Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 76
  1. #41
    Utente Standard L'avatar di PiegatoreSolidworks
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    442
    Professione
    piegatore e disegnatore notturno...
    Regione
    Toscana
    Software
    Solidworks 2012 sp4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mike1967 Visualizza Messaggio


    Il mio stimatissimo collega, mi riferisce che già solo il senso di taglio di oggetti
    uguali, ma tagliati perpendicolarmente uno rispetto a l'altro sullo stesso foglio,
    hanno una pressione di piega differenti, altro che tabelle e dati tecnici.
    Lui crea dei programmi di piega che tengono conto del senso satinatura
    e senso di taglio di cui sopra.
    Tutte queste cosette non sono configuarabili da nessun manuale:
    l' esperienza sul campo è la nostra palestra.

    Sono piegatore di professione e confermo al 100% quello che dice il mio collega! E' una questione di fibra della lamiera......

  2. #42
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    1069
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks 2013 SP1.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sampom Visualizza Messaggio
    Forse quello "minimo consentito", ma da lì a salire puoi decidere quello che vuoi.
    E comunque è quello che ti stiamo dicendo tutti; "le formule" nascono dal processo reale e non viceversa.

    E dici poco..


    Mi sembra sia quello che facciamo tutti, non ci dici niente di nuovo.
    Allora vedi che le tue formule dei libri servono a poco se non verificate e finite di compilare "in macchina"?

    Saluti
    Marco
    Ma cosa stai dicendo.
    Ma conosci la formula per il calcolo dello sviluppo ?
    Tutto è riferito alla linea neutra dello spessore nel raggio di piega ed è una semplice formula algebrica.
    Nasce dai matematici di programmi CAD che di lamiere non sanno niente.
    Stessa cosa per il FEM, l'unica incognità sono le caratteristiche del materiale, ma per il resto sono formule matematiche fatte da chi non ha mai rotto un provino.

    Io non amo variare il raggio di piega, lo lascio come quello che risulterebbe, altrimenti mi obbligherebbe ad usare un coltello speciale o parametri macchina non convenzionali.

    Tu dici che non sto dicendo niente di nuovo ?
    Forse non hai idea di cosa si sta discutendo.
    Te lo rinfresco io....io contesto che non si può consigliare un metodo customizzato senza reali benefici, quando esiste un metodo ufficiale, documentato ed approvato, dove i benefici sono nettamente superiori.

    Dire che le formule servono a poco, allora non discuto più...ho già abbastanza elementi per capire.

  3. #43
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    1069
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks 2013 SP1.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mike1967 Visualizza Messaggio
    Il mio stimatissimo collega, mi riferisce che già solo il senso di taglio di oggetti
    uguali, ma tagliati perpendicolarmente uno rispetto a l'altro sullo stesso foglio,
    hanno una pressione di piega differenti, altro che tabelle e dati tecnici.
    Lui crea dei programmi di piega che tengono conto del senso satinatura
    e senso di taglio di cui sopra.
    Tutte queste cosette non sono configuarabili da nessun manuale:
    l' esperienza sul campo è la nostra palestra.
    Tutto vero, ma mai usato.
    Come fai con un foglio di 3000x2000 ad ottimizzarlo facendo del nesting a mantenere sullo stesso pezzo sempre la stessa direzione della fibra ?
    E se in quel foglio ci metti altri pezzi con sagome differenti ?
    Tutto questo per diminuire al massimo lo sfrido, perchè come ben sai, lo sfrido non te lo paga nessuno.

    Io non so che pezzi facciate e che dimensioni hanno, ma perdere 10 ore o più ,tenendo conto che costa 45 Euro e più allora per scansionare tutto l'archivio dei disegni per trovare il nesting perfetto che tiene conto della direzione della fibra, per poi evitare un errore di quanto ?
    Mah...

  4. #44
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    E' l'unica variabile che si ottiene sperimentalmente.
    Fatto un paio di prove, sei già a posto.
    Noi abbiamo fatto queste prove con i materiali che usiamo.
    Abbiamo il fattore K che varia con lo spessore.
    Quindi quando progetto una lamiera, una volta impostato lo spessore attraverso la tabella 'Gauge', io ho già tutto, perché le formule inserite nel foglio di excel impostano i parametri fattore k e raggio di piega.
    Ahh... si ?
    Lo sai che il Fk cambia anche in base all' angoli di piega ???
    Ci possono essere differenze abissali:
    1)-lam alu sp 1.5 mm, angolo 90° Fk 0.23 (r di piega quello che risulta da una cava di 12 mm)
    2)-lam alu sp 1.5 mm, angolo 180° Fk 1 (r di piega vicino a 0 -zero-)
    3)-lam alu sp1.5 mm, angolo 90° piegatura a r 20 Fk 0.5...

    Ecco, tiramì fuori la tua tabella e dimmi se questi sono i valori che riesci a trovare....
    Nota bene la piega schiacciata, devi aggiungere uno spessore... se no è corta, scommetto che la tabella quella piegatura la sbaglia.

    PS: naturalmente i valori di Fk di questo post sono riferiti ai miei parametri RILEVATI
    in relatà da test eseguiti a bordo macchina con ausilio di goniometro di precisione, calibro
    e set di coltelli con r0.8/punzoni tecnostamp.

  5. #45
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    1069
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks 2013 SP1.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mike1967 Visualizza Messaggio
    Ahh... si ?
    Lo sai che il Fk cambia anche in base all' angoli di piega ???
    Ci possono essere differenze abissali:
    1)-lam alu sp 1.5 mm, angolo 90° Fk 0.23 (r di piega quello che risulta da una cava di 12 mm)
    2)-lam alu sp 1.5 mm, angolo 180° Fk 1 (r di piega vicino a 0 -zero-)
    3)-lam alu sp1.5 mm, angolo 90° piegatura a r 20 Fk 0.5...

    Ecco, tiramì fuori la tua tabella e dimmi se questi sono i valori che riesci a trovare....
    Nota bene la piega schiacciata, devi aggiungere uno spessore... se no è corta, scommetto che la tabella quella piegatura la sbaglia.

    PS: naturalmente i valori di Fk di questo post sono riferiti ai miei parametri RILEVATI
    in relatà da test eseguiti a bordo macchina con ausilio di goniometro di precisione, calibro
    e set di coltelli con r0.8/punzoni tecnostamp.
    Certo...ma noi non pieghiamo da 0° a 180°.
    Voi si ?
    Progettare significa anche questo, evitare di fare una piega a 22°.
    Le nostre pieghe sono a 90°.
    A volte se non c'è altra soluzione si accettano i 15-30-45-60-75°, ma molto rare e comunque prima di passare ci guardano in molti.
    Non perché ci manca il fattore K, ma perché se sbagli anche di un grado e questi vanno accoppiati ad altri, allora non si prendono più.
    E poi è più facile a tenere un angolo retto che non.

    Ho dato un'occhiata alla tua tabella di excel, ma i tuo valori del fattore K sono reali o relativi al fatto che hai un raggio di piega tendente a 0 ?
    I miei sono abbastanza discordanti.

  6. #46
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Tutto vero, ma mai usato.
    Come fai con un foglio di 3000x2000 ad ottimizzarlo facendo del nesting a mantenere sullo stesso pezzo sempre la stessa direzione della fibra ?
    E se in quel foglio ci metti altri pezzi con sagome differenti ?
    Tutto questo per diminuire al massimo lo sfrido, perchè come ben sai, lo sfrido non te lo paga nessuno.

    Io non so che pezzi facciate e che dimensioni hanno, ma perdere 10 ore o più ,tenendo conto che costa 45 Euro e più allora per scansionare tutto l'archivio dei disegni per trovare il nesting perfetto che tiene conto della direzione della fibra, per poi evitare un errore di quanto ?
    Mah...
    Semplice, cerchi, nel limite del possibile, di mettere pezzi uguali
    nella stessa direzione.
    Comunque tu sottovaluti molto le capacità di tutti gli altri utenti, sei
    troppo tecnico, ma veramente troppo, fidati.
    Tre meso fà abbiamo preso una grossa commessa e quando parlai di dettagli tecnici con l' ingegnere capo di quella ditta, gli dissi che tutto quello che
    disegnamo in 3D è come risulterà nella realtà.
    A questa mia affrermazione si mise a ridere dicendomi con aria saccente e
    soddisfatta di "uno che ne sà": non ho mai visto un pezzo venire come
    da disegno ... al primo colpo....
    Da i capii che era un imbecille....
    Dopo la consegna del materiale, ricevo una chiamata: weee... michè... come và... tutto bene ???... complimenti per i pezzi, non ci avrei scommesso.. bla..bla...bla...

    Per me è stata una bella soddisfazione....

    Inutile dire che non abbiamo fatto prove, i pezzi hanno dimensioni considerevoli...
    Non posso dirti il nome del cliente in quanto col nostro materiale saranno
    in fiera in germania a presentare un nuovo tipo di caldaia e il progetto
    è comprensibilmente blindato.
    Comunque dei bei pezzi con raggi ampi, piegature nette , ribadite e anche
    pieghe su pezzi tronco-conici, il tutto in ac inox e alu.

  7. #47
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Ho dato un'occhiata alla tua tabella di excel, ma i tuo valori del fattore K sono reali o relativi al fatto che hai un raggio di piega tendente a 0 ?
    I miei sono abbastanza discordanti.
    Facciamo finta che non l' ho mai scritto...

    I VALORI di FATTORE K che trovi in TUTTE le tabelle pubblicate su questo forum, da ME, sono valori che sono stati DESUNTI da PROVE su PEZZI REALI.
    Spero sia chiaro... ora.
    Se vuoi capire come, chiedilo ad uno dei tuoi disegnatori neo laureti che
    io son troppo ignorante per spiegartelo, lo so solo fare.

  8. #48
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    1069
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks 2013 SP1.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mike1967 Visualizza Messaggio
    Semplice, cerchi, nel limite del possibile, di mettere pezzi uguali
    nella stessa direzione.
    Comunque tu sottovaluti molto le capacità di tutti gli altri utenti, sei
    troppo tecnico, ma veramente troppo, fidati.
    Tre meso fà abbiamo preso una grossa commessa e quando parlai di dettagli tecnici con l' ingegnere capo di quella ditta, gli dissi che tutto quello che
    disegnamo in 3D è come risulterà nella realtà.
    A questa mia affrermazione si mise a ridere dicendomi con aria saccente e
    soddisfatta di "uno che ne sà": non ho mai visto un pezzo venire come
    da disegno ... al primo colpo....
    Da i capii che era un imbecille....
    Dopo la consegna del materiale, ricevo una chiamata: weee... michè... come và... tutto bene ???... complimenti per i pezzi, non ci avrei scommesso.. bla..bla...bla...

    Per me è stata una bella soddisfazione....

    Inutile dire che non abbiamo fatto prove, i pezzi hanno dimensioni considerevoli...
    Non posso dirti il nome del cliente in quanto col nostro materiale saranno
    in fiera in germania a presentare un nuovo tipo di caldaia e il progetto
    è comprensibilmente blindato.
    Comunque dei bei pezzi con raggi ampi, piegature nette , ribadite e anche
    pieghe su pezzi tronco-conici, il tutto in ac inox e alu.
    Vedi, tu sei contoterzista e lavori per commessa e un foglio di lamiera la ordini e la ottimizzi per quella commessa.
    Noi ci arrivano tir di acciaio tutte le settimane.
    Il foglio va ottimizzato per i pezzi che produciamo, non riesci assolutamente a fare quello che dici.
    L'unica cosa che il progettista deve indicare è la parte 'bella' del progetto, in quanto una parte del foglio è sempre rigata, ma anche qua non è sempre vero, arrivano partite che fanno pietà e solo una doppia verniciatura nasconde il difetto e se rimane in vista, diventa scarto.

    Io sarò troppo tecnico, forse perché sono un tecnico, ma ti assicuro che ho visto piegare dei pezzi fuori misura di brutto.
    Quando sono arrivati in linea...sono stati buttati via.
    Sai che costo ?
    Questo per dirti che tutto deve essere fatto a regola d'arte in fase progettuale e niente lasciato al caso.
    Il piegatore può essere anche uno che fino a ieri faceva il pasticciere.
    E' chiaro che l'esperienza aiuta, ma aiuta se il progettista a fatto dei maroni.

  9. #49
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Il piegatore può essere anche uno che fino a ieri faceva il pasticciere.
    Un par di balle !!
    Da questa tua frase si capisce che non hai mai piegato, è tutto spiegato, ora.


    Forse in catena di montaggio, ma in un officina deve sapere bene il suo mestiere se no
    dopo la prima piega prende il pezzo e lo butta perchè non arriva a fare
    la seconda piega... che andava fatta per prima...hahahah

  10. #50
    Moderatore SWX, Navale L'avatar di sampom
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3690
    Professione
    Progettazione/Costruzione macchine e impianti
    Regione
    Piemonte (CN)
    Software
    SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    ...Nasce dai matematici di programmi CAD che di lamiere non sanno niente...
    Appunto!!
    E questo non è sintomatico secondo te??

    Ma che mi dici di quel tuo "progettista"?

    Saluti
    Marco


  • Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Assiemi saldati
      Di PabloPicasso nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 31-12-2010, 00: 49
    2. Pezzi saldati
      Di power23 nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 25-10-2010, 11: 54
    3. Tabella elementi saldati
      Di mauros nel forum Solidworks
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 17-04-2010, 21: 54
    4. Catia V5-PEZZI SALDATI
      Di Alex_87 nel forum CATIA V5 CATPart
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 26-02-2010, 20: 43
    5. saldati
      Di albertos nel forum Cosmos
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 11-12-2009, 14: 29

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti