Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito [Recuperato] coclea a passo variabile

    -Discussione recuperata dalla cache di Google.
    -I rispettivi moderatori sono autorizzati a cancellare o modificare la presente discussione dal proprio forum.
    Grazie per la collaborazione.
    Oldwarper.



    angelo
    28-06-2002, 10.04.24

    come posso realizzare una coclea a passo variabile per distanziare dei barattoli a sezione rettangolare? ripropongo il problema ai nuovi e vecchi utenti. il nostro moderatore ci sta lavorando e mi ha proposto una soluzione che spero venga messa a disposizione nella sezione download una volta affinata.
    la strada intrapresa è quella di creare una/due curve attraverso punti liberi utilizzando una tabella di excel per creare il percorso di sweep, in questo modo funziona solo l'estrusione e non il taglio. voglio dire che: il profilo da estrudere mantiene la normale al cilindro di base nel primo caso mentre con la funzione taglio sweep ci sono dei problemi.
    chi ha già affrontato il problema e ha la soluzione da proporre?
    saluti angelo



    m.sambo
    30-06-2002, 23.42.40

    Ciao Angelo e grazie di aver inserito la discussione nel forum di SolidWorks. Ultimamente ho lavorato un po' sulla coclea a passo variabile. Riporto brevemente il problema che Angelo mi aveva posto: supponiamo di avere un cilindro di diametro 100mm e alto 800mm e di voler creare un percorso elicoidale con passo iniziale di 65mm e passo finale di 205mm.
    Primo problema è stato quello di trovare la curva corretta: ci si trova di fronte ad un sistema esponenziale a tre incognite, tra cui il numero di spire. Risolvendolo in prima approssimazione ho ricavato, tramite una tabella di Excel, una serie di punti (che trovate all'interno della curva di percorso e la curva guida). Salvati questi punti in Blocco note e quindi importati come "Curve attraverso punti liberi" in SolidWorks ho ottenuto due curve: la curva di percorso del profilo della coclea (aderente al cilindro) e la curva guida corrispondente alla cresta del profilo. Ho costruito il modello smeplificato del nocciolo della coclea, quindi ho realizzato su un piano perpedicolare al punto iniziale dell'elicoide il profilo triangolare della coclea. Con la relazione di Perforazione ho congiunto il punto superiore del profilo alla curva guida. Infine è stato realizzato lo sweep utilizzando lo schizzo contenente il triangolo come sezione di sweep, la curva aderente alla nocciolo come curva di percorso e l'ultima curva come curva guida. Il risultato è il seguente:
    http://www.cad3d.it/modules/gallery/...lbum04/aaa.jpg
    Quali sono i problemi: la geometria è solo apparentemente perfetta, ci sono delle lievi oscillazioni. Se però cambiam profilo divengono delle oscillazioni più marcate. La strada che sto seguendo è quella di incrementare il numero di curve guida.
    Per il problema del taglio non ho ancora effettuato prove, appena ho un attimo di tempo e di concentrazione effettuo delle prove.
    Qualcuno ha già affrontato il problema? QUali le soluzioni? Suggerimenti?
    Nella sezione DOWNLOAD trovate il modello 3D (formato SolidWorks2001Plus) della Coclea in versione 1.4. Nei prossimi giorni inserirò nuovi commenti a seconda dei risultati raggiunti e nuovi dowloads. Se la descrizione qui non è chiara inserirò una descrizione apsso passo. Se avete soluzioni differente inserite le parti nella sezione downloads! Sono ben accetti pareri.
    Saluti a tutti

    Michele Sambo



    MauroS
    02-09-2002, 16.20.08

    Qualcuno riesce a salvare questo file in formato 2001 e spedirmelo ?


    Grazie
    Mauro



    CatiaWillDie
    02-09-2002, 21.57.38

    Premetto che nn conosco SWX x nulla....
    però mi sembra un problema che ho già affrontato tempo fa con Euclid e Pro/E.
    Ricordo (sono passati almeno 3 anni...) che il problema dell'oscillazione delle "normali" funzioni sweep che traggono l'orientamento delle singole sezioni del tubo dalla normale alla "spine" nel singolo punto viene risolto imponendo una direzione forzata e costante alla sweep, facendo in modo che le normali alla sezione che scorre non divengano mai parallele alla direzione imposta.
    Se avete uno UG a disposizione, tanto x farvi un'idea, il comando è:
    Insert - Free Form Feature - Sweep - Forced Direction.
    Il problema è molto simile alla creazione dei condotti di aspirazione nella testata di un motore, in cui occorre proprio controllare con molta attenzione l'andamento della sezione scelta sulla spine...
    ATTENZIONE ALL'USO DI + STRINGHE DI CONTROLLO: spesso capita che l'orientamento interno delle 2 stringhe accartocci la superficie.
    CIAO! ... e buon lavoro... Io sono ancora in :-)
    Auguri



    Satchmo
    03-09-2002, 16.40.33

    Buon giorno a tutti. Ho scoperto questo forum qualche giorno fa e, dopo aver un pò lurkato, mi aggrego volentieri a questa bella compagnia.
    Ho provato a seguire l'esempio di Sambo, risolvendo il problema delle oscillazioni, anche se al momento il mio metodo consente solo gole o estrusioni con profilo rettangolare.
    Ho costruito due eliche con lo stesso passo variabile, ma con differenti diametri. Ho poi creato una superficie con un loft fra le due curve, ottenedo una superficie elicoidale che ho semplicemente usato per creare dei tagli o estrusioni di ispessimento. Il risultato è molto preciso adesso vedo cosa si può ricavare di meglio.
    Per creare le curve ho fatto un piccolo foglio che permette di creare qualsiasi elica definendo il passo iniziale, il passo finale, il diametro, il n° di rivoluzioni e il passo angolare fra i vari punti. Se volete lo carico nella libreria.

    Ciao a tutti
    P. Comand



    m.sambo
    03-09-2002, 17.42.20

    Benvenuto Ing. Comand (sono Michele Sambo, il collega dell'Ing. Bolzon, il mondo è piccolo!)
    Le sarei veramente grato se volesse inserire nella sezione download il file che ha citato. Se necessario me lo può inviare via posta elettronica e provvederò io ad inserirlo su un server di cad3d, restituendole in link da inserire nella sezione download. E' un piacere averla tra noi

    Saluti
    Michele



    baltoro
    04-09-2002, 08.59.48

    Io torno indietro, alla prima mail di risposta di Michele Sambo.
    Ci sono 2 approssimazioni:
    1) la creazione della spirale tramite interpolazione di punti
    2) l'oscillazione delle normali

    Per la (2) non so contribuire, ma per la (1) ho un metodo analitico per creare un'elica...
    Mando il file per mail a Michele (si può mettere nella pag. dwnld); ditemi se il risultato è accettabile.
    Ciao



    Satchmo
    04-09-2002, 09.50.09

    Salve a tutti. Ho creato un elica a passo variabile con un profilo trapezoidale e SENZA oscillazioni sulle normali. Ho prima creato 4 eliche coriispondenti ai 4 vertici del profilo da estrudere. Sulle due eliche interne, ai due estremi, ho cerato 2 piani passanti per il punto estremo delle curve e perpendicolari alle curve. Su questi due piani ho creato due schizzi del profilo, vincolando i vertici del profilo sulle quattro curve. A questo punto ho creato un loft fra i due schizzi, usando le curve come curve guida. Vale sia per tagli che per estrusioni e non presenta oscillazioni. Invio i files a Michele Sambo per metterli on line.

    P. Comand
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 04-04-2008 alle 00: 42
    Saluti, Stefano.
    “Timeo Fenestras et dona ferentes”

  2. #2
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    Satchmo
    04-09-2002, 10.37.23

    Ancora meglio. Creare UNA sola elica a passo variabile. Creare ai due estremi due piani perpendicolari alla curva. In alternativa usare il piano laterale se si vuole mantenere il profilo normale alla generatrice del cilindro. Creare uno schizzo, di forma qualsiasi, in corrispondenza ad uno degli estremi della curva. Creare uno schizzo DERIVATO dal primo all'altro etremo. Inserire un loft, togliendo o aggiungendo materiale secondo i propri gusti, usando l'opzione CENTERLINE, ovviamente usando l'elica come riferimento per la centerline. Con questo metodo si può fare veramente di tutto.

    Saluti
    P. Comand




    MauroS
    05-09-2002, 07.08.56

    Ma come fate l'elica a passo variabile che serve da linea di guida ??



    baltoro
    05-09-2002, 08.13.50

    Per creare l'elica a passo variabile finora abbiamo trovato due modi,
    e li trovi entrambi sotto la sezione DOWNLOAD, con i titoli:

    Coclea a passo variabile
    Coclea a passo variabile - 2 (sarà inserita a breve)

    Il primo sfrutta una curva passante per punti dati (coordinate x y z)
    Il secondo la crea come intersezione di superfici

    Ciao



    MauroS
    05-09-2002, 10.04.16

    Purtroppo ho la versione 2001 e non è compatibile con la 2001+ (formato in cui sono salvati i file nella sezione download)



    damiano
    05-09-2002, 10.36.40

    mi collego all'ultima domanda di Mauro, ovvero:
    c'è un modo per importare i file salvati con la versione 2001+ dentro alle edizioni precedenti?

    IO ho visto fare l'inverso (dalla mia versione 2000+ alla versione 2001+) ma credo che questo non implichi la possibilità di fare l'operazione in questione.

    Ciao, Damiano



    baltoro
    05-09-2002, 10.53.26

    La risposta è SI e NO.
    NO in senso stretto: ossia la conversione da *.SLDPRT a *.SLDPRT più recente è IRREVERSIBILE.
    SI in senso lato: puoi sempre SALVARE IN PARASOLID (*.X_T o *.X_B) ma PERDI LA STORIA e i PARAMETRI; va bene per inserire parti in un assieme.

    Due appunti:
    1) è così praticamente per tutti i 3D parametrici (per i DXF è più facile "salvare all'indietro")
    2) anche usando Parasolid ricordatevi di settare una sub-versione compatibile con il cad di arrivo (traduzione: con SWX2001+ potete salvare in parasolid 10-11-12-13, ma con SWX2000 potete caricare solo fino alla 10 o alla 11, non ricordo)



    Satchmo
    05-09-2002, 14.07.33

    Ho messo nell'area di download un foglio EXCEL per calcolare eliche a passo variabile. C'è anche un modello di esempio fatto con un loft e 4 curve guida. Leggete i miei post precedenti per dettagli, compreso quello che semplifica ulteriormente il modello in oggetto.

    Ciao a tutti
    P. Comand



    MauroS
    08-09-2002, 11.49.33

    Ho seguito alla lettera le istruzioni nel foglio Excel, ma al momento di costruire la curva mi compare l'errore "Curve1: The 3D spline curve is self-intersecting".

    Dove sto sbagliando ?

    Io non ho nemmeno modificato i valori contenuti nella tabella excel, ho solamente copiato le tre colonne x y z.



    Satchmo
    09-09-2002, 08.50.41

    Non lo so. Prova a postare sul newsgroup o alla mia mail (pacomanattin.it) i valori inseriti nel riquadro giallo. Proverò ad analizzare il problema.

    P. Comand



    MauroS
    10-09-2002, 07.07.16

    Ho risolto il problema.

    Solidworks 2001 non riconosce la virgola come separatore dei decimali !!!! (forse perchè ho la versione inglese ?)

    In pratica, nell'importare i dati contenuti nel file con la curva, quando il programma incontra la virgola inserisce il valore dei decimali nella colonna successiva.

    E' bastato sostituire le virgole con dei punti nel file .sldcrv per far funzionare tutto.



    angelo
    11-09-2002, 12.13.52

    Grazie a questo forum e quanti si sono adoperati per la soluzione del problema, in particolar modo sambo, baltoro e non per ultimo satchmo.
    ciao a tutti e buon lavoro
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 04-04-2008 alle 00: 45
    Saluti, Stefano.
    “Timeo Fenestras et dona ferentes”

  3. #3
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    1
    Professione
    Produzione/Qualità
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    SW

    Predefinito

    Salve a tutti,
    sono nuovo in questo forum.
    Volevo chiedere se è ancora possibile l'accesso ai files menzionati.

    grazie.

  4. #4
    Utente poco attivo
    Iscritto dal
    2011
    Messaggi
    4
    Professione
    Disegnatore solidworks
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    Solidworks

    Predefinito

    Scusate la domanda da novizio...
    Ma esiste una sezione download?sarebbe molto utile, ma nn l'ho trovata...

    ciao!

    Perry (Imec)


  • Discussioni Simili

    1. Motore Brushless o Passo-passo , questo è il dilemma!
      Di matricola1099 nel forum Elettrica/Elettronica
      Risposte: 13
      Ultimo Messaggio: 22-12-2014, 15: 36
    2. Molla a passo variabile
      Di todaniele nel forum Creo Parametric (ex Pro/E)
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 15-12-2010, 12: 04
    3. dimensionamento motore passo passo
      Di Maury nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 08-10-2009, 13: 04
    4. Realizzazione di una molla a passo e sezione variabile
      Di alessocci nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 11
      Ultimo Messaggio: 06-08-2009, 10: 26
    5. Coclea a passo variabile
      Di giobosch nel forum Thinkdesign
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 11-03-2008, 19: 55

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti