Pagina 12 di 12 PrimaPrima ... 2101112
Risultati da 111 a 116 di 116

Discussione: spirale quadrata

  1. #111
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9338
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da arzigogolo Visualizza Messaggio

    Quando parli di direct modeling, vuoi dire che ME30 utilizzava già questo tipo di metodo per la modellazione 3D?
    Se è così è stato l'antesignano visto che adesso pare che tutti stiano per adottare questo sistema.

    Ma allora Pro/e di quegli anni utilizzava anche lui la tecnologia sincrona o era già basato su feature?
    Direct modeling, modellazione parametrica e modellazione sincorna sono tre concetti differenti.

    Il direct modeling e' nato quando la potenza di calcolo dei processori era molto scarsa, e quindi rieseguire tutta la sequenza delle operazioni ad ogni modifica di qualche parametro avrebbe richiesto un tempo di varie pause caffe'.
    Inoltre e' un sistema molto amato dai progettisti "anziani", perche' utilizza in ambito 3d gli stessi paradigmi del cad 2d: stira, ruota, trim, roto-trasla etc.

    A mio parere, e' un sistema piu' facile da usare, ma piu' limitato. Intendo dire che si impara piu' in fretta, ma poi ti porta meno lontano. Del resto il mercato parla da solo, trovi 99 installazioni parametriche per ognuna contestuale.
    Io ho avuto modo di usarlo e ho detto a me stesso: "mai più".

    La modellazione sincrona e' modellazione contestuale ma con l'aggiunta di vincoli e parametri fra le entita' geometriche del modello. In teoria lo farebbe anche OneSpaceDesigner, ma non ho mai visto nessuno che lo usasse in quel modo, se non nelle demo dei rivenditori, anche perche' la funzionalita' parametrica fa parte di un modulo a parte venduto a carissimo prezzo e che quindi quasi nessuno compra, come del resto tutti i moduli aggiuntivi di OSD

    La modellazione sincrona in effetti sembra il trend attuale, in teoria e' un'idea molto intelligente, ma sembra che nei modelli molto complessi vada un po' in crisi: la non sequenzialita' delle operazioni di ricostruzione del modello porta facilmente ad imporre vincoli conflittuali che rendono impossibile da un certo punto in poi la modifica del modello.

    Per il presidente: GBG



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  2. #112
    Moderatore L'avatar di Er Presidente
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    3551
    Professione
    Moderatore
    Regione
    Italia
    Software
    ND

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cacciatorino Visualizza Messaggio
    Direct modeling, modellazione parametrica e modellazione sincorna sono tre concetti differenti.

    Il direct modeling e' nato quando la potenza di calcolo dei processori era molto scarsa, e quindi rieseguire tutta la sequenza delle operazioni ad ogni modifica di qualche parametro avrebbe richiesto un tempo di varie pause caffe'.
    Inoltre e' un sistema molto amato dai progettisti "anziani", perche' utilizza in ambito 3d gli stessi paradigmi del cad 2d: stira, ruota, trim, roto-trasla etc.

    A mio parere, e' un sistema piu' facile da usare, ma piu' limitato. Intendo dire che si impara piu' in fretta, ma poi ti porta meno lontano. Del resto il mercato parla da solo, trovi 99 installazioni parametriche per ognuna contestuale.
    Io ho avuto modo di usarlo e ho detto a me stesso: "mai più".

    La modellazione sincrona e' modellazione contestuale ma con l'aggiunta di vincoli e parametri fra le entita' geometriche del modello. In teoria lo farebbe anche OneSpaceDesigner, ma non ho mai visto nessuno che lo usasse in quel modo, se non nelle demo dei rivenditori, anche perche' la funzionalita' parametrica fa parte di un modulo a parte venduto a carissimo prezzo e che quindi quasi nessuno compra, come del resto tutti i moduli aggiuntivi di OSD

    La modellazione sincrona in effetti sembra il trend attuale, in teoria e' un'idea molto intelligente, ma sembra che nei modelli molto complessi vada un po' in crisi: la non sequenzialita' delle operazioni di ricostruzione del modello porta facilmente ad imporre vincoli conflittuali che rendono impossibile da un certo punto in poi la modifica del modello.

    Per il presidente: GBG
    Vedi? Come dicevo, tutto "chiacchiere e distintivo"!
    xxx

  3. #113
    Moderatore L'avatar di Er Presidente
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    3551
    Professione
    Moderatore
    Regione
    Italia
    Software
    ND

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cacciatorino Visualizza Messaggio
    ...la non sequenzialita' delle operazioni di ricostruzione del modello porta facilmente ad imporre vincoli conflittuali che rendono impossibile da un certo punto in poi la modifica del modello.
    Ecco questa e' una cosa su cui mi sento di poter essere d'accordo, ci ho cambattuto per decenni e, penso, di avere qualche idea "interessante" in merito.

    Per il presidente: GBG
    Hybrid, Amorale e Negletto!
    xxx

  4. #114
    Utente Standard L'avatar di arzigogolo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    408
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    LOMBARDIA
    Software
    INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Er Presidente Visualizza Messaggio
    I processori RISC (a parità di clock) non avevano e non hanno rivali, sembra stiano tornando di moda, forse le piattaforme "gaming" stanno andando in quella direzione.
    Si è vero, è proprio come la penso io. I processori RISC abbinati ad un sistema operativo interamente scritto a 64 bit come Unix erano e "sono" velocissimi!!! Esattamente per le sue caratteristiche architetturali, e cioè per la semplicità di calcolo delle istruzioni mooolto più semplice e diretta dei blasonati CISC (tutti quelli del giorno d'oggi), consentivano capacità di elaborazione che anche oggi, come dici tu, a parità di clock, "sotterrerebbero" i vari core i5, i7, ecc.

    Speriamo che li reintroducano perchè, a causa di Intel che ha fagocitato tutto il mercato, altre ditte che li producevano come la "Sparc" sono rimaste nell'ombra. Mentre invece, per i videogiochi, ma anche per il cad, sarebbero velocissimi.

    Citazione Originariamente Scritto da cacciatorino Visualizza Messaggio
    Direct modeling, modellazione parametrica e modellazione sincorna sono tre concetti differenti.

    Il direct modeling e' nato quando la potenza di calcolo dei processori era molto scarsa, e quindi rieseguire tutta la sequenza delle operazioni ad ogni modifica di qualche parametro avrebbe richiesto un tempo di varie pause caffe'.
    Inoltre e' un sistema molto amato dai progettisti "anziani", perche' utilizza in ambito 3d gli stessi paradigmi del cad 2d: stira, ruota, trim, roto-trasla etc.

    A mio parere, e' un sistema piu' facile da usare, ma piu' limitato. Intendo dire che si impara piu' in fretta, ma poi ti porta meno lontano. Del resto il mercato parla da solo, trovi 99 installazioni parametriche per ognuna contestuale.
    Io ho avuto modo di usarlo e ho detto a me stesso: "mai più".

    La modellazione sincrona e' modellazione contestuale ma con l'aggiunta di vincoli e parametri fra le entita' geometriche del modello. In teoria lo farebbe anche OneSpaceDesigner, ma non ho mai visto nessuno che lo usasse in quel modo, se non nelle demo dei rivenditori, anche perche' la funzionalita' parametrica fa parte di un modulo a parte venduto a carissimo prezzo e che quindi quasi nessuno compra, come del resto tutti i moduli aggiuntivi di OSD

    La modellazione sincrona in effetti sembra il trend attuale, in teoria e' un'idea molto intelligente, ma sembra che nei modelli molto complessi vada un po' in crisi: la non sequenzialita' delle operazioni di ricostruzione del modello porta facilmente ad imporre vincoli conflittuali che rendono impossibile da un certo punto in poi la modifica del modello.

    Per il presidente: GBG
    Si si, la conosco un po' la modellazione sincrona perchè utilizzo SolidEdge ST3 da qualche tempo e ho fatto un po' di prove, però, sinceramente, ti dico che preferisco di gran lunga la modellazione parametrica perchè come dici tu, consente un controllo maggiore sul modello, cosa che quella sincrona, se hai un modello complesso non ti consenti di fare.

    Infatti dopo un po' che fai le modifiche (esperienza personale) cominci a perderti e a non capire più cosa hai fatto prima, cosa devi fare adesso, qual'è l'ultima modifica che hai fatto e via di questo passo. insomma, per me, un disastro. Centomila volte meglio la parametrica!

  5. #115
    Moderatore L'avatar di Er Presidente
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    3551
    Professione
    Moderatore
    Regione
    Italia
    Software
    ND

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da arzigogolo Visualizza Messaggio
    ...Centomila volte meglio la parametrica!
    Malato!
    xxx

  6. #116
    Utente Standard L'avatar di arzigogolo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    408
    Professione
    Disegnatore
    Regione
    LOMBARDIA
    Software
    INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Er Presidente Visualizza Messaggio
    Malato!
    Ahahaha!


  • Pagina 12 di 12 PrimaPrima ... 2101112

    Discussioni Simili

    1. Quotare una spirale
      Di ERiK87 nel forum Solidworks
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 13-06-2011, 18: 18
    2. serie a spirale
      Di baudi84 nel forum Inventor
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 10-06-2011, 11: 48
    3. Campitura a Spirale
      Di alioth nel forum Solid Edge
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 24-05-2011, 12: 40
    4. quotatura corretta asola quadrata
      Di cliff23 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 30-10-2010, 14: 55
    5. spirale
      Di albertot nel forum Solid Edge
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 17-01-2008, 10: 31

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti