Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: motore C10 lancia

  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    158
    Professione
    neolaureato
    Regione
    basilicata
    Software
    ansys, comsol, solid edge, proE, autocad P&I

    Predefinito motore C10 lancia

    Salve a tutti ,sono uno studente di ingegneria meccanica,e sto conducendo una tesi in meccanica dei materiali,che prevede l'analisi di un albero a gomiti,con l'ausilio di Ansys.Il componente fa parte di un motore lancia,precisamente quello dell'Appia Berlina modello C10.Per condurre i vari tipi di analisi avrei bisogno delle caratteristiche tecniche del motore, in particolare della forza agente sui pistoni nelle varie fasi del ciclo di funzionamento.Potreste aiutarmi?

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di meccanicamg
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    5969
    Professione
    ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
    Regione
    Lombardia
    Software
    SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KiSSSoft, Excel

    Predefinito

    caschi male mi sa. L'unica è mandare una mail in Lancia/Fiat e richiedere la normativa interna riguardante le caratteristiche del motore. Ma anche con quella hai le curve di coppia e potenza...nulla di più. Puoi sempre chiedere a loro se ti danno qualche informazione in più... per lo meno sul gruppo motore, poi le forze te le ricavi te.

  3. #3
    Utente Senior L'avatar di meccanicamg
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    5969
    Professione
    ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
    Regione
    Lombardia
    Software
    SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KiSSSoft, Excel

    Predefinito

    Qualcosa lo puoi ricavare da qui http://it.wikipedia.org/wiki/Lancia_Appia_berlina
    ma devi sempre avere in mano i disegni dei componenti almeno del pistone, fasce, bielle, tipi cuscinetti e qualcosa d'altro per fare poi il calcolo delle masse e verificare l'equilibratura per poi caricare l'albero a gomiti.

    Essendo auto d'epoca, potresti trovare qualche info come ti dicevo in azienda direttamente, specificando che ti serve per la tesi universitaria ecc ecc.

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di cesius79
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    195
    Professione
    Ingegere Meccanico Junior
    Regione
    Basilicata
    Software
    Quel che occorre!

    Predefinito

    Scusa ma in particolare cosa ti serve?La forza istante per istante agente sul pistone nella camera di combutione?
    Ciao mecc...anche conoscendo la componentistica è comunque impresa assai ardua....
    Salvatore, ma il prof non ti ha dato del materiale da cui attingere per tali analisi?Che razza di docenti...perchè non ti chiedono anche nomi,cognomi e codici fiscali di chi ha assemblato il primo modello?Mah...

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di meccanicamg
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    5969
    Professione
    ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
    Regione
    Lombardia
    Software
    SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KiSSSoft, Excel

    Predefinito

    ehhh cesius...si sa in università danno le cose da fare ma nemmeno loro sanno da dove arrivano.

    X Salvatore:... nemmeno le controllano...piuttosto non sbagliare a usare ansys...che sarà l'unica cosa che guarderà il tuo prof. E poi è una tesi...saranno lì tutti imbambolati a cercare le domande stupide e da incompetenti da farti... anche se gli metti 1000 N o mille volte tanto cambia niente.

  6. #6
    Utente Senior L'avatar di meccanicamg
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    5969
    Professione
    ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
    Regione
    Lombardia
    Software
    SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KiSSSoft, Excel

    Predefinito

    dimenticavo... guarda questi post che si discute di alcune cose sull'albero a camme http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=15704.

    Alla fine se non hai nessuna caratteristica, ti conviene partire dal calcolare quanto staticamente può sopportare, dinamicamente con analisi a fatica e ricostruirti dei cicli di carico fittizi. Poi riparti facendo le verifiche: statica e fatica. Dimenticati poi come hai fatto ad ottenere i dati variabili nel tempo. Al limite confronta con qualche altro motore giusto per non sparare numeri a caso sui carichi variabili e puoi sempre dire che hai un caro amico che ti ha prestato il banco prova ecc ecc ecc ... va così in università.

    Ricorda che l'ingegnere è quello che si ingegna e anche se non ci sono i dati di un problema ma hai la soluzione finale... si riesce sempre a trovare almeno una soluzione plausibile in merito ai dati iniziali al problema (quindi non è solo un trucchetto x risolvere l'esercizio)


  • Discussioni Simili

    1. Lancia Stratos
      Di Zanna91 nel forum Automotive
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 15-07-2010, 13: 15
    2. Perugia lancia 2 concorsi di progettazione
      Di gfrank nel forum Progetti e concorsi.
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 27-03-2009, 17: 53
    3. Dassault Systèmes lancia V6R2009x
      Di cad3d nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 18-02-2009, 19: 19
    4. Benetton lancia Designing in Teheran
      Di gfrank nel forum Progetti e concorsi.
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 12-01-2009, 16: 45
    5. Nec lancia un monitor da 4 megapixel +++
      Di RUGGIUNO nel forum Notizie importanti (appariranno in Home page)
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 25-04-2008, 13: 19

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti