è utilissima!

    Comunque di nuovo grazie mille a te e a tutti voi perchè ho risolto!

    Ciao.

    Lucio

  9. #9
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3919
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Solidworks è l'unico mid che dispone delle configurazioni in questo modo che io sappia. Tieni presente che in un assieme puoi cambiare una configurazione di un componente semplicemente cliccandolo con il tasto dx, proprietà e nella schermata di proprietà cambi configurazione.
    Puoi cambiare configurazione anche a istanze di ripetizione o specchiatura. Per fare questo srotoli la funzione di ripetizione, selezioni le parti o i sottoinsiemi che devono avere una configurazione differente dalla testa di serie e poi con le proprietà puoi cambiare la configurazione.
    Ti consiglio di guardare come funzionano le tabelle dati, con quelle automatizzi notevolmente il processo di configurazione mantenendo un ottimo controllo sulle istanze differenti.

    Ciao e buon lavoro!

  10. #10
    Utente Standard L'avatar di arzigogolo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    408
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    LOMBARDIA
    Software
    INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da re_solidworks Visualizza Messaggio
    Solidworks è l'unico mid che dispone delle configurazioni in questo modo che io sappia. Tieni presente che in un assieme puoi cambiare una configurazione di un componente semplicemente cliccandolo con il tasto dx, proprietà e nella schermata di proprietà cambi configurazione.
    Puoi cambiare configurazione anche a istanze di ripetizione o specchiatura. Per fare questo srotoli la funzione di ripetizione, selezioni le parti o i sottoinsiemi che devono avere una configurazione differente dalla testa di serie e poi con le proprietà puoi cambiare la configurazione.
    Ti consiglio di guardare come funzionano le tabelle dati, con quelle automatizzi notevolmente il processo di configurazione mantenendo un ottimo controllo sulle istanze differenti.

    Ciao e buon lavoro!
    Fantastico! Non sapevo che con le configurazioni si potessero fare tutte queste cose.
    Ti ringrazio di avermele dette, è ottimo saperle perchè o prima o dopo potrei trovarmi di fronte a una problematica di questo tipo ed il fatto di saperle già, mi pone con una marcia in più per affrontarle nel modo migliore.
    Seguirò senz'altro il tuo consiglio e approfondirò l'utilizzo delle tabelle dati. Le avevo già utilizzate una volta per creare diverse versioni di un componente e mi erano tornate utilissime, poi questa cosa che si possono usare anche per le serie è ottima! Appena mi capita provo per vedere come funzionano.

    Ciao e alla prossima!

    Lucio


  • Discussioni Simili

    1. Creare varianti assieme
      Di arzigogolo nel forum Creo Parametric - Assemblaggio
      Risposte: 16
      Ultimo Messaggio: 07-07-2011, 21: 35
    2. Creare diverse configurazioni nello stesso assieme
      Di arzigogolo nel forum Solid Edge
      Risposte: 16
      Ultimo Messaggio: 11-06-2011, 15: 02
    3. RISOLTO [Draft] tabelle diverse da stesso assieme
      Di cacciatorino nel forum Solid Edge
      Risposte: 14
      Ultimo Messaggio: 12-02-2010, 00: 01
    4. lavorare in 2 sullo stesso assieme
      Di pagatti nel forum Inventor
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 13-02-2009, 18: 04
    5. 2D e 3d nello stesso file
      Di cacciatorino nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 15
      Ultimo Messaggio: 11-06-2008, 12: 50

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti