Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23
  1. #11
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    .
    Regione
    veneto
    Software
    autocad sw

    Predefinito

    [QUOTE=reggio;159787]
    poi tutto si è bloccato quando ho messo il tutto in rete... swx NON è in grado di gestire i file su dischi mappat.....

    Farò subito una prova:Io connetto le varie unità di rete mappandola come dici tu o al limite metto tutto il percorso di rete tipo:
    "\\SERVER2003\UfficioTecnico\SW\Macchina1" e non mi sembra abbia mai dato problemi...verifico per sicurezza

  2. #12
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    1423
    Professione
    ...
    Regione
    Emilia - Modena
    Software
    autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012

    Predefinito

    [QUOTE=narx;160193]
    Citazione Originariamente Scritto da reggio Visualizza Messaggio
    Farò subito una prova:Io connetto le varie unità di rete mappandola come dici tu o al limite metto tutto il percorso di rete tipo:
    "\\SERVER2003\UfficioTecnico\SW\Macchina1" e non mi sembra abbia mai dato problemi...verifico per sicurezza
    Ciao narx, al di là della prova che farai per vedere se riesci a "NON farlo funzionare" (interessante perchè sia il mio var che swx hanno riscontrato tanto che hanno aperto un SPR .... lasciandoci fermi per mesi ... ), mi interessa sopratutto capire come fai tu a FARLO FUNZIONARE in rete, cioè come tu riesci a mettere il mio esempio in rete r:\prove\prova collegamenti excel\... e a usare, modificare e SALVARE i file di excel dalla tu postazione swx client senza che i file di excel diano errore e si rinominino...

    Riesci a darmi conferma e spiegarmi come fai/che settaggi usi/????
    Grazie
    ^__^
    [www.cfsystem.it Nastri trasportatori]
    [www.conveyor-belt-sushi.com Nastro trasportatore per sushi]

  3. #13
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    .
    Regione
    veneto
    Software
    autocad sw

    Predefinito Fare un'elenco a discesa

    Mi scuso con gli esperti ma noi neofiti abbiamo dei problemi nel fare anche questo.

    Riporto come fare un'elenco a discesa , dal quale selezionare una voce presente in un foglio esterno e riportarlo in quello attivo.

    Sviluppo> In modalità progettazione!
    Inserisci Casellacombinata(ControlloactiveX),andate sul foglio e disegnatela
    Tasto dx sulla casella appena creata,
    Proprietà. (vi compare la lista delle proprietà)
    Su "ListFillRange" inserite:
    '[file dove sono i dati], il Foglio, la lista dei dati (il file deve essere aperto)
    es:
    '[File.xls]Foglio1!A1:A10
    e su "LinkedCell" inserite la cella di destinazione
    Es
    $B$3
    Disattivare modalità progettazione.
    Fine

    Ripeto:Spero gli esperti non mi scannino
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    File Allegati File Allegati

  4. #14
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    .
    Regione
    veneto
    Software
    autocad sw

    Predefinito

    [QUOTE=reggio;160198]
    Citazione Originariamente Scritto da narx Visualizza Messaggio

    Ciao narx, al di là della prova che farrore e si rinominino...

    Riesci a darmi conferma e spiegarmi come fai/che settaggi usi/????
    Con i fogli excel aperti dopo aver fatto la modifica devo ciudere l'assieme e poi riaprirlo. e mi funziona correttamente.Ti ho allegato un file "assieme con pulsante.xls" che la piccola macro non fa' altro che prendere la casella da ASSIEME.xlsx e portarla in assem1.xlsx o dove vuoi (cosi' non ci sono collegamenti)
    Ti ho messo anche qualche istruzione per vedere i file o fogli attivi
    Prove fatte sia su
    Z:\reggio\"Varifile"
    che
    \\server2003\reggio\"Varifile"
    Spero di aver capito il problema.
    Ciao
    File Allegati File Allegati

  5. #15
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    209
    Professione
    Concretizzare i sogni degli architetti
    Regione
    Una alla volta tutte
    Software
    Basta che raggiunga l'obiettivo

    Predefinito

    Leggo solo adesso le evoluzioni sul metodo di approccio al problema. Ho guardati i i 3 file .xls e l'esmpio in swx. Continuo ad essere del parere iniziale...
    Utilizzando Tab_builder e possibile selezionare elenchi a discesa all'interno di swx stesso.Ogni elemento selezionato rappresenta una proprietà che restituisce un valore fisso o variabile o un testo, a queste proprietà possono essere collegate Equazioni all'interno di SWX stesso (verificare che bastino quelle supportate). Le Equazioni possono essere attivate o soppresse a seconda delle configurazioni dove si desidera questo avvenga. Se utilizziamo Equazioni e Tab_Builder sia in parte che in assieme utilizzando come file generatore delle proprietà Tab_Builder lo stesso file sorgente non dovremmo avere problemi.
    In questo modo eviteremmo di passare da Exel (se risultasse necessario sappiamo che si può).
    Le cose che bisognerebbe capire e a questo punto sono:
    quale tipo di dato devo restituire e con quale frequenza;
    ed in che modo devo gestire gli storici e le varie configurazioni.
    Non sono certo di essermi spiegato bene, ma credo più ad un'approccio interno al programma che ad una gestione esterna basata sul caricamento di vari file esterni con i rischi di aggiornamenti non riusciti e macro improbabili.
    http://www.aureaprogetti.com

    È certo che un uomo può fare ciò che vuole, ma non può volere ciò che fa.
    Arthur Schopenhauer

  6. #16
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3919
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da geppetto Visualizza Messaggio
    Leggo solo adesso le evoluzioni sul metodo di approccio al problema. Ho guardati i i 3 file .xls e l'esmpio in swx. Continuo ad essere del parere iniziale...
    Utilizzando Tab_builder e possibile selezionare elenchi a discesa all'interno di swx stesso.Ogni elemento selezionato rappresenta una proprietà che restituisce un valore fisso o variabile o un testo, a queste proprietà possono essere collegate Equazioni all'interno di SWX stesso (verificare che bastino quelle supportate). Le Equazioni possono essere attivate o soppresse a seconda delle configurazioni dove si desidera questo avvenga. Se utilizziamo Equazioni e Tab_Builder sia in parte che in assieme utilizzando come file generatore delle proprietà Tab_Builder lo stesso file sorgente non dovremmo avere problemi.
    In questo modo eviteremmo di passare da Exel (se risultasse necessario sappiamo che si può).
    Le cose che bisognerebbe capire e a questo punto sono:
    quale tipo di dato devo restituire e con quale frequenza;
    ed in che modo devo gestire gli storici e le varie configurazioni.
    Non sono certo di essermi spiegato bene, ma credo più ad un'approccio interno al programma che ad una gestione esterna basata sul caricamento di vari file esterni con i rischi di aggiornamenti non riusciti e macro improbabili.
    Ciao Geppeto, volevo chiederti se hai mai utilizzato in pratica questo metodo. È estremamente stabile e funzionale in altri cad, tipo quello "differente" che utilizza tuo fratello, ma in swx? Io le poche volte che ho utilizzato le equazioni un po' pesantemente me ne sono pentito e ho dovuto metterci una pezza successivamente....

  7. #17
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    209
    Professione
    Concretizzare i sogni degli architetti
    Regione
    Una alla volta tutte
    Software
    Basta che raggiunga l'obiettivo

    Predefinito

    Ciao Re, io cerco di utilizzare un pò tutti gli strumenti che ho a disposizione. Più precisamnete ho trovato molto utili le recenti introduzioni di Tab_Builder e delle distinte negli assiemi, che abbinate alle funzioni già presenti, mi permettono di estrapolare e lavorare un gran bel numero di dati relativamemte ai vari progetti che mi vengono sottoposti. In effetti le Equazioni in SW hanno un problema di ordine con il quale vengono formulate. Premetto che a Narx avevo proposto inizialmente di utilizzare DriveWorks che ho avuto modo di provare e mi sembra funzioni bene. Certo bisogna dedicarci un pò di tempo, ma dal cielo io vedo cadere solo intemperie e mai pacchi regalo.
    In questo caso, se volesse fare senza, bisognerebbe vedere quante equazioni governano il suo assieme/parte, ma da quel che vedo mi sembra che con una decina (in ordine giusto) bisognerebbe riuscirci. Io con le equazioni, forse ho esigenze inferiori alle tue, non ho mai avuto grandi problemi, se però ritengo di non poter stabilire a priori l'ordine delle equazioni preferisco le tabelle dati. Relativamente al fatto che altri CAD sembra funzionino meglio da questo punto di vista è tutto da dimostrare. Io con SW una soluzione ai problemi l'ho sempre trovata ed ho riscontrato il problema dell'ordine delle equazioni anche nel fantastico programma utilizzato da mio fratello. Nella WF3 le parti dove le equazioni dipendono da rigenerazioni del modello, hanno bisogno di una doppia rigenerazione appunto. Il software perfetto non credo lo inventeranno mai, l'importante e che lo stesso sia valido e ti dia sempre la possibilità di sviluppare quello di cui hai bisogno. In questo caso Narx ha la possibilità di scegliere quale strada percorrere, ma per farlo nel modo migliore deve confrontare le esigenze con la conoscenza più o meno approfondità di SW. Un neofita (come si definisce lui) spesso intraprende vie tortuose che comunque, anche sono restituiscono il risultato sperato, servono a capire la logica che governa l'applicazione utilizzata.
    Sono logorroico? scusa.....
    http://www.aureaprogetti.com

    È certo che un uomo può fare ciò che vuole, ma non può volere ciò che fa.
    Arthur Schopenhauer

  8. #18
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    21
    Professione
    .
    Regione
    veneto
    Software
    autocad sw

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da geppetto Visualizza Messaggio
    Ciao Re, io cerco di utilizzare un pò tutti gli strumenti che ho a disposizione. Più precisamnete ho trovato molto .....che governa l'applicazione utilizzata.
    .....
    Intanto grazie.Hai perfettamente ragione nel dire di usare gli strumenti a disposizione, ma saprai meglio di me che dovendo produrre, alle volte "acchrocchi" su qualche cosa che per il momento ti permetta di fare il lavoro, ad esempio con un po' di codice vb e 3 fogli excel riesci a fare cose che se non le ingegnerizzi a dovere ti fanno un casotto senza riscire a capire dove mettere le mani, io sono per le cose semplici, step by step capisci sempre dove vai.
    Appena posso mi prendo DriveWorks e vedremo cosa salta fuori.
    Ciao

  9. #19
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    209
    Professione
    Concretizzare i sogni degli architetti
    Regione
    Una alla volta tutte
    Software
    Basta che raggiunga l'obiettivo

    Predefinito

    Più acquisirai esperienza con il CAD, migliori saranno i risultati nel tempo. Si tratta solo di capirne limiti, pregi e difetti.
    Comunque come prima accennava Re-solidworks il "programmino" utilizzato da mio fratello che ha tabelle dati interne, è molto stabile, registra tutte le macro possibili e immaginabili senza incasinarsi c'è. Solo che non si chiama SW ma pro/e. Comunque SW se non hai particolari esigenze funziona bene.
    Buon lavoro
    http://www.aureaprogetti.com

    È certo che un uomo può fare ciò che vuole, ma non può volere ciò che fa.
    Arthur Schopenhauer

  10. #20
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3919
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da geppetto Visualizza Messaggio
    Ciao Re, io cerco di utilizzare un pò tutti gli strumenti che ho a disposizione. Più precisamnete ho trovato molto utili le recenti introduzioni di Tab_Builder e delle distinte negli assiemi, che abbinate alle funzioni già presenti, mi permettono di estrapolare e lavorare un gran bel numero di dati relativamemte ai vari progetti che mi vengono sottoposti. In effetti le Equazioni in SW hanno un problema di ordine con il quale vengono formulate. Premetto che a Narx avevo proposto inizialmente di utilizzare DriveWorks che ho avuto modo di provare e mi sembra funzioni bene. Certo bisogna dedicarci un pò di tempo, ma dal cielo io vedo cadere solo intemperie e mai pacchi regalo.
    In questo caso, se volesse fare senza, bisognerebbe vedere quante equazioni governano il suo assieme/parte, ma da quel che vedo mi sembra che con una decina (in ordine giusto) bisognerebbe riuscirci. Io con le equazioni, forse ho esigenze inferiori alle tue, non ho mai avuto grandi problemi, se però ritengo di non poter stabilire a priori l'ordine delle equazioni preferisco le tabelle dati. Relativamente al fatto che altri CAD sembra funzionino meglio da questo punto di vista è tutto da dimostrare. Io con SW una soluzione ai problemi l'ho sempre trovata ed ho riscontrato il problema dell'ordine delle equazioni anche nel fantastico programma utilizzato da mio fratello. Nella WF3 le parti dove le equazioni dipendono da rigenerazioni del modello, hanno bisogno di una doppia rigenerazione appunto. Il software perfetto non credo lo inventeranno mai, l'importante e che lo stesso sia valido e ti dia sempre la possibilità di sviluppare quello di cui hai bisogno. In questo caso Narx ha la possibilità di scegliere quale strada percorrere, ma per farlo nel modo migliore deve confrontare le esigenze con la conoscenza più o meno approfondità di SW. Un neofita (come si definisce lui) spesso intraprende vie tortuose che comunque, anche sono restituiscono il risultato sperato, servono a capire la logica che governa l'applicazione utilizzata.
    Sono logorroico? scusa.....
    Ciao, devo darti ragione e così ho sempre fatto anch'io. Io la soluzione lo trovata negli scheletri, poichè è più semplice e immediato vedere una modifca su uno scheletro piuttosto che su un tabellone di numeri.
    Se non si progettano prodotti sempre simili tra loro è necessario (almeno per me) avere sotto mano uno studio bidimensionale per vedere come possono essere fatti gli elementi che compongono la nostra struttura.
    Anzichè fare questo studio a mano o con Autocad mi sono abituato a farlo di schizzo in swx per poi riutilizzare questi riferimenti in modellazione.
    In questo modo si aprono parecchie scappatoie a vari problemi e tutto può essere in topdown con controllo centralizzato.

    Ripeto il bello è vedere le modifiche su degli schizzi con le dovute proporzioni e non su tabulati.

    Con swx sono parecchio arrabbiato in quest'ultimo periodo per vari motivi. Innanzitutto mi pare che il livello di attenzione della casa madre nei confronti degli utenti sia abbastanza calato, basta vedere che un spr aperto da Reggio da mesi è ancora lì, uno mio segnalato con la 2008 sp 0.0 e sollecitato + volte è stato risolto (o meglio + o - risolto) con la 2010 sp 0.0.
    E nel frattempo? Grandi caxxi dell'utente....
    La dice lunga l'investimento del loro tempo nell'interfaccia, nel direct modeling e nel touch screen.
    Solidworks non ha funzioni serie e dedicate per i grandi assiemi e se ne viene fuori di tecnica di modellazione dopo miriadi di errori, ho fatto + volte richieste precise e a mio avviso, queste sono cose che possono far fare il salto di qualità al prodotto.
    Per non parlare della stabilità, da quanto ho tolto la 2007 non ho più trovato soddisfazioni.
    In ufficio abbiamo 4 workstation fisse + 2 mobili, tutte certificate anche nel cavo di alimentazione, con xp - xpx64 e 7x64 e hardware differenti tra loro.
    La stabilità è scadente su tutte e non mi si dica che è colpa delle macchine, sono dedicate e le installazioni di cianfrusaglie al minimo.

    In questo il cad di tuo fratello è differente. PTC non lascia agli utenti di arrangiarsi in workaround e tecniche che richiedono sangue (se hai l'intuizione giusta per arrivare in fondo) ma traccia la strada principale per gli utenti e il nuovo utilizzatore sa che facendo in un determinato modo ci arriva in fondo.

    Swx è un ottimo cad, ma manca di alcune funzioni fondamentali per chi fa grandi assiemi e manca troppo di affidabilità: questa è la critica che porto al mio VAR da parecchio tempo....


  • Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Importare dati da Excel
      Di sergio14 nel forum Lisp per Autocad
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 14-04-2010, 21: 07
    2. Risposte: 24
      Ultimo Messaggio: 07-10-2008, 14: 17
    3. problema con apertura fogli excel creati da catia v5
      Di confuso nel forum CATIA V5 Programmazione
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 15-05-2008, 19: 04
    4. Excel: imputazione dati
      Di ivan nel forum Discussioni Off Topics
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 18-02-2008, 18: 49
    5. Contare i blocchi ed esportare i dati in Excel
      Di arri nel forum Tips & Tricks per Autocad
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 31-01-2008, 02: 40

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti