Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 47

Discussione: SpaceClaim 2011 (R7)

  1. #31
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Si, ma le dimensioni originali erano sballate.
    Stiamo parlando di particolari che hanno subito delle deformazioni per cattivo stampaggio o ritiri insiti nello stampaggio stesso.
    Quoto e aggiungo che comunque qualsiasi geometria ottenuta tramite campionatura è alla fine una interpolazione dell'originale.
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  2. #32
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Si, ma le dimensioni originali erano sballate.
    Stiamo parlando di particolari che hanno subito delle deformazioni per cattivo stampaggio o ritiri insiti nello stampaggio stesso.
    giustissimo ma certo non credo che se tu la modifichi secondo quello che ti viene toccando dei punti arrivi al risultato.
    se parli di WARP credo che entrino in gioco ritiri della plastica e torsioni dovute all'iniezione della plastica.
    e non credo che se lo deformo come meglio mi trovo il risultato che ottengo è quello giusto.
    ma dovrei deformarlo al contrario, quindi il risultato deve essere l'opposto preciso di quello proposto dalla scansione.

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo Visualizza Messaggio
    Quoto e aggiungo che comunque qualsiasi geometria ottenuta tramite campionatura è alla fine una interpolazione dell'originale.
    non c'e' dubbio ma la distanza che c'e' dal pezzo originale (matematizzato) a quello deformato ( stl ) deve essere ripetuto altrimenti dopo la stampata ottieni il risultato uguale alla scansione.

  3. #33
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    giustissimo ma certo non credo che se tu la modifichi secondo quello che ti viene toccando dei punti arrivi al risultato.
    se parli di WARP credo che entrino in gioco ritiri della plastica e torsioni dovute all'iniezione della plastica.
    e non credo che se lo deformo come meglio mi trovo il risultato che ottengo è quello giusto.
    ma dovrei deformarlo al contrario, quindi il risultato deve essere l'opposto preciso di quello proposto dalla scansione.
    Infatti il risultato giusto lo ottieni con la modellazione, e qui ci vuole l'occhio e la cura di chi conosce il mestiere.
    Allo stampista non passi l'STL deformato.
    Questo ti serve solo per avere una base per una modellazione corretta.
    Altrimenti quale sarebbe la soluzione alternativa ?

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    non c'e' dubbio ma la distanza che c'e' dal pezzo originale (matematizzato) a quello deformato ( stl ) deve essere ripetuto altrimenti dopo la stampata ottieni il risultato uguale alla scansione.
    Questa non l'ho capita.
    Il risultato della modellazione non deve essere uguale alla scansione ... devi seguire l'intento progettuale, altrimenti tiri fuori un'aborto.
    Non fatemi domande, non so fare.

  4. #34
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    Dico solo questo

    se A il file stl che abbiamo e vogliamo ottenere il B dobbiamo modellarlo in C

    perchè altrimenti se modelliamo come il B alla fine della stampata otteniamo nuovamente A
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  5. #35
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    Dico solo questo

    se A il file stl che abbiamo e vogliamo ottenere il B dobbiamo modellarlo in C

    perchè altrimenti se modelliamo come il B alla fine della stampata otteniamo nuovamente A
    Ora ho capito cosa intendi.
    Di solito questi problemi derivano da un'errore di progettazione dello stampo o della modalità di stampaggio (non della geometria in se).
    Comunque entro certi limiti le deformazioni sono ritenute accettabili, perchè vengono compensate in fase assemblaggio.
    Per cui la prassi è di modellare il pezzo in piano e poi limitarle al minimo con una corretta progettazione dello stampo e del processo di stampaggio stesso.
    Non fatemi domande, non so fare.

  6. #36
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    non concordo

  7. #37
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    non concordo
    Libero di farlo.
    Inizia ad avvisare tutti gli operatori di settore di cambiare sistema (dalla Renault alla Fiat, dalla Volkswagen alla Toyota).
    Non fatemi domande, non so fare.

  8. #38
    Utente Standard L'avatar di flaviobrio88
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    435
    Professione
    AE
    Regione
    World
    Software
    ---------------

    Predefinito

    scusami ma se inizialmente tu stesso te ne sei uscito dicendo che bisogna stare attenti al warp ora non c'e' piu' bisogno?

  9. #39
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Credo che la discussione abbia preso una piega OT.

    X Flavio: ricordo che in un altra discussione avevi avuto modo di parlarci della capacità di OmniCAD di gestire il ritorno elastico del materiale o i recuperi di fonderia (ricordo che mi aveva stupito in positivo).

    Chiaramente SpaceClaim non gestisce questo tipo di problemi, essendo pensato per un uso diverso (direi molto orizzontale, mentre OmniCAD è estremamente verticale e specializzato).
    Lo stesso ProE portato come esempio da Maxopus (l'ho usato per anni e confermo che è molto potente nel settore "reverse") è meno specialistico ma più versatile rispetto a OmniCAD: chiaro che in certe applicazioni di nicchia ne SC ne ProE possono competere. Direi quindi che non ha senso continuare su questa strada, anche perchè se volessiomo parlare di quello che ProE e SC fanno e che OmiCAD non fa non basterebbero 100 pagine di forum.
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  10. #40
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flaviobrio88 Visualizza Messaggio
    scusami ma se inizialmente tu stesso te ne sei uscito dicendo che bisogna stare attenti al warp ora non c'e' piu' bisogno?
    Flavio non capisco dove vuoi arrivare, è chiaro che il warp può provocare delle variazioni negli spessori (anche se Pro/E ha un funzione che è in grado di controllarle).
    Questo però non significa che devi modellare il pezzo deformato al contrario.
    Come fai ad essere sicuro che lo fai storto e ti viene su dritto ?
    Pensi che applicando una deformazione simmetricamente opposta puoi ottenere il pezzo dritto ? Sarebbe facile, la cosa è molto più complessa.
    Poi se un carter di plastica esce dallo stampo imbarcato di 2-3 mm cosa vuoi che gliene freghi a tutti se non hanno problemi in fase di montaggio ?
    Ripeto, si tratta di deformazioni ritenute da tutti ammissibili.
    Non fatemi domande, non so fare.


  • Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. COMSOL e SpaceClaim
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 13-07-2011, 10: 45
    2. SpaceClaim 2010 (R6)
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 48
      Ultimo Messaggio: 04-12-2010, 17: 50
    3. SpaceClaim 2009+ SP1
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 19-04-2010, 13: 13
    4. SpaceClaim 2009 - SP2
      Di Matteo nel forum SpaceClaim
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 06-09-2009, 11: 29
    5. SpaceClaim/ST vs Parametric CAD
      Di cubalibre00 nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 49
      Ultimo Messaggio: 18-06-2009, 11: 56

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti