Risultati da 1 a 1 di 1
  1. #1
    RUGGIUNO
    Visitatore

    Predefinito [Recuperato] Impostazioni delle plastiche per vray

    lulu.het
    26-02-2005, 10.16.22

    Ciao a tutti, è la prima volta che posto su qyuesto forum ed è da poco che utilizzo vray, il mio problema è questo:
    Devo renderizzare un oggetto abbastanza complesso in ambiente aperto con luce diurna. L'oggetto in questione deve tassativamente avere delle plastiche applicate; con dei colori del terrore...arancione, rosso, azzurro pieni al 255...

    Pe rle luci tutto ok, e anche per l'erba (grazie a un tutorial... ) il rendering senza materiali applicati ha una luce molto naturale, una volta applicate le plastiche (vray mtl) il tutto si trasforma in un cartione animato .

    Scusate se non pubblico l'immagine ma è un prodotto in fase di prototipazione, e non posso renderne pubblica l'immagine.

    Grazie a tutti, mi potete dare una mano?!?
    Lucia



    MarcoG
    26-02-2005, 14.30.42

    Per farci capire, potresti postare la scena illuminata, mettendo al posto dell'oggetto delle TEIERE (... più che altro servono per le prove).

    Questo potrebbe darmi modo di capire come lavora il materiale che hai creato. In generale però, la plastica è miglire se viene ottimizzata con una caduta di riflessione FRESNEL .

    Ciao, attendo
    MaG



    lulu.het
    26-02-2005, 15.42.42

    http://www.bsign.it/prova.jpg
    Ecco l'immagine con le teiere...i materiali sono questi (pavimentazione a parte che ho reso neutra per capire meglio...) il cliente vuole che le plastiche arancioni e azzurre siano con finitura opaca, mentre quella rossa con finitura lucida. i colori dovrebbero essere:
    Arancione 255 102 0
    Blu 51 102 255
    Rosso 255 0 0
    Io li ho corretti tutti, dato che sono troppo accesi, ma anche così rimangono, a mio parere, un pugno in un occhio...!
    Il fresnel è settato per tutti e 3 come da default, come ho già detto vray mi è capitato tra le mani circa una settimana fa, e rispetto a brazil è un po' diverso.
    Grazie per i futuri consigli...!
    Lucia



    MarcoG
    26-02-2005, 16.46.00

    Il fatto che siano un pugno in un'occhio non dipende dal materiale, ma dai colori scelti (con tutto il rispetto...).

    Quella rossa, potresti tararla in modo che dia un pò più di riflessi di luce, slegando il glossiness dal suo hilight e impostando valori diversi , finchè non ti compare il bagliore (hilight appunto) giusto.

    PRobabilmente per la plastica l'ombreggiatore (BRDF) più giusto è il BLINN, fai anche delle prove con quello.

    PEr quanto riguarda invece la scena, per renderla meno "ospedaliera" ti consiglierei di provare un'ambiente HDRI , sia nelle riflessioni che nella luce ambientale "envirnment". Usando un'HDRI di un'ambiente chiuso, dovresti mitigare un pò quell'aria di finto che inevitabilmente si crea in una scena molto pulita come la tua.

    Ciao,
    MaG



    lulu.het
    26-02-2005, 19.31.35

    Grazie per le dritte...pare che la situazione stia leggermente migliorando, ma ecco sorto un altro problema...
    A questo punto ho inserito l'hdr nell'environment solo per le riflessioni, perchè lo skylight va bene così com'è, e se imposto un hdr come skylight mi cambia tutta la scena e dopo un giorno di settaggi luce non mi pare il caso...!

    Il problema è che con l'hdr mi vengono dei pallini sulle superfici che non riesco a togliere...ho modificato un po' di tutto, ma la cosa non cambia!
    Ecco l'esempio di quello che viene fuori

    http://www.bsign.it/00.jpg

    Ormai è un pomeriggio intero che vedo teiere ed è il momento di smettere, magari è un settaggio che mi sfugge!
    Come GI ho un irradiance map e un quasi montecarlo settato a 30-10...sono ben accetti consigli di ogni tipo!
    Cia



    MarcoG
    27-02-2005, 08.07.29

    Innanzitutto... che versione di Vray stai usando? .. i parametri cambiano tra la 1.09 e la 1.46 (più recente).

    30/10 è poco, partirei almeno con 50/20 (che poi è praticamente il default), ma presta attenzione agli threshold della GI che si occupano della "precisione" della mappa. Usa dei valori preset "medium" oppure "high" e vedi se migliora.

    Un'altro fattore che crea i "puntini" è la qualità delle glossy reflections. E' probabile che tu debba aumentare quel valore su parametri che vanno da 8/10 fino a 20 , ma non esagerare perchè i tempi schizzano.

    Se hai usato delle VrayLight oppure delle ombre sfumate con luci standard, prova ad aumentare la Suddivisione (subdivision) per rendere meno sporche anche le ombre.

    Ultima cosa.... L'Antialiasing, anche quello dovrebbe essere tarato assieme al resto se non l'hai già fatto.

    Ciao,
    MaG



    lulu.het
    27-02-2005, 22.12.28

    Ciao, la versione di vray è la 1.46, adesso ho settato il QMC a 50/20 come mi hai detto tu, e ho tolto l'irradiance map mettendo il light cache, che sinceramente come effetto mi piace di più.
    Continua a rimanere quell'effetto odioso di cartoon ma non potendo scegliere io i colori mi sa che rimarrà così. E pensare che stava tanto bene quando c'era solo il bianco...

    Grazie per i consigli preziosi, nel caso avessi altri problemi mi permetto di chiedere ancora!
    A presto!
    Cia



    MarcoG
    28-02-2005, 06.22.08

    Scusa se mi permetto ma.. mi sa che stai facendo un pò di confusione...

    1) Io non ti ho detto di togliere l'irradiance map... E' meglio usare l'irradiance map come 1° Bounce e il LIGHT CACHE come 2° bounce

    2) per 50/20, intendevo proprio i valori di Hspere/Interp Sample dell'irraidance map.

    Il light cache da solo , tende a diminuire il grado di dettaglio generale della scena. E' quindi preferibile usarlo come secondario e non come primario. Attenta alle suddivisioni e, soprattutto alla "profondità" della lightcache. Nel lavoro che sto facendo ho notevoli problemi di disturbo dovuti proprio alla taratura ottimale di questo parametro. Anche l'uso o meno dei filtri richiede un pò di considerazioni, però se già la scena viene pulita significa che non hai tanto da sudare.

    3) Il QMC Sampler invece

    Ha come parametri di default 0.85 / 0.005 / 8 (se ricordo bene) .

    Il Noise Threshold, (0.005) , può essere calato o alzato per ridurre il grado di sporcatura (noise), soprattutto delle riflessioni glossy (glossiness). Più cala più pulisce , però attenzione ai tempi che schizzano. Il numero dei sample minimi (8) può essere alzato leggermente per migliorare la qualità generale.
    MaG



    lulu.het
    28-02-2005, 11.57.21

    Ciao, adesso ho modificato i settaggi e in effetti le cose vanno molto meglio, però ho dovuto attivare il vray spawner che altrimenti non lo finivo più!

    Un'altra domanda, ma il manuale di vray dove lo posso trovare? Visto che adesso ho dovuto "impararlo" per cause di forza maggiore, ma vorrei capirlo fino in fondo, almeno non faccio più domande senza senso!!!

    Grazie mille....
    Cia
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 02-03-2008 alle 00: 18


  • Discussioni Simili

    1. Backup delle impostazioni personalizzate
      Di strangelittle_girl nel forum AutoCAD
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 15-10-2010, 23: 24
    2. Impostazioni delle viste
      Di phantomas nel forum Autocad architecture (ex ADT)
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 02-10-2008, 18: 12
    3. [Recuperato] Vray, prima volta
      Di RUGGIUNO nel forum 3D studio
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 17-02-2008, 13: 53
    4. [Recuperato] Vray+RPC
      Di RUGGIUNO nel forum 3D studio
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 16-02-2008, 12: 35
    5. Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 15-02-2008, 17: 04

    Chi Ha Letto Questa Discussione: 0

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  




    CAD3D.it - la community dei progettisti