Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito [Recuperato] perch il3d meglio del 2d?

    -Discussione recuperata dalla cache di Google.
    -I rispettivi moderatori sono autorizzati a cancellare o modificare la presente discussione dal proprio forum.
    Grazie per la collaborazione.
    Oldwarper.


    liga
    23-04-2004, 10.29.35

    Ciao a tutti
    La mia una provocazione, ma spero di trovare qualche risposta..
    prima di reagire con violenza considerate questi punti:

    lavoro in una ditta che produce macchine ed impianti industriali e stiamo lavorando con Autocad Lt;

    difficilmente c' una certa ripetibilit tra le commesse, si cerca di riutilizzare soluzioni delle precedenti commesse, ma effettivamente manca anche la mentalit diffusa alla standardizzazione / parametrizzazione (cio decidere una buona volta quali soluzioni adottare a fronte di problemi simili - questo capita a causa di una strutturazione dei costi inefficiente ed inefficace-);

    Autocad Lt viene utilizzato come un tecnigrafo;
    alcuni disegni non vengono definiti nel dettaglio, ma rimangono "simbolici" (schizzi) o non vengono inseriti nel complessivo (tutto questo per snellire il lavoro dei disegnatori e non appesantire i complessivi) - il 3d in questo caso non costringe il disegnatore a particolareggiare comunque e quindi a spendere maggior tempo sul disegno?

    le distinte materiali vengono compilate su Word e rielaborate varie volte per raggruppare le informazioni a seconda delle categorie merceologiche (ho recentemente introdotto excel e con i filtri si fa un pochino meglio);

    La codifica dei componenti si ferma ai pezzi base, gi per gli assiemi di 2 pezzi non si usa il codice (troppo alta la variet e i gi citati problemi di standardizzazione \ parametrizzazione); - vi sono quindi problemi a interfacciare un 3d usato bene con un gestionale

    abbiamo fatto test con Inventor e Solid works - con inventor sviluppando anche una macchina - ma il breve training e la fretta da parte della propriet di "vedere subito risultati" che ripagassero l'investimento (con la struttura di costi che ci ritroviamo...) hanno vanificato il tentativo;

    la propriet non molto sensibile alle nuove tecnologie, ma comunque vorrebbe capire quali siano effettivamente i vantaggi del 3d

    Mi sembra di aver fatto un quadro completo della situazione, ora non consigliatemi di cambiare ditta, perch a me piacerebbe cambiare il posto in cui lavoro

    Quindi vi chiedo la cortesia di fornirmi le vostre esperienze e consigli per avere delle argomentazioni valide al passaggio al 3d

    Ringrazio tutti quelli che mi vorranno rispondere
    Ciao
    Liga


    zamprogno
    23-04-2004, 11.56.07

    Il principale vantaggio di disegnare in 3d (non dico lavorare perche se non avete un valido gestionale e una efficente codifica sar impossibile) che ti accorgi di eventuali interferenze o errori che in uno studio passano inosservati .
    tuttavia questo verrebbe liqudato con un "dov incordarve instess ! " dalla proprit

    per quanto riguarda i tempi di progettazionedelle macchine a conti fatti impieghi adirittura di pu' almeno finche non impari a recuperare particolari e a crearti dei parametrici degli oggetti che piu' si ripetono da finire poi in seguito .

    Se siete al livello di non avere nemmeno una codifica dubito che tu riesca a usarlo come si deve . A dirla tutta mi sorprende anche che la ditta capisca se in attivo o meno .

    ti consiglio di gettare la spugna ...


    riomma
    23-04-2004, 14.14.56

    Caro LIGA,
    ritengo di aver avuto a che fare con ditte come la tua ,c ne sono pi di quello che si possa pensare.
    Da come ai moderato la tua provocazione si vede che dal punto di vista strettamente tecnico sai benissimo quali sono le differenze tra un 3d ed un 2d.
    Il discorso un altro,prova a vederla in questo modo:

    difficilmente c' una certa ripetibilit tra le commesse, si cerca di riutilizzare..
    sei sicuro?
    sicuro che non sia il fatto di non avere un archivio ed un sistema di gestione e reperibilit valido dei disegni che vi spinge a non utilizzare vecchie soluzioni?
    Non e forse vero che fai prima a rifare un disegno piuttosto che trovare la vecchia soluzione in archivio?la necessit del 3d di avere un sistema di archiviazione valido ti risolve automaticamente questo problema e vedrai che la quantit di disegni riutilizzati aumentera in
    maniera esponenziale.

    Autocad Lt viene utilizzato come un tecnigrafo;
    alcuni disegni non vengono definiti nel dettaglio, ma rimangono "simbolici
    certo che si risparmi tempo?
    Prima o poi spesso in produzione i dettagli che non hai definito in fase di progetto dovranno necessariamente essere definiti, obbligatorio se li devi costruire!
    Per cui se va bene la richiesta di informazione giunger facendo il percorso inverso del disegno allufficio tecnico che dovr riguardare il progetto e fornire le informazioni in cui era stato deficitario,ricostruendo i ragionamenti perch la tal cosa deve essere fatta in un modo anzich in ultro,comunque sia per far questo per iscritto il modo pi veloce il disegno!
    Se no un qualche responsabile di produzione si prender la briga di fornire la sua soluzione,che anche se in buona fede non necessariamente quella dello studio tecnico non avendo lui una visione completa del progetto.
    Comunque sia alla fine il tempo perso sicuramente maggiore e la possibilit di errore sar sicuramente di gran lunga maggiore!

    le distinte materiali vengono compilate su Word e rielaborate
    La codifica dei componenti si ferma ai pezzi base,
    questi sono problemi non necessit fuori di dubbio che una distinta materiali il pi precisa e completa possibile sicuramente un vantaggio sia per il magazzino sia per i consuntivi (essendo macchine su commessa)che danno la possibilit di valutare i costi e gestire le offerte future.
    Se usi un 3d questo ti viene in automatico dal complessivo.
    Meglio di cos?!

    abbiamo fatto test con Inventor e Solid works - con inventor sviluppando
    e chiaro che i vantaggi di un sistema 3d (fra i 2 ti consiglio sentitamente solidworks) non li puoi vedere su una macchina singola ma per quello sopra scritto sono da valutare a regime e non solo nellambito ristretto dellufficio tecnico!

    Come vedi solo questione di punti di vista,si tratta di farlo capire alla direzione!
    Bisogna fargli capire che lufficio tecnico deve essere il cervello ed il cuore pulsante della ditta e che tutto dipende da lui;non deve esserne certo lintestino che n
    raccoglie la merd..

    io come esterno quando incontro ditte come la tua un tentativo lo faccio ancora uno e poi mollo,ma giusto che tu dallinterno lotti per far cambiare le cose per devi lottare e soprattutto devi essere il primo a vedere le cose nella giusta prospettiva!

    Scusa se il tono che ho usato risulta un po aggressivo non era mia intenzione e sicuramente non lo era nei tuoi confronti ma per il tema trattato da me molto sentito.
    Cio,riomma
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 17-02-2008 alle 17: 32
    Saluti, Stefano.
    “Timeo Fenestras et dona ferentes”

  2. #2
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    liga
    23-04-2004, 16.41.50

    x zamprogno: mitico, con l'espressione dialettale hai centrato il clima in ditta

    x riomma: sono perfettamente in accordo con quanto scrivi; personalmente ritengo che alla ditta in cui lavoro manchi una cultura industriale ed esista per contro una mentalit artigianale (a livello di propriet). Basti pensare che anche una bozza di progetto di qualit naufragata miseramente.

    Io ritengo che ditte come questa siano molto diffuse in Italia: l'idea geniale di un imprenditore, la conduzione famigliare, il ricambio generazionale quasi mai all'altezza, il settore di nicchia in cui si opera (che consente elevate inefficienze vista la poca concorrenza) e poi arriva un giorno in cui:
    non trovi il modo di rinnovare i prodotti
    devi far fronte ad un ricambio di personale senza aver sistematizzato le conoscenze e i processi aziendali interni (nuove persone che devono imparare il tuo dialetto)
    non hai costruito degli indicatori che ti guidino nelle scelte
    non guadagni pi come prima
    speri di sopravvivere nonostante l'acciaio se lo stia mangiando il lupo cattivo

    susate lo sfogo e grazie per i vostri interventi
    liga


    zamprogno
    26-04-2004, 10.51.06

    Di ditte come la tua qui ne siamo pieni !
    il problema lo hai centrato tu si tratta di ditte artigiane diventate industrie anche di 300 dipendenti senza nemmeno accorgersene .
    Ne la riprova il posto che occupa il costo dell'acciaio immagino che la tua proprit sia fissattissima sul costo dell'acciaio continuando a non rendersi conto che non si tratta del costo principale ma solo dell'unico quantificabile +o- seriamente non siamo pi agli inizi degli anni 80 quando i disoccupati del tessile li assumevi con 2 fette di polenta !
    Ho tuttavia conosciuto un impresa di 200 dipendenti con un fatturato dichiarato di 40 MLN di euro dove l'ufficio tecnico era anche ufficio acquisti,produzione,contolavoro,assistenza post-vendita il tutto con 10 persone .

    Al momento il cad l'ultimo dei tuoi problemi le priorit sono :
    1 convircere chi sai che un'ora di lavoro costa circa 10 kg di acciaio (2,5 euro al kg il costo attuale) dunque intule che ti siedi vicino al disegnatore gli fai mollare tutto quel che sta facendo per tenelo 3 ore a risparmiare 2 kg di acciaio in una macchia in copia unica ! e allo stesso modo modifiche troppo frequenti sono inutili perch si "mangiano" l'una con l'altra (ogni mese ha un'idea che ti stravolge una macchina per risparmiare magari 500 euro su una macchina che vende con un margine di 10000 e che la fa funzionare peggio finch non sciopa e allora si corre ai ripari poi il ciclo ricomincia)
    2 soprattutto a causa delle frequenti modifiche necessario "blindare il magazzino" quando qualcuno ha bisogno di roba la va a predere e il magazziniere la consegna senza fare storie anche se non nella lista che ha fatto tu (unico modo per evitare un'insurrezione popolare) a patto che lasci detto per che commessa e che l'aggiunta venga registrata . (unico modo per sapere quanto ci costa )
    3 anche se pi che serie di macchine facciamo prototipi in serie " vedi sopra " alcuni pezzi si ripetono dunque una codifica indispensabile ! anche se un pdm vero e proprio al momento impensabile ci sono molti che si sono fatti un gestore disegni simil-pdm in visual basic e simili prova a chiedere in giro anche nel sito o in altri dedicati ad autocad e vedrai che qualcuno te lo d (questo lo accetta facile visto che non costa)
    4 quando un'operaio non segue il disegno deve modificarlo a penna e consegnarlo al caporeparto che provvede a farlo rientrare (o a far rientrare una fotocopia senza chiamare fuori il tecnico ogni 5 minuti per monate chiamandolo solo se serve qualcosa) allo stessso modo bisogna passare i vari operai perche consegnino il loro "archivio privato" o meglio prestino per fare le fotocopie (sono gelosissimi del loro archivio privato!)

    in tal modo dovresti scoprire e archiviare cosa realmente viene prodotto .
    per mettere a posto in tal modo una macchina e registrare 10 anni di modifiche e gestione alla va che vai bene prima di lanciarla 3 anni fa impiegavo 1 mese poi una settimana e adesso mezza giornata perche si ridotto a registrare le modifiche dell'ultimo lancio e quelle della proprit (da li non si scappa)

    piuttosto che spendere 6000 euro per una licenza 3d meglio assumere un'interinale per sei mesi allo scopo di mettere su carta e codificare il pi possibile o di accordarsi con qualcuno che disegna in proprio (qui nel sito ne trovi una caterba ! se vai in una scuola o cerchi gente che te li fa a casa part time pure !) noi abbiamo assunto un'interinale che era un fenomeno ! veloce come una fotocopiatrice e ha pure fatto un sacco di script e personalizzazioni !(poi naturalmente ce lo siamo tenuto)

    di alla proprita di dare una pedata nel sedere ai vari consulenti dellla qualit met dei quali vivono sulla luna e l'altra met interessata a vendere consulenza ! la qualit deve essere fatta in maniera differente per ognuno senno solo un costo ! qualit non sinonimo di burocrazia anzi molto spesso l'esatto contrario questo te lo dir chiunque la conosca veramente !

    comincia a lavorarti la nuova generazone in modo che capisca che la fabbrica non sta in piedi da sola !

    non ho capito per come fate a calcolare le ore per commessa e a gestire il magazzino senza un programma di gestionale ?
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 17-02-2008 alle 17: 34
    Saluti, Stefano.
    “Timeo Fenestras et dona ferentes”

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di scalva
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    203
    Professione
    disegnatore meccanico,progettista
    Regione
    no
    Software
    autocad+qs,ironcad,sw ogni tanto

    Predefinito

    questo e' un bell'argomento.
    sapete quante ditte ho visto fatte cosi.
    dove lavoro adesso hanno un gestionale coi controcaxxi e lo usano per fare le bolle e le fatture.
    non sanno nenche come inserire un codice
    e poi............. meglio lasciar perdere che venerdi.
    buon week a tutti
    ciao
    scalva


  • Discussioni Simili

    1. Meglio inventor o Solidworks?
      Di daniele-1 nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 192
      Ultimo Messaggio: 12-07-2011, 15: 53
    2. 3DS Max: quanto meglio di AutoCAD 3D?
      Di sabrina v. nel forum AutoCAD: Modellazione 3D e Rendering
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 06-10-2009, 13: 29
    3. Non capisco, o meglio, non ho pi parole
      Di beppino nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 20
      Ultimo Messaggio: 12-05-2009, 15: 25
    4. [Recuperato] Perch ..non AutoCAD e DWG?
      Di RUGGIUNO nel forum Inventor
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 28-02-2008, 21: 22
    5. Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 24-01-2008, 00: 56

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti