Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    25
    Professione
    3D Hobbist
    Regione
    Sicilia
    Software
    Blender

    Predefinito Assiemi/Parti Condivise ???

    Ciao a tutti,

    Sto da poco testando Inventor, incuriosito dalla nuova release.
    Lavoro alla realizzazione di piccole presse pneumatiche combinate, per la foratura/tranciatura di profilati per serramentisti.
    Per ogni pressa, spesso creiamo il/i pistone/i da noi, per cui diciamo che si ha una piccola "libreria" di pistoni.

    Il "problema" è che, per ogni pressa, copio le parti o l'assieme che formano il pistone nella cartella progetto, e vado a lavorare su quello se occorrono modifiche, come spesso accade.

    Mi chiedevo se Inventor avesse la possibilità di usare delle parti come proxy.
    Es: Sto creando l'assieme della pressa, e il pistone lo aggiungo da una mia libreria, o singolo file d'assieme, esterno al progetto.. e se faccio modifiche su quest'ultimo non deve essere modificato il file originale, magari viene creata una copia o si salvano le modifiche in altro modo.
    Spero di non esser stato troppo incasinato nella spiegazione :)

    Ha Inventor degli strumenti che possano aiutarmi ? Grazie

  2. #2
    Utente Junior L'avatar di ale74269
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    12
    Professione
    progettista meccanico
    Regione
    piemonte
    Software
    autocad 2009, inventor 2009

    Predefinito

    puoi fare dell iparts o iassemblies che sono come quelli delle librerie: tu hai un file con delle quote parametrizzate collegate ad una tabella, nel momento in cui tu le inserisci nell'assieme ti chiede quale tipo di (cilindro nel tuo caso) vuoi importare e te lo genera sul momento. Queste sono nozioni teoriche che ho imparato ma non mi sono mai serviti quindi non ho mai provato a crearne una, se vuoi una spiegazione più dettagliata non posso esserti di aiuto.

  3. #3
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da etc Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    Sto da poco testando Inventor, incuriosito dalla nuova release.
    Lavoro alla realizzazione di piccole presse pneumatiche combinate, per la foratura/tranciatura di profilati per serramentisti.
    Per ogni pressa, spesso creiamo il/i pistone/i da noi, per cui diciamo che si ha una piccola "libreria" di pistoni.

    Il "problema" è che, per ogni pressa, copio le parti o l'assieme che formano il pistone nella cartella progetto, e vado a lavorare su quello se occorrono modifiche, come spesso accade.

    Mi chiedevo se Inventor avesse la possibilità di usare delle parti come proxy.
    Es: Sto creando l'assieme della pressa, e il pistone lo aggiungo da una mia libreria, o singolo file d'assieme, esterno al progetto.. e se faccio modifiche su quest'ultimo non deve essere modificato il file originale, magari viene creata una copia o si salvano le modifiche in altro modo.
    Spero di non esser stato troppo incasinato nella spiegazione :)

    Ha Inventor degli strumenti che possano aiutarmi ? Grazie
    Seguendo il tuo esempio.....:
    -Se peschi un file da un altro progetto,e' possibile che possano esserci dei problemi e comunque se lo modifichi ,lo stai modificando nell' "altro" progetto
    -Se lo peschi da una libreria a cui fai puntare il tuo progetto, questa e' per definizione non modificabile dall'ambito del tuo progetto.
    -Comunque accetti che, modificando un file , ti dovrebbe creare una copia della versione originale del file.
    E dove te la dovrebbe salvare questa copia? Nella libreria extraprogetto o nel progetto stesso?
    Io credo che alla fine se devi avere delle copie di files chissa' dove, tanto vale
    crearti subito nel tuo progetto una copia del pistone e modificarlo a piacimento.
    Saluti
    Tarkus

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di ReFazzi
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    126
    Professione
    Progettista-costruttore
    Regione
    Marche-Abruzzo
    Software
    Inventor 2012 W7-64

    Predefinito

    Posso indicarti come lavoro io:
    Ho una libreria dove si trovano vari commerciali tra cui i pilindri pneumaici (sta a te organizzarla con livelli di cartelle)
    I cilindri in particolare sono rappresentati da un assieme dove è presente il cilindro e lo stelo vincolati come asse ma non come corsa.
    Quando in un progetto inserisci uno o più cilindri dalla libreria, basta renderli flessibili per poter far scorrere lo stelo su ogni cilindro senza influenzare la posizione degli altri.
    Se questo metodo ti va bene per le tue applicazioni vai a questa discussione http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=12550

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ReFazzi Visualizza Messaggio
    Posso indicarti come lavoro io:
    Ho una libreria dove si trovano vari commerciali tra cui i pilindri pneumaici (sta a te organizzarla con livelli di cartelle)
    I cilindri in particolare sono rappresentati da un assieme dove è presente il cilindro e lo stelo vincolati come asse ma non come corsa.
    Quando in un progetto inserisci uno o più cilindri dalla libreria, basta renderli flessibili per poter far scorrere lo stelo su ogni cilindro senza influenzare la posizione degli altri.
    Se questo metodo ti va bene per le tue applicazioni vai a questa discussione http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=12550
    Ok senz'altro l'uso del " flessibile", pero' per non avere in libreria tutta la gamma delle lunghezze Corsa dei cilindri , io mi regolo in questo modo:
    In una cartella che chiamo "Modelli",ho un cilindro (uno per ogni serie, marca e alesaggio che uso ), che e' costituito da un assieme con stelo,fondo stelo,fondo cilindro e corpo cilindro,quest'ultimo con "Corsa=0.
    La lunghezza dello stelo e' collegata al parametro "corsa" del corpo cilindro;quindi al variare della lunghezza del corpo, si adegua anche lo stelo.
    Quando ne ho bisogno in un progetto, mi ci copio il cilindro che mi occorre e vado a modificare la corsa .
    Non l'ho mai fatto con un cilindro come iPart, ma potrebbe essere un' idea.
    Dalla Libreria vado poi a pescare quelle parti per cilindri pneumatici che sono immodificabili (cerniere,forcelle etc)...
    Non so se sia un buon metodo, pero' non mi trovo male.
    Saluti
    Tarkus

  6. #6
    Utente Standard L'avatar di ReFazzi
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    126
    Professione
    Progettista-costruttore
    Regione
    Marche-Abruzzo
    Software
    Inventor 2012 W7-64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tarkus Visualizza Messaggio
    Ok senz'altro l'uso del " flessibile", pero' per non avere in libreria tutta la gamma delle lunghezze Corsa dei cilindri , io mi regolo in questo modo:
    In una cartella che chiamo "Modelli",ho un cilindro (uno per ogni serie, marca e alesaggio che uso ), che e' costituito da un assieme con stelo,fondo stelo,fondo cilindro e corpo cilindro,quest'ultimo con "Corsa=0.
    La lunghezza dello stelo e' collegata al parametro "corsa" del corpo cilindro;quindi al variare della lunghezza del corpo, si adegua anche lo stelo.
    Quando ne ho bisogno in un progetto, mi ci copio il cilindro che mi occorre e vado a modificare la corsa .
    Non l'ho mai fatto con un cilindro come iPart, ma potrebbe essere un' idea.
    Dalla Libreria vado poi a pescare quelle parti per cilindri pneumatici che sono immodificabili (cerniere,forcelle etc)...
    Non so se sia un buon metodo, pero' non mi trovo male.
    Anche io lavoro in maniera simile, non ho una cartella di modelli, ma creato il primo cilindro di una data corsa quando ho bisogno di una corsa diversa vado nel progetto libreria copio il cilindro e le due parti che lo compongono e modifico il parametro corsa come fai te. Non uso le iPart perchè perdo tempo a concepirle ed impostarle per bene, ad una corsa nuova mi creano comunque una copia e quando sono inserite in un progetto i vncoli non mi prendono l'anteprima della posizione (avolte qusto crea ansia perchè si teme ci siano errori di vincoli o peggio si sta per crasciare)
    saluti

  7. #7
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ReFazzi Visualizza Messaggio
    Anche io lavoro in maniera simile, non ho una cartella di modelli, ma creato il primo cilindro di una data corsa quando ho bisogno di una corsa diversa vado nel progetto libreria copio il cilindro e le due parti che lo compongono e modifico il parametro corsa come fai te. Non uso le iPart perchè perdo tempo a concepirle ed impostarle per bene, ad una corsa nuova mi creano comunque una copia e quando sono inserite in un progetto i vncoli non mi prendono l'anteprima della posizione (avolte qusto crea ansia perchè si teme ci siano errori di vincoli o peggio si sta per crasciare)
    saluti
    Appunto, piu' o meno lavoriamo in maniera simile, l'unica differenza e' che che tu ti fai le copie in libreria, io nel progetto in corso...ma alla fine sempre dei di files-copia dobbiamo fare...
    Saluti
    Tarkus

  8. #8
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    25
    Professione
    3D Hobbist
    Regione
    Sicilia
    Software
    Blender

    Predefinito

    Ciao, vi ringrazio per aver risposto, e mi scuso per il ritardo ma non avevo ricevuto la notifica.

    @ale74269
    Ciao,
    Non ho ancora provato le iParts e gli iAssemblies, ma il la loro funzionalità potrebbe tornarmi utile.. devo studiarci un po sù.

    @Tarkus e @ReFazzi
    Mi sa che comunque una copia della parte per progetto, devo comunque farla. O che sia io manualmente o che la faccia in automatico Inventor. Poco male, l'importante che sia tutto nella norma :).

    Io ho creato una cartella "Libreria", con sottocartella "Pistoni", qui ho inserito diverse parti relative allo stelo, al diaframma, al fondo del pistone ed al tappo, per così dire.

    In ambiente Assembly, importo le parti con il comando Place iLogic component. Mi si apre la parte originale, con la finestra dei parametri, in modo che possa effettuare qui le eventuali modifiche, e genera la parte sul momento. Sempre di una copia si tratta, ma almeno pensa a tutto Inventor e mi evita di "rovistare" tra le cartelle :)e mi sta anche bene che non modifichi la parte originale.

    La cartella con le parti l'ho aggiunta alle Locations del progetto, come libreria.

    Mi piace molto la gestione del progetto su Inventor, in SolidWorks mi sembra non ci sia ( almeno per singolo utente ) una "funzione" Progetto.
    Credo ci sia da "divertirsi" nell'esplorare le iParts i componenti iLogic parametri e regole. :)

    Grazie ;)

  9. #9
    Utente Senior L'avatar di Tarkus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2339
    Professione
    Progettista,Disegnatore
    Regione
    Toscana
    Software
    Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012

    Predefinito

    Pero' che bello, ogni tanto c'e' qualcuno che trova dei vantaggi di Inventor nella eterna contesa Inventor Vs. Solidworks....
    Saluti
    Tarkus

  10. #10
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    25
    Professione
    3D Hobbist
    Regione
    Sicilia
    Software
    Blender

    Predefinito

    Scusate se vado un po OT... ma.. citando un temporaneo svantaggio... come faccio in Assembly.. a vincolare due parti in modo concentrico ?? Oppure allineare due piastre utilizzando i fori.. (sulle rispettive piastre) vincolati in modo concentrico ??..
    Unico intoppo al momento.. :) per il resto tutte soddisfazioni ;)


    Bah... ok ci sono riuscito -.- :D. Grazie


  • Discussioni Simili

    1. Gestione parti e assiemi; parti mlticorpo
      Di who83 nel forum Solidworks
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 23-03-2009, 21: 24
    2. Parti Condivise e quotaura
      Di Explorersm nel forum OneSpace Designer Drafting / ME10
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 04-02-2009, 11: 50
    3. Assiemi e parti Mechanism
      Di scampani nel forum Creo Parametric - Assemblaggio
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 29-10-2008, 14: 51
    4. Modifica parti in assiemi
      Di tullpat nel forum Solidworks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 23-10-2008, 21: 19
    5. sfida tra parti e assiemi
      Di MBT nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 24
      Ultimo Messaggio: 11-06-2008, 10: 11

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti