Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9341
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito The Dassault Systemes Success Story

    Una lettura interessante su deelip.com:

    http://www.deelip.com/?p=4890

    Un rapido racconto dell'evoluzione della DS e di Catia, dalla fondazione ad oggi.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Onda
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1035
    Professione
    Ingegnere Meccanico settore Navale
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks 2015, Rhino v5, Autocad 2008, Patran 2014, Nastran 2014

    Predefinito

    Grazie,

    veramente interessante
    ciao

    Onda

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di RS4
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    758
    Professione
    Progettista CAD/CAM
    Regione
    puglia
    Software
    CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cacciatorino Visualizza Messaggio
    Una lettura interessante su deelip.com:

    http://www.deelip.com/?p=4890

    Un rapido racconto dell'evoluzione della DS e di Catia, dalla fondazione ad oggi.
    Ciao Cacc

    Si nota che catia possiamo dire che abbia piu di 30 anni di svilippo ed è te l'ho assicuro un grande cad/cam diciamo prettamente aeronautico è ti assicuro che è fantastico io l'ho usa da circa 6 anni, provengo dal BV-pro/e che l'ho utilizzato per 2 anni ma Catia ha una marcia in piu ed ha un costo in più giustificato proprio per quello, addirittura essendo sviluppato nel mondo aeronautico è il leader nel mondo del composito cin e senza tool aggiuntivi vedi Fibersim Di Vistagi,
    da Boeing in primis che lo ha migliarato tantissimo con i suoi feedback continui nei confronti di Dassault, questo e stato fatto anche da Lockheed Martin, Bombardier, Airbus, Eurocopter etc..c.. è diventato un cad talmente personalizzabile alle esigente del cliente. è il leader nel mondo del composito

    Poi in un secondo tempo e passato all'Automotive anch'esso in primis toyota, addirittura l'ibrid design di catia cioe la possiblità di lavorare il catpart in maniera ibrida o senza è stata una richiesta esplicita di Toyota alla Dassault che poi la stessa l'ha lasciato di Default sulle release successive

    ciao

    RS4
    Un uomo d'ingegno sa di possedere sempre molto, e non si rammarica di doverlo dividere con altri.

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di RS4
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    758
    Professione
    Progettista CAD/CAM
    Regione
    puglia
    Software
    CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT

    Predefinito Catia Storie e caratteristiche

    1. Storia

    CATIA fu sviluppato inizialmente nel 1977 per uso interno dal produttore di aerei francese Dassault Aviation, a quel tempo utilizzatore del software CADAM[1][2].

    Inizialmente chiamato CATI (Conception Assistée Tridimensionnelle Interactive, in italiano Progettazione Assistita Tridimensionale Interattiva) fu rinominato CATIA nel 1981 quando Dassault creò una sussidiaria per sviluppare e vendere il software e firmò un accordo non esclusivo di distribuzione con IBM[3].

    Nel 1984, la Boeing scelse CATIA come suo principale software CAD 3D divenendone il più grande acquirente.

    Nel 1988, CATIA 3 fu trasferito dai mainframe alla piattaforma UNIX.

    Nel 1990, la General Dynamics Electric Boat scelse CATIA come software per progettare i sottomarini di classe Virginia.

    Nel 1992, CADAM fu acquistato da IBM e l'anno successivo fu rilasciato CATIA CADAM v4.

    Nel 1996 divennero quattro i sistemi operativi che lo supportavano: IBM AIX, Silicon Graphics IRIX, Sun Microsystems SunOS e Hewlett-Packard HP-UX.

    Nel 1998 fu rilasciata CATIA V5, una versione completamente riscritta e supportata da UNIX, Windows NT e dal 2001 Windows XP.

    Nel 2008, Dassault ha annunciato CATIA V6[4] supportato unicamente da Windows[5], mentre le altre versioni saranno mantenute dai vari partner commerciali, tanto che si parla con insistenza di un futuro porting su Linux e BSD.

    2. Caratteristiche

    Denominato comunemente come software tridimensionale per la gestione del ciclo di vita di un prodotto, CATIA è in grado di supportare numerosi stadi della vita del prodotto, dalla creazione, al design (CAD), alla produzione(CAM), all'analisi (CAE).

    CATIA può essere personalizzato tramite delle API. CATIA V4 può essere personalizzato tramite i linguaggi Fortran e C, utilizzando una API denominata CAA. CATIA V5 può essere personalizzato tramite i linguaggi Visual Basic e C++, utilizzando una API denominata CAA2 o CAA V5, un'interfaccia tipo COM.

    CATIA V4 utilizza principalmente superfici polinominali, con un motore "non-manifold solid". Le versioni successive invece implementano NURBS.

    CATIA V5 si appoggia a un kernel geometrico comprendente un modellatore parametrico di superfici e di solidi (parametric feature based modeler). Questo utilizza curve NURBS come principale rappresentazione interna delle superfici.

    CATIA V5 è un sistema altamente scalabile pertanto può essere corredato di altre applicazioni o moduli comprendenti tutti gli strumenti normalmente disponibili per questa fascia di sistemi PLM come, ad esempio, piattaforme PDM (tra le quali si ricordano Enovia e Smarteam), ambienti CAE per l'analisi agli elementi finiti, routine CAM per la definizione e il calcolo dei percorsi utensile, ecc.

    3. Piattaforme software e sistemi operativi supportati

    CATIA V6 gira esclusivamente su Microsoft Windows.
    CATIA V5 può girare su Microsoft Windows (sia a 32-bit che a 64-bit), nonché sulla Release 18 Service Pack 4 di Windows Vista 64[6].
    Sono supportati inoltre i sistemi Unix IBM AIX, Hewlett Packard HP-UX e Sun Microsystems Solaris. [7]

    CATIA V4 può funzionare su alcuni sistemi Unix, su Windows NT 4 e su Windows 2000 [8]
    e dalle piattaforme mainframe IBM MVS e VM/CMS, queste ultime fino alla versione 1.7.

    CATIA V3 e precedenti, girano sulle piattaforme mainframe di IBM.
    4. Industrie famose che utilizzano CATIA

    Questo sistema è largamente utilizzato nell'ambito dell'industria tecnica ingegneristica, specialmente nei settori automobilistici e aerospaziali per i quali CATIA, Pro/ENGINEER e NX (precedentemente Unigraphics) sono i sistemi dominanti.

    4. 1. Settore aerospaziale

    Boeing ha usato CATIA V3 per sviluppare il suo velivolo di linea 777, e sta attualmente utilizzando CATIA V5 per la sua serie di velivoli 787. Inoltre hanno utilizzato l'intera serie di prodotti 3D PLM della Dassault Systemes, comprendenti CATIA, DELMIA, e ENOVIA LCA, in aggiunta ad applicazioni sviluppate internamente da Boeing. [9]

    Il gigante aerospaziale europeo Airbus ha utilizzato CATIA già dal 2001.[10]

    Bombardier Aerospace, produttore canadese di velivoli, ha realizzato tutti i suoi sviluppi tecnici su CATIA.[11]

    4. 2. Settore automobilistico

    Le compagnie automobilistiche, che usano CATIA a vari livelli, sono BMW, Porsche, Daimler Chrysler,[12], Audi, [13]Volkswagen, Volvo, Fiat, Gestamp Automocion, Benteler AG, PSA Peugeot Citroën, Renault, Toyota, Honda, Ford, Scania, Hyundai, Škoda Auto, Proton, Tata motors e Mahindra. Goodyear utilizza CATIA per progettare pneumatici per i settori automobilistici ed aerospaziali, ed inoltre sfrutta una versione personalizzata di CATIA per le fasi di sviluppo e progettazione. Tutte le compagnie automobilistiche usano CATIA per la progettazione delle varie strutture di cui si compone l'automobile, ad esempio le porte (cerniere, cinematica dell'apertura), supporti, paraurti, lunotti posteriore e anteriore e tetto, fiancate e strutture portanti, in quanto questo software è molto valido per la creazione estetica e visuale delle superfici e la conseguente rappresentazione numerica sul computer.

    4. 3. Settore navale

    La Dassault Systems ha iniziato a fornire il suo software ai costruttori navali con CATIA V5 release 8, che include alcune speciali caratteristiche adatte alla costruzione di navi. GD Electric Boat ha usato CATIA per progettare la sua ultima classe di sottomarini per attacco rapido, denominati Virginia e forniti alla Marina Militare degli USA. [14]. Northrop Grumman Newport News ha inoltre usato CATIA per progettare le portaerei di classe Gerald R. Ford, sempre per la Marina Militare degli USA.[15]

    4. 4. Altro

    L'architetto Frank Gehry ha usato il software, per conto della C-Cubed Virtual Architecture (ora Virtual Build Team), per progettare i suoi edifici curvilinei, che sono stati oggetto di riconoscimenti[16]. L'azienda tecnologica che a lui fa capo, la Gehry Technologies, ha sviluppato un software, basato su CATIA, denominato Digital Project[17]. Quest'ultimo è stato usato per progettare edifici ed ha permesso di portare a compimento un numero, seppur limitato, di progetti completi. Va detto che la modellazione di forma libera applicata a strutture architettoniche è stata oggetto di critiche in quanto si rende necessario utilizzare molto più materiale portante del normale, oltre a perdere talvolta le funzionalità primarie per le quali l'edificio è stato realizzato[18].

    5. Ultime implementazioni

    La Dassault Systemes ha rilasciato CATIA Versione 6 (V6) a metà del 2008.[19] La nuova interfaccia permette ai progettisti di manipolare direttamente i modelli solidi tridimensionali, piuttosto che seguire l'approccio impiegato in CATIA V5 basato sul concetto di "feature".

    Ciao
    Un uomo d'ingegno sa di possedere sempre molto, e non si rammarica di doverlo dividere con altri.


  • Discussioni Simili

    1. Dassault Systèmes acquisisce Exalead
      Di cad3d nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 14-06-2010, 13: 11
    2. la siemens spia la dassault systemes
      Di RUGGIUNO nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 19
      Ultimo Messaggio: 23-09-2009, 22: 41
    3. Dassault Systèmes lancia V6R2009x
      Di cad3d nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 18-02-2009, 19: 19
    4. Dassault Systèmes e Procter & Gamble
      Di cad3d nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 09-01-2009, 12: 00
    5. Dassault Systèmes Inaugura un Campus Virtuale
      Di cad3d nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 22-05-2008, 16: 36

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti