Pagina 8 di 36 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 352

Discussione: che 3D scegliere?

  1. #71
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    17
    Professione
    progettista
    Regione
    piemonte
    Software
    autocad LT 2D

    Predefinito

    Per Ozzi: Noi non facciamo tutti quegli studi... siamo una piccola azienda che va avanti da 50 anni... considera che 4 anni fa, quando sono stato assunto, usavano ancora LT '95... ho dovuto insistere solo per aggiornarlo... E' solo recentemente che, essendomi trovato nella progettazione di un macchinario complesso, un assieme di diversi particolari meccanici, ho fatto notare il tempo che ci voleva ogni qualvolta si andava a modificare un organo che interagiva con altri e che avendo avuto un 3D parametrico, tutto ciò si sarebbe fatto in minor tempo... E non solo, per SW o Inventor bisogna anche comprare delle workstation efficienti... ciò vuol dire che la spesa a postazione sarà di circa 10000Euro... quindi se sbagliassi e il 3D dopo non lo si usa come si dovrebbe, vedrei la mia testa rotolare giù per il pendio...

    Ecco perchè devo rimanere con i piedi per terra cercando un 3D che costi il giusto, che sia parametrico, che abbia moduli per la carpenteria, la lamiera, che mi dia la possibilità di costruire degli assiemi, che vada bene per la meccanica, che si possano fare dei filmati, che si possano estrapolare delle foto dei particolari, che sia commerciale e non di nicchia... insomma...

  2. #72
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rickcick Visualizza Messaggio
    Ma nessuno spezza una lancia a favore di Inventor? A quanto ho desunto dai vari post, tutti tendenzialmente mi indicate SW... come mai, probabilmente perchè Inventor non è così conosciuto?
    anche se non conosco nessuno dei 2 come utilizzo, sono anch'io propenso a suggerirti solidworks, forse perchè è più maturo rispetto ad inventor, nato come 3d molto prima di quest'ultimo.

    Citazione Originariamente Scritto da rickcick Visualizza Messaggio
    Comunque grazie per i consigli che mi date, considerate che per ottenere un 3D in azienda sto facendo i salti mortali, molti credono che non ci sia bisogno di un 3D, visto che fin d'ora si riesce benissimo ad andare avanti con Autocad LT...
    qua è lo stesso discorso che facevo ieri con sul thread del PDM... purtroppo ci sono ancora aziende che vanno avanti con disegni fatti sul tecnigrafo o peggio ancora a mano su carta da formaggio senza codici o altro. Voi che utilizzate Acad LT siete già più fortunati, ma a lungo andare se non si hanno gli strumenti adeguati sarà difficilissimo essere competitivi con la concorrenza quando dovrete rifare un progetto nuovo partendo da uno esistente in breve tempo. Ovviamente non è colpa tua e stai già facendo molto per migliorare.
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  3. #73
    Utente Senior L'avatar di Parametric_Ozzy
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1313
    Professione
    Galoppino
    Regione
    Svizzera
    Software
    Creo/Windchill/Arbortext

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rickcick Visualizza Messaggio
    Per Ozzi: Noi non facciamo tutti quegli studi... siamo una piccola azienda che va avanti da 50 anni... considera che 4 anni fa, quando sono stato assunto, usavano ancora LT '95... ho dovuto insistere solo per aggiornarlo... E' solo recentemente che, essendomi trovato nella progettazione di un macchinario complesso, un assieme di diversi particolari meccanici, ho fatto notare il tempo che ci voleva ogni qualvolta si andava a modificare un organo che interagiva con altri e che avendo avuto un 3D parametrico, tutto ciò si sarebbe fatto in minor tempo... E non solo, per SW o Inventor bisogna anche comprare delle workstation efficienti... ciò vuol dire che la spesa a postazione sarà di circa 10000Euro... quindi se sbagliassi e il 3D dopo non lo si usa come si dovrebbe, vedrei la mia testa rotolare giù per il pendio...

    Ecco perchè devo rimanere con i piedi per terra cercando un 3D che costi il giusto, che sia parametrico, che abbia moduli per la carpenteria, la lamiera, che mi dia la possibilità di costruire degli assiemi, che vada bene per la meccanica, che si possano fare dei filmati, che si possano estrapolare delle foto dei particolari, che sia commerciale e non di nicchia... insomma...
    Creo Parametric costa 6390 euro a listino e l'hardware è lo stesso che compreresti con inv o swx.
    La differenza è che se un domani le esigenze della piccola azienda cambiano siete pronti ad affrontarle senza particolari problemi, il cad cresce insieme a voi e si adatta, non siete voi che dovete adattarvi al cad.
    Io ti ho dato solo una visione più ampia, visto che la tua testa in caso di errore potrebbe rotolare, dovresti fare una scelta molto più oculata e non attenenerti solo ad un discorso di cad parametrico e punto.
    "Dobbiamo credere al libero arbitrio, non abbiamo altra scelta..."

  4. #74
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    17
    Professione
    progettista
    Regione
    piemonte
    Software
    autocad LT 2D

    Predefinito

    Bene, non conosco assolutamente Creo Parametric... vedo se riesco a contattare un fornitore nella mia zona...

    Domanda stupida: tutti questi 3D creano poi un .dwg, vero?

  5. #75
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito

    oltre a quanto detto dai colleghi circa i benefici di una spesa iniziale ben studiata per gli anni a venire, se i tuoi superiori in caso di flop vogliono la tua testa su un vassoio d'argento, lascia perdere tutto.
    Qui sul forum puoi ottenere tutte le informazioni che cerchi e risposte ai tuoi dubbi. Quella del cad in se bene o male l'hai ottenuta, io potrei anche consigliarti di farti fare un preventivo/demo di solid edge che non è da meno rispetto a inventor o swx. Altri potrebbero consigliarti Catia o NX con tutte le cose in più che hanno e fanno rispetto agli altri, ma i prezzi sarebbero più alti.

    Ti consiglio di prenderti ancora qualche giorno (se possibile), sentire i tuoi superiori se possono darti info rigurardo eventuali aspettative future... in soldoni se hanno in mente di innovarsi e rinnovarsi o se gli va bene stare così come sono.
    A sto punto metterai nero su bianco le tue proposte segnando ovviamente i tempi che occorrono per portarsi a regime. Non è che appena installato il cad e fatto i corsi hai già tutto pronto per partire al 100%, dovrai anche convertire i file 2d in 3d, ricreare l'archivio, se non di tutto, almeno delle parti che vengono sempre o quasi utilizzate, valutare bene i dati minimi da gestire e questo porta via tempo, che per la mia visione è tempo investito per la miglioria dell'azienda, mentre per molti datori/superiori è solo tempo perso e costo in più.

    Quando avrai queste informazioni scritte le porti a tuoi superiori così con dati alla mano (e non solo belle parole) decideranno il da farsi. Che sia in positivo o negativo la tua testa rimarrà attaccata al tuo corpo.
    A parole ormai non si fa più nulla. In bocca al lupo
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  6. #76
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Certo, l'esportazione dwg è uno standard di tutti i CAD meccanici.
    Non fatemi domande, non so fare.

  7. #77
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rickcick Visualizza Messaggio
    Bene, non conosco assolutamente Creo Parametric... vedo se riesco a contattare un fornitore nella mia zona...

    Domanda stupida: tutti questi 3D creano poi un .dwg, vero?
    si tutti i cad bene o male esportano in dwg/dxf
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  8. #78
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rickcick Visualizza Messaggio
    ciò vuol dire che la spesa a postazione sarà di circa 10000Euro...
    Faccio un ragionamento da fornitore di servizi (di calcolo strutturale), avendo tra i miei clienti molti che sono nella stessa situazione. Chiaro che mi rivolgo a te, ma sono argomenti che dovresti portare ai tuoi responsabili:

    1) Se capitasse di dover calcolare una delle vostre strutture (es. richiesta di un cliente) sarebbe necessario passare attraverso un modello 3D. Se parto da un 3D di qualunque CAD da lavorare con SpaceClaim i costo di lavorazione della geoemtria è "x". Poniamo di lavorare a partire da un 2D: moltiplica mediamente per un fattore 2 o 3. Lo stesso vale epr eventuali altre attività collegate al 3D.

    2) Quanto costa un forno? Quanto incide una spesa di 10000€??

    3) Quanto costa 1h di lavorazione delle tavole 2D per la modifica di un modello esistente in base alle specifiche di un altro cliente? Con un CAD3D valido, le tavole sonoa ssociative e i tempi si abbreviano molto.
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  9. #79
    Utente Senior L'avatar di Parametric_Ozzy
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1313
    Professione
    Galoppino
    Regione
    Svizzera
    Software
    Creo/Windchill/Arbortext

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rickcick Visualizza Messaggio
    Bene, non conosco assolutamente Creo Parametric... vedo se riesco a contattare un fornitore nella mia zona...

    Domanda stupida: tutti questi 3D creano poi un .dwg, vero?
    Se ancora non lo avessi capito io oltre che membro di questo forum sono un rivenditore di creo parametric.
    "Dobbiamo credere al libero arbitrio, non abbiamo altra scelta..."

  10. #80
    Utente Junior L'avatar di Mr.Rio
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    62
    Professione
    meccanico ingegnere
    Regione
    Veneto
    Software
    ProE WF4.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rickcick Visualizza Messaggio
    Per Ozzi: Noi non facciamo tutti quegli studi... siamo una piccola azienda che va avanti da 50 anni... considera che 4 anni fa, quando sono stato assunto, usavano ancora LT '95... ho dovuto insistere solo per aggiornarlo... E' solo recentemente che, essendomi trovato nella progettazione di un macchinario complesso, un assieme di diversi particolari meccanici, ho fatto notare il tempo che ci voleva ogni qualvolta si andava a modificare un organo che interagiva con altri e che avendo avuto un 3D parametrico, tutto ciò si sarebbe fatto in minor tempo... E non solo, per SW o Inventor bisogna anche comprare delle workstation efficienti... ciò vuol dire che la spesa a postazione sarà di circa 10000Euro... quindi se sbagliassi e il 3D dopo non lo si usa come si dovrebbe, vedrei la mia testa rotolare giù per il pendio...

    Ecco perchè devo rimanere con i piedi per terra cercando un 3D che costi il giusto, che sia parametrico, che abbia moduli per la carpenteria, la lamiera, che mi dia la possibilità di costruire degli assiemi, che vada bene per la meccanica, che si possano fare dei filmati, che si possano estrapolare delle foto dei particolari, che sia commerciale e non di nicchia... insomma...

    Leggere questo post è come rivivere la 'mia' storia del passaggio da 2D a 3D!
    Praticamente stessa situazione: micro azienda a conduzione familiare, disegni fatti a mano su fogli unti e bisunti (fino al passaggio al 2D) e quando non c'erano disegni di alcun tipo significava che da qualche parte c'era una sagoma o una dima o un campione da copiare ogni volta!
    Direi che il passaggio foglio ->2D è stato ben digerito all'epoca, quando sono arrivato nel 2002.
    La difficoltà è stata passare al 3D, spiegando quali fossero i vantaggi inestimabili a fronte di una spesa tutto sommato accettabile: morale ho fatto più di un anno di 'trattative' prima di riuscire ad acquistare ProE.
    All' inizio ero titubante e mi dicevo: "a noi non serve ProE, ci basta un mid-range". In effetti per noi un mid-range sarebbe stato sufficiente, però vuoi mettere:).
    A convincermi sulla scelta è stata la demo 'dedicata', organizzata in quattro e quattr'otto, che solo 'quelli' di ProE mi hanno proposto: ti consiglio vivamente questa strada, qualsiasi sia la tua scelta.
    Questione prezzo: alla fine delle trattative il pacchetto software+hardware+corso di ProE avava un costo confrontabile (attorno ai 10.000E) ed in un caso inferiore a quello di altri mid-range, perciò non c'erano scuse!
    Ps: noi produciamo macchine e le lavorazioni principali sono quelle di carpenteria media, lavorazioni meccaniche, lamiera e assemblaggio.
    Questa è la mia esperienza spero che ti serva e buona scelta!
    Saluti


  • Pagina 8 di 36 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Quale cam scegliere?
      Di Omg nel forum CAM forum generale
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 28-11-2011, 13: 11
    2. modellatore, quale scegliere, help!!!
      Di patro nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 14-06-2011, 23: 40
    3. Aiutatemi...non so cosa scegliere.....
      Di tichico.93 nel forum Altri software di Modellazione - Rendering - Grafica 2D
      Risposte: 26
      Ultimo Messaggio: 26-05-2011, 23: 59
    4. scegliere un router Wifi
      Di stef_design nel forum Hardware
      Risposte: 29
      Ultimo Messaggio: 13-12-2010, 09: 18
    5. Che sw scegliere per il 3d????
      Di Spit19 nel forum Rhino3D
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 10-10-2010, 13: 15

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti