Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    107
    Professione
    studio ing. meccanica
    Regione
    campania
    Software
    3d studio max, autocad, UGS NX3, SolidWorks 2013 sp5.0

    Predefinito help me: calcolo forza di un attuatore

    salve, è da un po' che non scrivo quì

    avevo dimenticato anche nome utente e password

    mi servirebbe una spiegazione,
    ho realizzato una piattaforma di sollevamento
    ora vorrei capire che forza dovrebbe fare il cilindro idraulico per sollevarla

    siccome lo sforzo varia in base alla posizione di tale piattaforma, intuitivamente si capisce che lo sforzo maggiore si ha quando la piattaforma è nella posizione più bassa, vorrei sapere se c'è un metodo, utilizzando SW, per graficarmi la forza in funzione dell'angolo(che determina la posizione), oppure anche un metodo per rilevare la forza in una determinata posizione (così variando manualmente l'angolo ed iterando il procedimento in modo tale da costruirmi un grafico manualmente)


    l'importante è che mi riesca a determinare la forza massima

    sapete come fare?

    grazie 1000 ;)

  2. #2
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    74
    Professione
    Disegnatore\Progettista
    Regione
    Italia
    Software
    AutoCAD 2011, Solidworks 2011

    Predefinito

    Ciao
    Se ho capito bene, hai un carico verticale, devi sollevarlo con un attuatore che in partenza è inclinato di circa 10° rispetto all'orizzontale (suppongo io!) e vuoi sapere quanta forza ci vuole?

    Se è solo questo basta questa formuletta : Fc = P / sen G°
    Fc= Forza cilindro necessaria per spostare il peso P
    P= Peso massimo
    G= Gradi di inclinazione del cilindro rispetto all'orizzontale

    Supponendo un peso P di 100kg ed il cilindro che parte a 10° avresti : Fc= 100 / sen 10° = 576kg circa

    Dovrebbe essere corretto il calcolo.

    Magari un disegnino fugherebbe molti dubbi...

  3. #3
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    107
    Professione
    studio ing. meccanica
    Regione
    campania
    Software
    3d studio max, autocad, UGS NX3, SolidWorks 2013 sp5.0

    Predefinito

    un'altra domandina banale, la faccio qui per non aprire un altro 3d

    per realizzare tale assieme volevo creare un sottoassieme comprendente le sole 2 parti dell'attuatore idraulico(cilindro + pistone) accoppiandoli con un vincolo "distanza limite" in modo da rendere l'assime "mobile"
    e tutto funziona, il pistone trasla all'interno della camicia del cilindro

    ma, una volta caricato il sottoassieme nell'assieme completo, e vincolato alla struttura(il cilindro alla base ed il pistone al braccio) non vi è movimento, o meglio, mi spiego, la struttura ed il posizionamento del pistone sono fatti bene, non vi sono problemi geometrici
    per farla breve, il pistone rimane nella configurazione nel quale si trovava al momento del salvataggio del sottoassieme
    cioè, il vincolo "distanzalimite" "funziona" solo nel sottoassieme, mentre nell'assieme completo si comporta come un vincolo "distanza" semplice

    perchè?
    come devo fare per farlo "funzionare" anche nell'altro assieme?

    per ovviare al problema, ho caricato le 2 parti dell'attuatore direttamente nell'assieme completo, dando lì il vincolo "distanzalimite", ma vorrei capire dov'è che sbaglio

  4. #4
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    107
    Professione
    studio ing. meccanica
    Regione
    campania
    Software
    3d studio max, autocad, UGS NX3, SolidWorks 2013 sp5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rikk Visualizza Messaggio
    Ciao
    Se ho capito bene, hai un carico verticale, devi sollevarlo con un attuatore che in partenza è inclinato di circa 10° rispetto all'orizzontale (suppongo io!) e vuoi sapere quanta forza ci vuole?

    Se è solo questo basta questa formuletta : Fc = P / sen G°
    Fc= Forza cilindro necessaria per spostare il peso P
    P= Peso massimo
    G= Gradi di inclinazione del cilindro rispetto all'orizzontale

    Supponendo un peso P di 100kg ed il cilindro che parte a 10° avresti : Fc= 100 / sen 10° = 576kg circa

    Dovrebbe essere corretto il calcolo.

    Magari un disegnino fugherebbe molti dubbi...
    ma così facendo trascuri le leve

    il pistone non attacca nello stesso punto della pedana, ma più in basso... aspè trovo un'immagine su internet, se no ti faccio uno screen...

  5. #5
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    107
    Professione
    studio ing. meccanica
    Regione
    campania
    Software
    3d studio max, autocad, UGS NX3, SolidWorks 2013 sp5.0

    Predefinito

    una cosa simile



    aggiungo uno screeen
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  6. #6
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    74
    Professione
    Disegnatore\Progettista
    Regione
    Italia
    Software
    AutoCAD 2011, Solidworks 2011

    Predefinito

    Se ammettiamo che l'attacco del cilindro si trova esattamente al centro della leva penso che basti raddoppiare il valore che risulta dal calcolo precedente...altrimenti devi fare un proporzione di leve...

    Più avvicini l'attacco del cilindro alla base della leva (il fulcro) e più sforzo deve fare...

  7. #7
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    107
    Professione
    studio ing. meccanica
    Regione
    campania
    Software
    3d studio max, autocad, UGS NX3, SolidWorks 2013 sp5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rikk Visualizza Messaggio
    Se ammettiamo che l'attacco del cilindro si trova esattamente al centro della leva penso che basti raddoppiare il valore che risulta dal calcolo precedente...altrimenti devi fare un proporzione di leve...

    Più avvicini l'attacco del cilindro alla base della leva (il fulcro) e più sforzo deve fare...
    sì sì concettualmente ci sono (studio ing. meccanica )

    volevo sapere se è possibile farlo in SW e come

  8. #8
    Utente Senior L'avatar di MassiVonWeizen
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    4845
    Professione
    disegnatore
    Regione
    Friuli Venezia Giulia
    Software
    autocad 2013; solidworks 2014 e 2016

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pasquale83 Visualizza Messaggio

    cioè, il vincolo "distanzalimite" "funziona" solo nel sottoassieme, mentre nell'assieme completo si comporta come un vincolo "distanza" semplice

    perchè?
    come devo fare per farlo "funzionare" anche nell'altro assieme?
    all'interno dell'assieme generale devi impostare il sottoassieme come "flessibile" nella scheda proprietà .

    personalmente nei cilindri creo sempre tre configurazioni: libero, aperto, chiuso.
    questo perché "libero" lo uso solo per vedere se può esserci qualche problema nella movimentazione, altrimenti uso gli altri due principalmente perché, come detto in altro thread, un componente completamente bloccato permette una rigenerazione più veloce e rende l'assieme più gestibile, poi perché servirà nella messa in tavola.

  9. #9
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    107
    Professione
    studio ing. meccanica
    Regione
    campania
    Software
    3d studio max, autocad, UGS NX3, SolidWorks 2013 sp5.0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MassiVonWeizen Visualizza Messaggio
    all'interno dell'assieme generale devi impostare il sottoassieme come "flessibile" nella scheda proprietà .

    personalmente nei cilindri creo sempre tre configurazioni: libero, aperto, chiuso.
    questo perché "libero" lo uso solo per vedere se può esserci qualche problema nella movimentazione, altrimenti uso gli altri due principalmente perché, come detto in altro thread, un componente completamente bloccato permette una rigenerazione più veloce e rende l'assieme più gestibile, poi perché servirà nella messa in tavola.

    in che senso?
    cioè, crei 3 assiemi differenti, o c'è qualche metodo per variare questo parametro, o come nel mio caso, modifichi la configurazione "aprendo" il sottoassieme (senza spuntare la voce da te citata "sottoassieme flessibile") e rigenerando il disegno?

  10. #10
    Utente Senior L'avatar di MassiVonWeizen
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    4845
    Professione
    disegnatore
    Regione
    Friuli Venezia Giulia
    Software
    autocad 2013; solidworks 2014 e 2016

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pasquale83 Visualizza Messaggio

    in che senso?
    cioè, crei 3 assiemi differenti, o c'è qualche metodo per variare questo parametro, o come nel mio caso, modifichi la configurazione "aprendo" il sottoassieme (senza spuntare la voce da te citata "sottoassieme flessibile") e rigenerando il disegno?
    l'assieme principale è solo uno, che eventualmente può avere diverse configurazioni; il sottoassieme cilindro ha tre configurazioni: aperto, chiuso, libero; in base alle necessità nell'assieme principale cambio le proprietà del sottoassieme cilindro impostando la configurazione che mi serve ma rendendolo sempre flessibile (anche nel caso di configurazione rigida).
    come detto gli oggetti completamente vincolati rendono l'assieme con un tempo di rigenerazione migliore quindi se un sottoassieme non è interessato lo fisso (in questo caso impostando la configurazione chiuso o aperto), altrimenti se serve vedere che non vada a collidere, magari con un supporto, imposto la configurazione su libero in modo che possa muovere lo stelo e controllare la funzionalità.


  • Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Aiuto.!!Calcolo forza necessaria per accoppiamenti con interferenza
      Di andrea84 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 27-09-2012, 20: 00
    2. motore attuatore cercasi
      Di gianni1976 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 03-02-2011, 13: 25
    3. attuatore rotante
      Di aelvira nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 19-12-2010, 13: 43
    4. dimensionamento di un attuatore rotante
      Di simone17 nel forum Oleodinamica & Pneumatica
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 06-05-2010, 21: 35
    5. dimensionamento attuatore rotante
      Di simone17 nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 24-04-2010, 20: 11

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti