Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14
  1. #11
    Utente Junior L'avatar di Freddygol
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    96
    Professione
    Progettista stampi per materie plastiche
    Regione
    Marche
    Software
    Thinkdesign 2009.3, Solidworks 2015.

    Predefinito

    Beeh si, il profilo 3d in genere si usa per tubazioni o strutture. In thinkdesign c'e' un logica diversa nel considerare i profili rispetto a sw (faccio il paragone con sw perche lo conosco abbastanza), in td ci sono linee generiche non parametriche, semplici, dalle quali puoi fare estrusioni, e ci sono profili disegnati in ambiente profili quotati e vincolati. La differenza c'e' fino a quando da curve semplici non vincolate fai un solido con estrusione (utilizzando come profilo del solido per es un rettangolo semplice non parametrico). Da li' in poi non c'e' piu' differenza perche il tuo rettangolo sara' diventato profilo (tra l'altro, comparira' nell' albero della storia), e se vuoi modificare il rettangolo devi fare con il tasto dx su di esso, e modificarlo in ambiente profilo, cosa che prima dell' estrusione non era necessaria. Queste differenze in sw non ci sono, uno schizzo (cosi' si chiama in sw) e' sempre uno schizzo, puoi mettere quote e vincoli come vuoi e quando vuoi. Un consiglio........ cerca sulla guida, non riesco a spiegarmi meglio per ora, Comunque una domanda ti volevo fare, il tuo profilo di base (il cerchio), l' hai fatto in ambiente profilo tutto vincolato e quotato e con linea tratto-punto????? (le linee tratto-punto in un profilo sono linee di riferimento che non vengono utilizzate quando fai estrusioni).

  2. #12
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    124
    Professione
    Studente
    Regione
    Veneto
    Software
    ProE

    Predefinito

    Si ho disegnato il cerchio di base e i due raggi su un profilo 2d con la linea di costruzione. Ho provato pure a farlo senza usare il profilo 2d ma una volta tracciate se uso il comando quote non mi fa variare le dimensioni.

    Toglimi una curiositÓ, sono riuscito a fare un assieme abbastanza complesso che nella realtÓ ha la possibilita di muoversi, Ŕ possibile creare una animazione impostando una variabile (es un attuatore,o meglio lo spostamento lineare tra due assi) e fare muovere il tutto?
    Esiste la possibilita di inserire una molla che puo essere precaricata e che possa interagire con l'animazione? Da quello che so think design non fa simulazioni tipo il motion di SW (penso si puo appoggiare ad ansys), per˛ al di lÓ dell'analisi mi interessava capire se Ŕ possibile riprodurre il movimento del pezzo (e magari l'effetto di una molla) come un video, del tipo premo "play" e lui inizia il movimento da una posizione di partenza (quella che ho attualmente nell'assieme) fino ad una posizione finale

    Grazie mille per il tuo aiuto, non saprei proprio come fare altrimenti ;-)
    Ciao

  3. #13
    Utente Junior L'avatar di Freddygol
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    96
    Professione
    Progettista stampi per materie plastiche
    Regione
    Marche
    Software
    Thinkdesign 2009.3, Solidworks 2015.

    Predefinito

    Si puo' fare tutto......... (esageriamo un po'). Andiamo a finire su un discorso abbastanza ampio pero' il movimento e relativo filmato si puo' fare. Per iniziare ti consiglio posizionare a modo tutti i componenti, poi, dai uno sguardo alla guida in linea, li' troverai di sicuro un sacco di cose (io mi sono sempre "aiutato" con la guida e pensodi aver raggiunto un buon livello), poi nel weekend se hai bisogno di qualche aiuto ti faccio sapere....oggi pomeriggio sono piuttosto impegnato..... Per adesso ciao a risentirci

  4. #14
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2010
    Messaggi
    124
    Professione
    Studente
    Regione
    Veneto
    Software
    ProE

    Predefinito

    grazie ancora, e scusami se ti sto rompendo le scatole. Ho guardato il tutorial per l'assemblaggio con movimento ma non mi Ŕ chiaro il posizionamento multiplo, infatti se collego tuuto in modo solidale Ŕ ok, se invece assemblo lasciando gradi liberta dei movimenti, collegandoli tra loro alla fine non riesco a chiudere la catena cinematica. Devo usare un percorso logico nel collegamento oppure Ŕ questione solo di usare qualche impostazione che permetta il movimento?

    Quando hai tempo, se hai voglia rispondimi, senza impegno!:-) Grazie per la tua disponibilitÓ

    ps.magari apro un thread apposito che mi pare meglio perche sono andato OT.

    Ciao


  • Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

    Discussioni Simili

    1. AssociativitÓ schizzo persa improvvisamente
      Di bazzy nel forum Solid Edge
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 23-09-2010, 22: 26
    2. Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 20-03-2010, 12: 51
    3. AssociativitÓ viste disegno ==> parte 3D
      Di windreef nel forum Inventor
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 03-02-2010, 21: 20
    4. DirectModeling VS ParametricitÓ&AssociativitÓ
      Di Matteo nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 41
      Ultimo Messaggio: 26-02-2009, 10: 32
    5. Linee di riferimento negli Esplosi
      Di pierluigip nel forum Solidworks
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 01-09-2008, 17: 02

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti