Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Calcolo a fatica

  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    37
    Professione
    progettista - analista strutturale
    Regione
    Piemonte
    Software
    Catia V5 - UG - SolidWorks - Hypermesh - Patran - Abaqus - Nastran - Optistruct

    Predefinito Calcolo a fatica

    Ciao a tutti,
    volevo sapere da qualche esperto di fatica se, a partire da i risultati di una statica che mi da la tensione massima su un componente, è possibile da questo dato fare dei ragionamenti sulla fatica.
    Ho avuto diversi pareri. Alcuni dicono di confrontare brutalmente la tensione massima della statica con il valore sigma_D = 0,5 * Rm * 0,7 dove Rm chiaramente è la tensione di rottura del materiale e 0,7 un coefficiente che tiene conto di vari fattori (forma, scala, finitura superficiale, ecc.).
    Altri dicono di confrontare la tensione massima ricavata dalla statica con Rs * 0,8 dove Rs è lo snervamento del materiale.
    In entrambi i casi, se la mia tensione massima sta al di sotto di quel limite, la vita infinita è garantita.
    Io invece ho fatto un altro ragionamento, a partire dal diagramma di Haigh (che ha le due rette limite "Rs-Rs" "Rm-sigma_D", segno il mio punto di lavoro (sigma_a, sigma_m) e questo deve trovarsi all'interno dell'area delimitata dall'intersezione delle due rette limite. Il dubbio però mi sorge nel definire sigma_a e sigma_m; io ho usato sigma_a=sigma_m= tensione max/2. Ma sicuramente non è il modo migliore di procedere.
    So benissimo che l'ideale sarebbe utilizzare un programma che ricevendo in input la forza media e la forza alterna con cui sollecitare il pezzo, dia come output la sigma_a e la sigma_m, però non ho a disposizione questo programma.
    E mi si richiede di stimare la vita a fatica di un componente semplicemente conoscendo la tensione massima di un pezzo sottoposto ad un carico statico.

    Se qualcuno ne sa, lo prego di aiutarmi. Help me.

    Grazie!!

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di meccanicamg
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    5959
    Professione
    ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
    Regione
    Lombardia
    Software
    SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KiSSSoft, Excel

    Predefinito

    Ciao Max83m,
    credo che la tua domanda sia prevalentemente a carattere generale e non dello specifico software di analisi ad elementi finiti.

    Partiamo da un concetto da chiarire: l'analisi statica serve per valutare resistenza statica a rottura o snervamento e deformazione. L'analisi a fatica viene utilizzata per valutare a seguito di carichi ripetuti nel tempo, il comportamento del materiale.

    # Fea statica con i valori di Von Mises (come dal calcolo a mano) la confronti con la sigma limite definita da Rm/3 oppure Rs/1.5 o simili.

    # Fea a fatica, occorre un diagramma di Wohler che rispecchia il componente in esame, più dettagliato possibile, con tutti i coefficienti di influenza. Impostare la storia di carico al pezzo e si vedranno le zone che subiranno un accumulo di danno nel tempo peggiori.

    Se non vuoi o puoi simulare con FEA la fatica, ti conviene costruirti un foglio excel che faccia la verifica (vedasi il mio output in un altro post http://www.cad3d.it/forum1/attachmen...0&d=1277140685) oppure utilizzare il metodo di Gough Pollard e confrontare la sua sigma con quella limite.

    Attenzione alle formule che si usano, alle considerazioni della sigma alternata e quant'altro.


  • Discussioni Simili

    1. Fatica
      Di AlbertoC nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 19
      Ultimo Messaggio: 02-04-2011, 15: 53
    2. Calcolo limite di fatica - Dubbi e varie
      Di netstorm nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 19-01-2011, 15: 14
    3. Resistenza a fatica
      Di africagia nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 06-07-2010, 12: 07
    4. SW analisi a fatica
      Di josephni nel forum Cosmos
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 13-05-2009, 09: 58
    5. Pro/Mechanica- calcolo a fatica
      Di ricbette nel forum Creo Simulate (ex ProMechanica)
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 02-09-2008, 20: 07

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti