Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 76
  1. #1
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito [Lamiera] Spigoli saldati

    Ho difficoltà nell'eseguire il comando "spigolo saldato" su un modello in cui lo spigolo è inclinato. Allego un'immagine di esempio.

    L'assistenza non mi sa aiutare (il prodotto non è SWX "ufficiale" ma una versione fornita nel pacchetto NEiFusion per cui l'assistenza non sa moltissimo di CAD e più che altro segue la parte FEM).

    Allego anche il file prt.

    Grazie per i suggerimenti!
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    File Allegati File Allegati
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  2. #2
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    1069
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks 2013 SP1.0

    Predefinito

    Partiamo dal presupposto che prendo per buono il tuo progetto e per progetto intendo lo spazio lasciato tra i lembi (2 mm) e come si chiudono le pieghe.
    Detto questo, il comando che usi si addice in molti casi, tranne per questa situazione e i parametri che hai inserito, che prendo come intoccabili.
    Come avrai notato, il comando non si completa a causa di quella superficie deformata che si trova nell'intersezione superiore dei due lembi.
    Se prendiamo per buono tutto, per eseguire l'operazione voluta, dovrai usare il comando 'Inserisci piegature' anziché 'Converti in lamiera'.
    La lacerazione che ne nascerà sarà differente e permetterà l'uso del comando voluto.

    Non riesco ad inviarti il file in quanto io uso la 2011.

  3. #3
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Grazie.. vado a fare qualche prova!
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  4. #4
    Moderatore SWX, Navale L'avatar di sampom
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3690
    Professione
    Progettazione/Costruzione macchine e impianti
    Regione
    Piemonte (CN)
    Software
    SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)

    Predefinito

    Sì, con Inserisci piegature ed assegnando i giusti parametri (fai delle prove tra raggio raccordo e gioco lacerazione) la funzione và a buon fine.

    Oltretutto se usi il Converti in lamiera non è il caso di fare prima lo svuotamento; quella funzione ce l'ha "incorporato" e fa tutto lei.

    Saluti
    Marco

  5. #5
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3921
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Approfitto per chiedervi un'impressione: lo usate il converti in lamiera? Io l'ho usato qualche volta ma, oltre a lasciare maggior gioco tra le facce di un normale svuota+lacerazione+inserisci piegature, mi pare particolarmente pesante da ricalcolare per swx. Avete avuto anche voi la stessa impressione?

  6. #6
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da re_solidworks Visualizza Messaggio
    Approfitto per chiedervi un'impressione: lo usate il converti in lamiera? Io l'ho usato qualche volta ma, oltre a lasciare maggior gioco tra le facce di un normale svuota+lacerazione+inserisci piegature, mi pare particolarmente pesante da ricalcolare per swx. Avete avuto anche voi la stessa impressione?
    Per il gioco, è un valore da cambiare alla creazione della funzione, se noti nel file allegato è stato lasciato il valore di default, ovvero 2 mm.
    Non sto usando molto quella funzione, ho riscontrato un bug:
    il valore di fattore K inserito alla creazione, non è succesivamente modificabile.
    Per essere precisi vi è la possibilità di modificarlo, ma devi agire sulle singole
    piegature editando una ad una il valore K.
    Ce ne siamo accorti ieri, un mio collega ha buttato 300 CHf di lamiera per
    questo errore.
    Se è vero che alcune funzioni sono innovative, quelle già presenti, anche da tempo, presentano
    disfunzioni davvero fastidiose che creano un senso di NON sicurezza, bisogna
    ricontrollare, a campione, alcune pieghe.
    Tornando in topic, consiglierei l' utilizzo di un raggio molto piccolo, diciamo
    compreso fra 0.1 e 0.005.
    Facendo delle prove ci si rende conto del vantaggio. (leggasi scarichi in prossimità delle pieghe.
    Inoltre, standardizzando i raggi di piegatura, a meno di non avere casi particolari, si può anche snellire la tabella per i Fk.
    Anche io, come Sampom, ti consiglio di evitare di svuotare usanto il converti in
    lamiera.
    Saluti

  7. #7
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    1069
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks 2013 SP1.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mike1967 Visualizza Messaggio
    Non sto usando molto quella funzione, ho riscontrato un bug:
    il valore di fattore K inserito alla creazione, non è succesivamente modificabile.
    Per essere precisi vi è la possibilità di modificarlo, ma devi agire sulle singole
    piegature editando una ad una il valore K.
    Il fattore K lo puoi editare nella funzione precedente al converti lamiera.
    Non c'è nessun bug in questo caso.

    Inoltre consigliare di eseguire il raggio di piegatura di un valore tendente allo spigolo vivo, va contro ogni logica di buon senso e progettazione nell'ambito della presso-piegatura.
    A casa tua fai quel che vuoi, ma non dare consigli di questo genere come se fossero la soluzione a tutti i problemi di sviluppo.
    La tua teoria non è supportata da nessuna informazione tecnica.
    Il calcolo dello sviluppo è incentrata sul raggio di piega + una costante.
    Se ometti il raggio di piega...il fattore k che potresti trovare sulle specifiche del materiale o da tue prove, te lo puoi mettere....
    Ci sono le formule e vanno usate + qualche aggiustamento nel caso tu abbia necessità di precisioni dell'ordine del decimo.

  8. #8
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Il fattore K lo puoi editare nella funzione precedente al converti lamiera.
    Non c'è nessun bug in questo caso.

    Inoltre consigliare di eseguire il raggio di piegatura di un valore tendente allo spigolo vivo, va contro ogni logica di buon senso e progettazione nell'ambito della presso-piegatura.
    A casa tua fai quel che vuoi, ma non dare consigli di questo genere come se fossero la soluzione a tutti i problemi di sviluppo.
    La tua teoria non è supportata da nessuna informazione tecnica.
    Il calcolo dello sviluppo è incentrata sul raggio di piega + una costante.
    Se ometti il raggio di piega...il fattore k che potresti trovare sulle specifiche del materiale o da tue prove, te lo puoi mettere....
    Ci sono le formule e vanno usate + qualche aggiustamento nel caso tu abbia necessità di precisioni dell'ordine del decimo.
    Hoooo... meno male che me lo hai fatto presente...

    Ma dai, solid... mica è la prima lamiera che faccio...
    Controlla meglio tu, edita quel valore, si, a livello visivo il fattore k, cambia, ma se controlli lo sviluppo vedrai che mon lo fa. Non scrivo cose non verificate.
    Sul fatto dei raggi, non ti rispondo piu' ho gia dibattuto abbastanza su questo e dopo 11 anni e migliaia di tonnellate di lamiera lavorata, ho le spalle larghe abbastanza per dare quel consiglio, buona replica.
    Chi vorrà, proverà e si renderà conto del vantaggio, in termini di tempo, di quello
    strattagemma.
    Se non fosse stato possibile attribuire quei raggi per motivi teNNici, sono sicuro che il sw
    non lo avrebbe permesso, visto che si può, io lo fà.
    Sai, io sono abituato a disegnare in 3D, non in 3 dì.... (chi usa le lamiere mi può capire)

  9. #9
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Ti allego un file così almeno ti passi la mattinata:
    ho impostato, alla conversione in lamiera, un fattore K di 0 (zero).
    Ecco, ora, cambia quel valore da dove dici tu (che io non sapevo...) e poi dimmi se ti cambia lo sviluppo.
    La risposta è : lo sviluppo resta UGUALE, l' unico modo per aggiornare al valore
    di fattore K è quello di cliccare sul segno + di "converti solido1" ed entrare in modifica delle piegature nette, una ad una...
    Ora che ho provato anche su questo pc, ho testato su 5 macchine !!
    Buon divetimento.
    ...e ora torno a letto che fra un' ora mi devo alzare...


    se anche qualcun altro avrà la bontà di provare sarà un test aggiuntivo
    prima di comunicarlo all' assistenza.
    TnX
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    File Allegati File Allegati

  10. #10
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2822
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Se ometti il raggio di piega...il fattore k che potresti trovare sulle specifiche del materiale o da tue prove, te lo puoi mettere....
    Ora ti metti di buzzo buono e mi spieghi per filo e per segno (puoi anche mimarlo) cosa vuol
    dire la tua frase (come se lo stessi spiegando ad un bimbo di 5 anni, per favore).... e cerca di essere convincente (specie il grassetto) perchè non sono mica stupido (poco)...e magari la completi, ehh !.
    Cosa vorresti insinuare, che in 11 anni di solidworks ho elaborato sviluppi non coerenti ?
    Che per c u l o sono riuscito a tirali fuori ?
    Che gaurdacaso il 90% del mio lavoro è sulle lamiere (ogni tanto le pieghiamo anche ste minchia di lamiere..) )
    Cos' altro ??
    Buona giornata.


  • Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Assiemi saldati
      Di PabloPicasso nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 31-12-2010, 00: 49
    2. Pezzi saldati
      Di power23 nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 25-10-2010, 11: 54
    3. Tabella elementi saldati
      Di mauros nel forum Solidworks
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 17-04-2010, 21: 54
    4. Catia V5-PEZZI SALDATI
      Di Alex_87 nel forum CATIA V5 CATPart
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 26-02-2010, 20: 43
    5. saldati
      Di albertos nel forum Cosmos
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 11-12-2009, 14: 29

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti