Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 46 di 46
  1. #41
    Moderatore CAM L'avatar di Mike1967
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    2820
    Professione
    Pane e lamiera
    Regione
    Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
    Software
    Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Le lavorazioni le facciamo TUTTE prima della saldatura.
    I nostri pezzi sono di spessore 2 mm e non di dimensioni come quelle di Re.
    Le saldature sono fatte dai robot di saldatura e su attrezzature di posizionamento e poi verniciati.
    Le nostre tolleranze di progetto rimangono dell'ordine del decimo di millimetro.

    Probabilmente processi produttivi assodati non si cambiano e a seconda del progetto e delle esigenze rimangono tali per anni, ma sono sicuro che ci sono stati casi, per una riduzione di costi, che il processo di lavorazione post-saldatura sia stato portato prima, a casa nostra è successo così.

    Questi cambi sicuramente sono più facili in aziende di un certo tipo e non quelle sicuramente artigianali o piccole se vogliamo dire.
    Soliduser, chiunque abbia un pò di esperienza e capacità fà le lavorazioni prima, ma se stai costruendo un telaio dove ci monteranno delle guide a giro
    di sfere o simili, i blocchetti d' appoggio devono avere tolleranze ristrettissime, non si può fare a meno di lavorarli dopo.
    Il 99% della nostra produzione è lavorata prima della saldatura, ma in taluni casi proprio non puoi.
    Non si tratta o no di esperienza, ma di necessità.

  2. #42
    Utente Standard L'avatar di Pablo
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    337
    Professione
    Progettista
    Regione
    Piemonte
    Software
    Solidworks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Le lavorazioni le facciamo TUTTE prima della saldatura.
    I nostri pezzi sono di spessore 2 mm e non di dimensioni come quelle di Re.
    Le saldature sono fatte dai robot di saldatura e su attrezzature di posizionamento e poi verniciati.
    Le nostre tolleranze di progetto rimangono dell'ordine del decimo di millimetro.

    Probabilmente processi produttivi assodati non si cambiano e a seconda del progetto e delle esigenze rimangono tali per anni, ma sono sicuro che ci sono stati casi, per una riduzione di costi, che il processo di lavorazione post-saldatura sia stato portato prima, a casa nostra è successo così.

    Questi cambi sicuramente sono più facili in aziende di un certo tipo e non quelle sicuramente artigianali o piccole se vogliamo dire.
    Io non ho letto tutto il thread ma solamente una decina di post... E' ovvio che una post-lavorazione costa, ma come dicevo prima, su certe carpenterie, basamenti, telai di attrezzature i cui componenti sono 50-60 o anche 100 quintali (quintali, ossia 10.000 kg) fare prima la lavorazione e poi saldare a filo continuo con magari 12-15 cordoni saldati a 500A.... neanche un miracolo basterebbe.. Il discorso cambia se gli spessori, le dimensioni e altri fattori sono di ordine diverso. Ed è anche giusto nell'ottica di economia aziendale cercare di ridurre i costi, quindi nel tuo caso siete stati bravi e oculati. Un esempio potrebbero essere gli elettrodomestici o qualunque bene di consumo (consumer), che di norma viene costruito con lamierini trancia-piegati (quindi con pre-lavorazioni) e poi saldati (puntati, diciamo...). In meccanica agricola il vostro "sistema" viene molto usato, ma per altri motivi (tra cui le tolleranze molto ampie).

  3. #43
    Utente Standard L'avatar di scalva
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    203
    Professione
    disegnatore meccanico,progettista
    Regione
    no
    Software
    autocad+qs,ironcad,sw ogni tanto

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SolidUser Visualizza Messaggio
    Le lavorazioni le facciamo TUTTE prima della saldatura.
    I nostri pezzi sono di spessore 2 mm e non di dimensioni come quelle di Re.
    Le saldature sono fatte dai robot di saldatura e su attrezzature di posizionamento e poi verniciati.
    Le nostre tolleranze di progetto rimangono dell'ordine del decimo di millimetro.

    Probabilmente processi produttivi assodati non si cambiano e a seconda del progetto e delle esigenze rimangono tali per anni, ma sono sicuro che ci sono stati casi, per una riduzione di costi, che il processo di lavorazione post-saldatura sia stato portato prima, a casa nostra è successo così.

    Questi cambi sicuramente sono più facili in aziende di un certo tipo e non quelle sicuramente artigianali o piccole se vogliamo dire.
    ma voi cosa fate?
    ciao
    scalva

  4. #44
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3919
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    In una grossa commessa siamo riusciti ad evitare la spianatura di flange abbastanza grandi studiando e collaudando un procedimento di saldatura accurato, ma queste flange si sono comunque deformate di un valore di circa 0,5 mm. Nel caso specifico si trattava di giunzioni del tubo e la deformazione è risultata tollerabile, ma se fosse stata la sede di una ralla sarebbero state spianate.
    Tanto per dare un'indicazione si trattava di flange con diametro di circa 1600 mm, spessore 60 mm saldate su un tubo di spessore 20 mm. La saldatura era un cordone d'angolo simmetrico con a=10 mm, il che significa almeno 3 passate per lato. Con un apporto termico del genere si possono scegliere i procedimenti che vuoi, ma il materiale si ritira durante il raffreddamento.
    Un caso estremo di ritiro l'ho visto qualche anno fa quando una trave HEB600 di un basamento si è accorciata dopo la saldatura di 7 mm. Da tenere in considerazione che tale trave era un pezzo unico ed aveva delle grosse saldature ai lati. Francamente quella volta sono rimasto sorpreso in quanto non mi sembrava che vi fossero le condizioni di dettaglio per pensare ad un ritiro lineare.

  5. #45
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    11
    Professione
    progettista meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    CREO PARAMETRIC

    Predefinito

    In genere sulla carpenteria meccanica di una certa dimensione è normale dopo aver preparato i pezzi da saldare eseguire le saldature, poi normalizzare il pezzo e solo alla fine mettere il pezzo in macchina per fare le lavorazioni che sono necessarie.
    I piani pressa (roba pesante) ma anche semplici telai da posizionamento (roba più leggera) vanno sempre lavorati perchè se no come si fa a sapere in che posizione siamo (sopratutto con telai di una certa grandezza)...
    Detto questo da ex utente Inventor e da neo utente SWX torno a chiedere domanda iniziale del thread: quando penso ad una squadra saldata con più pezzi insieme la devo realizzare come un particolare unico da saldare o come un assieme di più parti?

  6. #46
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    19
    Professione
    ..
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks - Alphacam

    Predefinito

    Buonasera Signori ...
    scusate l'intromissione , io da 26 anni sono nel settore della meccanica , e posso garantire che certe carpenterie , tipo basamenti per macchine utensili , presse , laser , e chi piu ne ha piu ne metta .... quelle tolleranze il carpentiere non potrebbe nemmeno sognarle !!!
    Certi basamenti da 4/5 metri con planarità di 0.03mm. , che solo staffando il pezzo lo si deforma !!
    Posso capire pezzi che hanno funzionalità diverse , come avete scritto , elettrodomestici o altri particolari dove le tolleranze te lo permettono .
    Concordo con Re-solidworks che certe carpenterie i 3/4mm di deformazione sono niente !!
    Adesso stiamo lavorando delle carpenterie da 9800mm e sono dentro ai 4/5mm sulla lunghezza !!

    Se vuoi ottenere le tolleranze , saldare e poi lavorare di macchina utensile !!


  • Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

    Discussioni Simili

    1. E' possibile fare questo con Inventor?
      Di raf nel forum Inventor
      Risposte: 28
      Ultimo Messaggio: 10-11-2010, 10: 39
    2. Si puo' fare questo con Solid Works?
      Di Attilone nel forum Solidworks
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 16-12-2009, 16: 01
    3. Posso fare questo con Catia?
      Di Attilone nel forum CATIA V5 Infrastructure
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 15-12-2009, 20: 38
    4. Chi sarà più veloce a fare questo???
      Di Strumpf nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 359
      Ultimo Messaggio: 04-12-2009, 02: 41
    5. Come fare questo chamfer?
      Di braunfish nel forum Inventor
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 22-03-2009, 23: 04

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti