Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 21 di 21
  1. #21
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    tecnomarca
    17-06-2005, 12.59.11

    Adest dice:
    Perch non si possono costruire i telai in INVENTOR con un semplice file di parti?
    Se trovi vantaggioso farlo, non c' niente e nessuno che te lo possa impedire.
    Io non conosco Inventor, se non per qualche dettaglio, da come descrivi la procedura mi sembra che tu abbia un'approccio alla modellazione di tipo bottom-up (che poi anche probabilmente scorreto definirlo cos), che non un reato.

    Io ho dato per scontato che tutti fossero d'accordo che l'approccio alla progettazione di tipo top-down sia, di norma, il pi vantaggioso con gli attuali M-CAD parametrico/variazionali, ma credo che a questo punto valga la pena, per me, fare un passo indietro lasciando spazio alle vostre idee e poi eventualmente ridiscuterne.

    Credo che pi che discutere come si costruiscono strutture con i vari software il punto sia come si pensa il progetto in generale (top-down o bottom-up?), se un approccio lo ritenete superiore all'altro, se progettate un p e un p, e soprattutto come Inventor vi permette di progettare. Capito il limite, la conclusione viene da se.

    In questa discussione trovate il parere dei "fanatici del top-down". Mi scuso con chi non si dovesse sentire "fanatico" ma mi piace il termine usato nel contesto di questa veramente vivace discussione ed aderisce perfettamente al mio modo di pensare.
    Pensa Adest che nel mio primo intervento il fatto di pensare di progettare una struttura all'interno di un file di multiboby mi aveva inorridito, poi marcof mi ha chiarito che lo posso considerare un sottoassembly, ma ora voi di Inventor sostenete che comunque si pu far tutto all'interno della parte unendo (se ho capito bene, diversamente chiarisci) quelli che dovrebbero essere corpi solidi diversi.

    Io credo di aver spiegato dal mio punto di vista, come la vedo, spero che marcof, ora, sia un po pi vicino alla mia posizione che non a quelle che sto iniziando a leggere nell'altra discussione, e che tu mi confermi, nella quale non intendo intervenire, se non per chiedere chiarimenti.

    Ma nel dire questo prendo anche atto che una mia convinzione (top-down) sia solo mia e di qualche altro "fanatico" e difatti utiliziamo anche MCAD diversi. Pur avendo rispetto del vostro modo di operare, e non ritenendo il mio di fatto superiore al vostro, rimango a cio che ho detto in precedenza. Modellare direttamente la geometria di pi parti all'interno di un unico file una cosa che mi oggi 2005, inimmaginabile. Per sarei disposto a cambiare idea se qualcuno me ne spiegasse il vantaggio. Oppure se vi ho frainteso.
    Ora vi dico che quando utilizzavo, negli anni 90, Cimatron IT (da non confondere con Cimatron E) ed in particolare il suo modellatore solido (non di superfici) mi arrangiavo pensando il progetto in bottom-up e costruivo spesso pi solidi dentro la stessa parte. Morale: oggi uso Solid Edge e penso in top-down.
    Perch? Perch avere uno strumento che mi permette di pensare al progetto, che il fine dell'utilizzo dell' MCAD, senza tirar "madonne" verso chi ha sviluppato il mezzo (l'MCAD), sia un buon modo per raggiungere lo scopo: cio, cercare all'interno delle varie soluzioni possibili quella, la migliore, che attraverso il progetto si finalizzer, poi, nel prodotto.
    Allora, Adest, se ci riesci con Inventor senza "smadonnare" troppo, ti va bene Inventor, diversamente si cambia. MacGG, ad esempio, sostiene questo dall'inizio (ma non azzardo ulteriori interpretazioni rimandandovi alla lettura dei suoi interventi).

    Ciao!
    (la risposta l'ho scritta sull'ultimo messaggio di Adest, gli interventi successivi non li ho ancora letti e mi riservo una eventuale ulteriore riflessione nel merito).


    adest
    17-06-2005, 14.27.54

    Per Jarno:

    E' vero ci che dici, per esempio per le piastre, ma anche vero che intanto si possono usare compromessi come quello che hai citato tu per le giunzioni oppure per risolvere il problema delle piastre si pu creare il telaio a profili e poi creare il telaio completo con un assieme inserendo le piastre.
    Purtroppo non avendo Inventor un sistema di gestione come quello di SE citato da Tecnomarca, credo l'obiettivo principale sia quello di sfruttare al massimo il software senza indursi in procedure corrette ma talmete complesse nella gestione che facciano poi rimpiangere il vecchio 2d.
    Questo il punto secondo me, creare delle procedure di gestione che diano dei reali vantaggi rispetto ai cad 2d altrimenti...

    Per Tecnomarca:

    E' indubbio che il sistema utilizzato da SE vince su tutti e se facessi carpenteria saldata tutti i giorni e ne avessi la possibilit lo acquisterei immediatamente, ma il problema che l'acquisto del 3d nel caso di un libero professionista non segue prettamente una legge fuzionale ma pi che altro una legge commerciale ed econimica e su questo IV per ora vince.
    L'unica speranza che Autodesk faccia qualcosa di simile a Solid Edge ma nel frattempo il sistema citato da me e Jarno credo sia uno dei pi snelli e funzionali con IV, se invece vuoi crearti un disegno per ogni pezzo costituente il telaio il sistema diventa possibile ma pachidermico.

    ciao : Andrea


    tecnomarca
    17-06-2005, 14.46.28

    Per correttezza ricordo a tutti che il tema sulle procedure automatiche di progettazione di strutture stato proposto dagli utenti di Solid Works che hanno questa possibilit credo da un po pi di tempo. Ma ripeto andrei oltre. Di fatto vi serve la progettazione top-down? o no? Perch credo che chiarito questo il resto venga da se!
    Ciao!


    Jarno
    17-06-2005, 15.37.01

    sfruttare al massimo il software senza indursi in procedure corrette ma talmete complesse nella gestione che facciano poi rimpiangere il vecchio 2d.
    E' indubbio che il sistema utilizzato da SE vince su tutti...
    l'acquisto del 3d segue una legge commerciale ed econimica e su questo IV per ora vince.
    se invece vuoi crearti un disegno per ogni pezzo costituente il telaio il sistema diventa possibile ma pachidermico.

    Ok, Andrea, vedo che alla fine ci siamo trovati + o - sulle stesse posizioni. Bene.
    A naso tendo a preferire il Mb di SWX, ma il concetto non cambia.
    Vorrei ricordarti che sono stato criticato da + parti x le mie critiche ad Inv (la mia firma nasce da li) mentre pare che il mio piccolo contributo a fare chiarezza l' ho dato, non trovi?
    Quanto alla legge commerciale... x me sono sciocchezze, nel senso che IMHO successo che ADSK ha detto "adesso scendo in campo io e faccio il miglior MCAD" e tutti abbiamo (mi ci metto anche io!) pensato che essendo i + forti ($$) sarebbe stato il + diffuso. Un p il fenomeno delle bolle speculative in campo finanziario. Io a tutt'oggi in Emilia Romagna (dove ci sono ancora tatnti ACAD!) non vedo una grande diffusione di Inv. (non posso fare nomi, ma degli Inv fermi ce ne sono parecchi). Non discuto del tuo caso in particolare, ma anche lo studio tecnico a cui ognitanto commissioniamo disegni ha fatto quel ragionamento (un' altro invece ha tutti i + diffusi MCAD) ma non ha tratto grandi vantaggi.
    Tanti aspetti di Inv IMHO lo rendono pachidermico e a ci non corrisponde una maggior funzionalit o potenza.

    Mario: s, a me serve e di brutto l'approccio TopDown, sono ormai convinto che sia proprio questo il motivo che mi ha reso il peggior critico nei confronti di Inv. Spero di aver l' occasione di mostrartelo (alle prime nebbie...)
    Grazie a tutti, IMHO abbiamo scoperto tanto tutti e questo lo spirito e il risultato auspicabile di questi forum!
    ciao!


    MacGG
    20-06-2005, 15.12.03

    Amici (in particolare a tecnomarca e Jarno),

    se vogliamo parlare di prezzi, credo non sia un mistero per nessuno che l'installazione base per le applicazioni di meccanica, costi 10keuros (configurazione MD1), con il solito 20% di canone annuale, che serve per gli aggiornamenti ed il servizio di supporto.
    Non sono un commerciale, ma s che gli sconti si possono avere se effettivamente ci sono delle giustificazioni dimostrabili (dismetto un'altro CAD), etc.

    Per quanto riguardo il 20% annuale, a parte che in linea con tutti gli altri CAD, conviene proprio farlo, in quanto il software cos potente (come vi ho gi accennato), che mai si smette di imparare.
    Inoltre si deve tener conto che CATIA V5, nasce prima come piattaforma software di sviluppo applicazioni per la progettazione, poi la Dassault (azienda francese produttrice), ha sviluppato la parte CAD su tale piattaforma (questo spiega perch inizialmente tutti i vecchi clienti erano rimasti sulla piattaforma V4).
    Quindi ogni release (2 all'anno), ha grossi miglioramenti e spesso accade che nello stesso prodotto si hanno delle nuove funzionalit perch richieste dai clienti.

    L'inizio comunque costoso, in quanto c' l'infrastruttura di base, le aggiunte possono anche essere relativamente poco costose, ad esempio lo structure design, costa 6Keuros ed gi un modulo specialistico molto produttivo.

    Poi sapete voi quanti giorni (e quante notti!!!) state per compiere i vostri progetti, esistono ormai case history che, rispetto il vecchio CAD (quelli di cui parlate e che haim, ero costretto anch'io ad usare), si hanno riduzioni di tempo del 50-70%.

    Ma in qualche forum, avevo scritto che la scela del sistema CAD dipende da:
    30% il CAD
    30% da chi ve lo vende e vi supporta
    30% da voi che dovete farlo funzioanre
    (10% alla fortuna).

    Salutoni
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 17-02-2008 alle 00: 17


  • Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

    Discussioni Simili

    1. [Recuperato] Pareri...
      Di RUGGIUNO nel forum Thinkdesign
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 27-02-2008, 13: 43
    2. [Recuperato] Quale convertitore?
      Di Oldwarper nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 18-02-2008, 12: 00
    3. [Recuperato] Quale Cad 3d
      Di Sandra_ME30 nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 18-02-2008, 11: 55
    4. [Recuperato] NX3... pareri
      Di RUGGIUNO nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 06-02-2008, 11: 13
    5. [Recuperato] Coda su "Pareri"
      Di Oldwarper nel forum Thinkdesign
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 28-01-2008, 11: 56

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti