Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito [Recuperato] Costruzione 3D

    -Discussione recuperata dalla cache di Google.
    -I rispettivi moderatori sono autorizzati a cancellare o modificare la presente discussione dal proprio forum.
    Grazie per la collaborazione.
    Oldwarper.



    Manca la prima pagina


    25-07-2007, 17.49.41
    Vampirlo

    ottima soluzione!

    In questo caso la deformazione Ú trascurabile perchÚ in fase di percorso CAM puˇ aggiustarsi da solo la posizione utensile.

    La cava Ú comunque pi˙ grande dell'utensili e si eseguono pi˙ passate.

    Grazie Leo

    Meno laborioso della soluzione che sto pensando.

    Che comunque domani posterˇ



    25-07-2007, 17.54.18
    OldWarper

    Prova cosi':
    1) crei lo schizzo del tuo profilo su un piano passante per l'asse del cilindro.
    2) lo proietti sul cilindro con Curve\Proiettata
    3) crei la sezione della cava su un piano ortogonale al punto finale della curva proiettata sul cilindro
    4)Inserisci\Taglio\Sweep. E ottieni il risultato.
    L'esempio in figura e' quanto di piu' "orribile" (spigoli vivi nella sweep) ma funziona bene e mi permette addirittura di fare raccordi negli spigoli

    Spero di aver capito bene quel che ti serve.
    Immagini allegate Immagine.JPG (194.3 KB, 13 visite)



    25-07-2007, 17.54.57
    ilgioma

    Non c'Ŕ di che Vamp,
    a questo punto aspetto anche la tua sono curioso, magari Ŕ pi¨ laboriosa ma pi¨ efficace!!

    A presto buon lavoro
    Leo



    25-07-2007, 18.13.44
    stefano_ME30

    Citazione:Originalmente inviato da OldWarper
    Prova cosi':
    1) crei lo schizzo del tuo profilo su un piano passante per l'asse del cilindro.
    2) lo proietti sul cilindro con Curve\Proiettata
    3) crei la sezione della cava su un piano ortogonale al punto finale della curva proiettata sul cilindro
    4)Inserisci\Taglio\Sweep. E ottieni il risultato.
    L'esempio in figura e' quanto di piu' "orribile" (spigoli vivi nella sweep) ma funziona bene e mi permette addirittura di fare raccordi negli spigoli
    Spero di aver capito bene quel che ti serve.
    E quindi?
    Avremmo risolto il problema dello "scavo elicoidale"?!?!?!

    E mo'? a Marcof chi glielo dice?



    25-07-2007, 18.16.21
    Vampirlo

    ok, grazie Stefano (e tutti), bella soluzione anche la tua!



    25-07-2007, 18.17.31
    Vampirlo

    Citazione:Originalmente inviato da stefano_ME30
    E quindi?
    Avremmo risolto il problema dello "scavo elicoidale"?!?!?!
    E mo'? a Marcof chi glielo dice?
    dai mi sacrifico, mi ridai il suo cell che l'ho perso?

    Grazie ancora



    25-07-2007, 18.23.10
    OldWarper

    Citazione:Originalmente inviato da stefano_ME30
    E quindi?
    Avremmo risolto il problema dello "scavo elicoidale"?!?!?!
    E mo'? a Marcof chi glielo dice?
    A me 'sta storia dello "scavo elicoidale" ancora non l'ho capita, proprio perche' il problema non me lo sono messo. Con il mio metodo devi fare un profilo su 360░ diviso in 2 da 180, proiettato alternativamente da una parte e dall'altra.
    Tra l'altro questo metodo lo uso da una vita, quando avevo Cimatron IT (pure superfici), specie per i canali di colata a sezioni varie su chiusure comunque complesse: traiettoria colata-proiezione sulla chiusura-creazione sezione ortogonale alla traiettoria-sweep-taglio superfici.
    La sezione e' a piacere e la traiettoria deve solo fare in modo che la sezione non si "accartocci" (ma ho visto che SWX tollera anche moderate entita' di accartocciamento).
    Riguardero' il thread.



    25-07-2007, 18.52.29
    Vampirlo

    Purtroppo non mi sono mai spremuto le meningi in tal senso dato che non ho mai disegnato stampi.
    Ho sempre sottoposto i pezzi finiti da stampaggio e lo stampista si occupava del resto.

    Sono pi˙ vicino alla filosofia di costruzione ad utensile per interfacciarmi al meglio con l'officina e l'operatore del centro di lavoro.
    Ragionare a superfici l'ho fatto per poco tempo e non ho mai veramente "digerito" la cosa.
    E' una lacuna certo, ma giornalmente non facendo design non riscontro problemi.



    25-07-2007, 19.00.20
    OldWarper

    Citazione:Originalmente inviato da Vampirlo
    Purtroppo non mi sono mai spremuto le meningi in tal senso dato che non ho mai disegnato stampi.
    Ho sempre sottoposto i pezzi finiti da stampaggio e lo stampista si occupava del resto.
    Sono pi˙ vicino alla filosofia di costruzione ad utensile per interfacciarmi al meglio con l'officina e l'operatore del centro di lavoro.
    Ragionare a superfici l'ho fatto per poco tempo e non ho mai veramente "digerito" la cosa.
    E' una lacuna certo, ma giornalmente non facendo design non riscontro problemi.
    Il mio problema era invece "prima faccio la geometria, poi vedo con quale utensile la faccio". o meglio, faccio in modo che in una qualche maniera e con qualche utensile, nel minor tempo possibile e con la minore difficolta', si faccia.
    Esempio: una cava o una sacca la posso fare rettangolare a spigolo, tanto so che la fresa e' tonda e il raggio me lo fara' lei, senza impazzire a farlo, correndo tangente alle superfici.

    Per le superfici, beh, dure da digerire ma danno risultati che molte volte non sono assolutamente ottenibili con i solidi, se non diventando matti.



    25-07-2007, 19.05.34
    re_solidworks

    Citazione:Originalmente inviato da stefano_ME30
    E quindi?
    Avremmo risolto il problema dello "scavo elicoidale"?!?!?!
    E mo'? a Marcof chi glielo dice?
    Gli diremo che l'hai fatto con OSD e poi Ŕ stato importato con swx per far vedere che si riesce....
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 06-04-2008 alle 16: 18
    Saluti, Stefano.
    “Timeo Fenestras et dona ferentes”

  2. #2
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    Manca una pagina


    30-07-2007, 13.39.38
    sampom

    Citazione:Originalmente inviato da OldWarper
    Se vi ci volete divertire (purtroppo sono al limite dell'impegno) ecco il mio file. Poi mi sapete dire.
    Uhmm..
    purtroppo mi pare che anche questa volta non ci sia niente da fare.
    La scanalatura continua a non essere corretta e ad "avvitarsi" come vuole lei.
    Anche qui i fianchi non sono paralleli nŔ perpendicolari (stretta in alto e larga sul fondo -che il sw consideri la vibrazione dell'utensile? ) e le misure di partenza del profilo non vengono rispettate lungo il percorso.. In tutte le prove fatte le pareti sembrano delle "striscie di lamiera" avvolte ad elica, come una coclea praticamente. Ed in effetti l' "ELICA" non ha superfici "piane rette e continue" ma curva in modo complesso senza soluzione di continuitÓ. Quindi dal suo punto di vista chiamarlo "scavo ELICOIDALE" potrebbe anche essere corretto .. ma noi vorremo una vera e propria fresatura.
    Vedremo le nuove implementazioni nella 2008, per ora pare non ci sia verso.

    Saluti
    Marco



    30-07-2007, 13.57.23
    OldWarper

    Creando le mesh i fianchi risultano paralleli (la distanza tra le "verticali" e' sempre 25, sopra e sotto, cosi' pure la distanza tra i punti mediani delle curve longitudinali). Non e' invece costante l'altezza di fondo (non e' l'"offset" del cilindro): ci sono differenze d'altezza verticale (entro i 2 centesimi) che pero' si annullano agli estremi.
    Attenzione che il metodo di misura e' essenziale per poter "sentenziare" l'efficacia o meno: occorre un piano ortogonale ala traiettoria,cioe' passante per due punti equidistanti dalla partenza su due curve di livello parallele e per una retta passante per l'asse del cilindro e la drive originale, nel punto d'intersezione della retta definita dai due punti precedenti.
    Scordatevi di usare il Misura, che non da' risultati affidabili a meno della costruzione di un piano siffatto.



    30-07-2007, 15.03.59
    alexskull

    alla fine mi avete talmente stufato che mi ci sono dedicato anchio
    a me viene un buon scavo
    ho fatto sezioni lungo l'elica:
    il fondo rimane largo 10mm (cosi' come da schizzo)
    le pareti rimangono parallele e perpendicolari al fondo
    l'altezza ha una leggera variazione (perde 2 centesimi ...)
    allego il file

    se poi ho un po di tempo riprovo con una loft piu' seria ..

    cmq ripeto che mi sembra una perdita di tempo ..
    Files allegati prova scavo eilca 1.zip (115.3 KB, 11 visite)

    Alex Skull



    30-07-2007, 15.13.34
    bert01980

    mi sono imbattuto solo alla fine in questo 3D (causa lavoro) e se avessi "partecipato" fin da subito forse avrei risposto anch'io che si arriva ad una buona soluzione in termini di tolleranza con questo tipo feature... lo so perchŔ le uso spesso... non per questa tipologia ma bensi per accoppiamenti tra pezzi e vi assicuro che l'errore Ŕ minimo... considerate anche il fatto che avete trattato una superficie "semplice"... e con quelle complesse l'errore non varia di molto...



    30-07-2007, 17.54.27
    alexskull

    con la loft non cambia molto ...
    ma utilizzando sostituisci faccia (nessuna chaveva pensato ?)
    si ottiene una precisione di 1 centesimo
    se non vi basta cosi' ....
    Files allegati prova scavo eilca 2.zip (207.1 KB, 11 visite)

    Alex Skull



    30-07-2007, 18.00.55
    OldWarper

    Citazione:Originalmente inviato da alexskull
    con la loft non cambia molto ...
    ma utilizzando sostituisci faccia (nessuna chaveva pensato ?)
    si ottiene una precisione di 1 centesimo
    se non vi basta cosi' ....
    Certo...
    Come pensi si facesse con Cimatron quando perdevi la coerenza o s'accartocciava il fondo delle sacche?
    Offset e trimma. Qui non serve neanche il trimma...
    L'esercizio era vedere l'affidabilita' della drive.



    30-07-2007, 18.49.31
    Marcof

    Citazione:Originalmente inviato da OldWarper
    Certo...
    Come pensi si facesse con Cimatron quando perdevi la coerenza o s'accartocciava il fondo delle sacche?
    Offset e trimma. Qui non serve neanche il trimma...
    L'esercizio era vedere l'affidabilita' della drive.
    Io ricordo che avevo fatto i piani di controllo da usare per sezionare giacenti sull'estremo di una linea di costruzione tangente all'elicoide e il piano era fatto con "normale alla curva" selezionando appunto la linea di costruzione. Mi permettava di spostarlo facilemnte lungo l'elicoide e avere sempre la sezione (feature di taglio da un lato del piano) aggiornata.

    Son via per lavoro e non c'Ŕ verso che provi a smanettare cone le vostre eliche prima della metÓ di agorsto...
    mi girano a elica, caxxo !

    ciao
    Marco F



    30-07-2007, 19.04.21
    Marcof

    Citazione:Originalmente inviato da OldWarper
    Boia... S'e' risvegliato l'elicoide...! Peggio che Lochness!!
    ROTFL ! puoi ben dirlo

    Citazione:Nel mio ci ho messo anche una "fresa" dello stesso diametro della cava, ma temo ci siano dei limiti matematici sull'accoppianemto: accoppiando un'elica e il fondo con Tangente non ci sono problemi, ma se faccio Tengente-Tangente con i duo bordi, in alcuni punti va bene, poi sbarella.
    Anche io avevo fatto l'assieme con la fresa e verie tipologie di vincoli ma speso dava di matto.
    Per rendersi bene conto dell'errore bisogna provare con uno scavo molto profondo. Per come lo facevo io vai a vedere che razza di intersezioni fresa scavo venivano fuori....

    Citazione:Inoltre non ho ancora trovato il modo di sezionare con un piano matematicamente corretto la mia cava
    Un piano sull'estremo di una linea di costruzione e a questa perpendicolare, dove detta linea Ŕ in quel punto coincidente e tangente con la curva elicoidale dello sweep non va bene? (soccmell, 'sto periodo pare "....come se fosse Antani, la supercazzola prematurata...." )

    ciao
    Marco F



    31-07-2007, 12.26.57
    wury

    provate ad usare questo programma add-in di solidworks:

    http://www.cadcamcomponents.com/incl...tasheet_v3.pdf



    31-07-2007, 14.09.58
    bert01980

    Citazione:Originalmente inviato da wury
    provate ad usare questo programma add-in di solidworks:
    http://www.cadcamcomponents.com/incl...tasheet_v3.pdf
    ciao...

    io lo usai 3/4 anni addietro o meglio feci delle prove con le superfici ma non trovai grandi cose... era abbastanza in linea con SWX forse le cose sono migliorate... comunque se qualcusno lo stÓ utilizzando forse pu˛ dire la sua...

    P.S. a pro ha un gran numero di funzione superfici
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 06-04-2008 alle 16: 27
    Saluti, Stefano.
    “Timeo Fenestras et dona ferentes”


  • Discussioni Simili

    1. linee costruzione
      Di pika89 nel forum OneSpace Designer Modeling
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 26-07-2009, 22: 45
    2. storia costruzione
      Di vanni31b nel forum Alias Studio
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 08-10-2008, 17: 37
    3. piano di costruzione
      Di Dreaming#11 nel forum Solidworks
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 05-09-2008, 09: 49
    4. costruzione di un radiatore
      Di desmoboy nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 04-08-2008, 19: 43
    5. [Recuperato] Linee di costruzione - Amore e odio
      Di RUGGIUNO nel forum Altri CAD per la Meccanica
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 20-02-2008, 13: 24

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti