Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    100
    Professione
    Disegnatore-progettista
    Regione
    Emilia
    Software
    Inventor - Solid Edge

    Predefinito Lentezza PC - Software "arrivato"?!

    Buonasera a tutti,
    faccio una premessa poi espongo il mio dubbio.

    Al lavoro uso un computer assemblato dual core da 2.8gHz con una nVidia quadro da 768Mb consigliata per SE ST.
    Lavoro su modelli di cambi automotive quindi sono "pochi" particolari ma ovviamente pieni di raccordi in quanto i case sono delle fusioni.
    I case pesano dai 30 ai 50Mb, i cambi interi sono intorno ai 3-400Mb.

    Ecco il problema:
    faccio una fatica esagerata a lavorare questi componenti, cerco di lavorare la fusione e devo aspettare 3-4s prima che l'operazione venga fatta.

    IO devo aspettare il computer! A mio modo di vedere è inaccettabile.

    Bene, cerco in tutti i modi di risolvere il problema, mi informo per una workstation dal prezzo importante.
    Il venditore oggi viene da me e non è troppo convinto, chiamiamo il fornitore del programma e le sue parole sono state "potete prendere anche una work station con 16 processori, Solid Edge ne utilizzerà sempre e solo una"
    ...a quel punto il mio morale era a terra...

    domanda spontanea:
    "beh, tra poco arriverà la ST2 e questi problemi saranno risolti giusto?"
    lui: "no, al momento a siemens non interessa lavorare su multiprocessore"
    io: "????"
    lui: "beh, forse quel pezzo ha una storia molto lunga ed è difficile da gestire"
    io: "il mio pezzo è derivato da uno step, non ha storia!"
    lui: "ah"
    io: "quindi?"
    lui: "quindi il limite è il software".

    Adesso vi chiedo, ma voi, cosa fate, cosa disegnate?!
    è impossibile che tutti voi facciate solamente pezzettini banali o lamiera (so che non è semplice, ma i pezzi sono più leggeri).
    Com'è possibile che un buon computer con una buona scheda grafica non riesca a starmi dietro?

    Stiamo seriamente pensando di cambiare software a questo punto!

  2. #2
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3919
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alex_novi Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,
    faccio una premessa poi espongo il mio dubbio.

    Al lavoro uso un computer assemblato dual core da 2.8gHz con una nVidia quadro da 768Mb consigliata per SE ST.
    Lavoro su modelli di cambi automotive quindi sono "pochi" particolari ma ovviamente pieni di raccordi in quanto i case sono delle fusioni.
    I case pesano dai 30 ai 50Mb, i cambi interi sono intorno ai 3-400Mb.

    Ecco il problema:
    faccio una fatica esagerata a lavorare questi componenti, cerco di lavorare la fusione e devo aspettare 3-4s prima che l'operazione venga fatta.

    IO devo aspettare il computer! A mio modo di vedere è inaccettabile.

    Bene, cerco in tutti i modi di risolvere il problema, mi informo per una workstation dal prezzo importante.
    Il venditore oggi viene da me e non è troppo convinto, chiamiamo il fornitore del programma e le sue parole sono state "potete prendere anche una work station con 16 processori, Solid Edge ne utilizzerà sempre e solo una"
    ...a quel punto il mio morale era a terra...

    domanda spontanea:
    "beh, tra poco arriverà la ST2 e questi problemi saranno risolti giusto?"
    lui: "no, al momento a siemens non interessa lavorare su multiprocessore"
    io: "????"
    lui: "beh, forse quel pezzo ha una storia molto lunga ed è difficile da gestire"
    io: "il mio pezzo è derivato da uno step, non ha storia!"
    lui: "ah"
    io: "quindi?"
    lui: "quindi il limite è il software".

    Adesso vi chiedo, ma voi, cosa fate, cosa disegnate?!
    è impossibile che tutti voi facciate solamente pezzettini banali o lamiera (so che non è semplice, ma i pezzi sono più leggeri).
    Com'è possibile che un buon computer con una buona scheda grafica non riesca a starmi dietro?

    Stiamo seriamente pensando di cambiare software a questo punto!
    Se tutte (o quasi tutte) le aziende che fanno il tuo prodotto hanno proe un moivo ci sarà....
    Secondo me il problema potrebbe essere a livello di motore e forse, granite riesce a gestire in modo più semplice di parasolid determinate situazioni.
    Ne abbiamo avuto una prova sul forum un paio di anni fa, quando con un importato nessun cad basato su parasolid è riuscito a ricostruire il modello.
    In questo proe potrebbe (attento che sto usando il condizionale) essere più veloce.
    È un software ottimizzato soprattutto per il powertrain e per leggerezza dei file e sfruttamento di vga è sempre stao molto valido.
    Anche SWX, dalla 2009 è migliorato molto in termini si performance e nella 2010 hanno migliorato ancora qualche funzione.
    Secondo me ti conviene procedere per passi:

    Sentire qualche altro rivenditore o formatore di SE per accertarti che non vi sia proprio nulla da fare

    Se non c'è nulla da fare sentire per Proe o swx (penso comunque che Proe sia più adatto)

    Qui ti consiglio di utilizzare gli stessi step per confrontare direttamente le prestazioni ottenute. Se poi ci fai la cortesia di tenerci aggiornati ci facciamo un idea.


    Per quanto riguarda "cosa fanno gli altri" io faccio strutture molto complesse con swx, ma sono costretto a lavorare in un certo modo, altrimenti anch'io siedo in un attimo il mio assieme.
    Alla fine "gestisco" l'assieme e riesco ad ottenere tavole corrette, ma non visualizzo mai insieme tutti i componenti, nell'assieme finale ho sempre degli assiemi semplificati con degli ingombri.

    Infine: se fai un prodotto del genere dovresti puntare a workstation davvero al top. Ad esempio ti consiglierei un processore Xeon 5570 o 5580 (l'ultima serie) le cui performance sono veramente alte, ram a 1333 mhz e una quadro 4800 / 5800 come vga, almeno 8 gb di ram e OS a 64 bit.
    La cifra è davvero importante, ma credo sia necessario spendere per lavorare in modo fluido su questi oggetti.

  3. #3
    Utente Senior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1320
    Professione
    Architetto
    Regione
    Italia
    Software
    Rhino-VectorWorks e altri

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alex_novi Visualizza Messaggio
    ........"potete prendere anche una work station con 16 processori, Solid Edge ne utilizzerà sempre e solo una"
    Ma non è la scheda che gestisce il modello a schermo? Che c'entrano i processori?

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di Delysid
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    343
    Professione
    Designer
    Regione
    Toscana
    Software
    Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D

    Predefinito

    Quando cerano solo le SGI e tutto girava praticamente solo intorno a Irix non c'erano di questi problemi! Comunque cambia software, non esiste proprio progettare cambi di autovetture con SE... per forza la maggioranza dei cambi poi si rompono o fanno schifo.

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    44
    Professione
    Ingegnere Progettista
    Regione
    Umbria
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Io prima di tutto ti consiglierei di usare un bennchmark tipo quello trovato su:

    http://www.spec.org/

    e vedere i risultati.

    Inoltre cerca un programmino che si chiama MemStatus 2.65 (Gratuito)

    In questo modo vedi come occupano la memoria i programmi che hai.

    Dal sito microsoft puoi scaricare Process Explorer che ti permette di vedere quali programmi girano e quanto occupano il processore (a me ad esempio avevo rallentamenti quando collegavo un HD esterno perchè entravano in conflitto i driver dell'HD con quelli del mouse 3D(risolto collegando l'hd quando non uso il mouse 3d)).

    Dopo tutto questo provare ti renderai conto se il collo di bottiglia è la CPU, la scheda grafica, la memoria montata, gli HardDisk oppure è un problema legato a incopatibilità tra device.

    Io ho una GeForce come scheda grafice e non ho rallentamenti anche con assiemi di 100-150 pezzi in lamiera.

  6. #6
    Utente Standard L'avatar di Mocca
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    179
    Professione
    Baracchino
    Regione
    Piemonte
    Software
    Alcuni

    Predefinito

    Ciao.
    Trovo interessante la discussione anche se non conosco i vostri software.
    Ho vissuto la stessa situazione in azienda in cui ho lavorato e questo è il problema che attanaglia molti uffici tecnici.
    I tempi di attesa devono essere ridotti al minimo (caricamento del file, elaborazione dei comandi, rotazioni dinamiche fluide, generazione ed aggiornamento delle tavole rapida ecc...). Se monetizzassimo i tempi morti a fine lavoro farebbero molti soldini soprattutto se il lavoro è di parecchie ore.
    Personalmente posso consigliarti 3 situazioni:
    1) Fai gestire il tuo file direttamente da loro (software-house) e verifica di persona se il problema è il tuo pc o il software.
    2) Fai la stessa cosa sui potenziali software alternativi ovviamente di stessa fascia economica.
    3) Più determinante. Verifica dal fornitore che realizza l'attrezzatura per la produzione del tuo particolare (immagino stampista) che software usa. Lo stampista ha amplificato il tuo problema perchè oltre a gestire il tuo particolare deve aggiungere tutta l'accessoristica dell'attrezzatura e non può permettersi di perdere tempo inutile.
    Buona scelta.
    Mocca

  7. #7
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9340
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alex_novi Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti,
    faccio una premessa poi espongo il mio dubbio.

    Al lavoro uso un computer assemblato dual core da 2.8gHz con una nVidia quadro da 768Mb consigliata per SE ST.


    Stiamo seriamente pensando di cambiare software a questo punto!
    Scusa, utilizzi la modalita' sincrona o tradizionale?

    I pezzi molto complessi dovrebbero essere il campo in cui la ST dovrebbe dare il massimo vantaggio, a patto di riuscire ad usare bene le "live rules" per vincolare come si deve il modello, cosa tutt'altro che scontata. La ST infatti non avendo le feature, ma solo vincoli fra facce, e' esente dl problema del ricalcolo (almeno cosi' dicono, anche se ci sono esperienze di problemi abbastanza seri quando le "live rules" inserite cominciano ad essere un po' troppe).

    Inoltre dovresti verificare che il tuo modello non abbia collegamenti inter-parte, perche' mi pare che non siano ancora supportati dalla ST.

    Prova a trasformare la tua fusione del cambio in sincrona, OVVIAMENTE tenendoti una copia del vecchio file tradizionale (come saprai non e' possibile tornare indietro), e fai una prova per vedere se migliora.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  8. #8
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    100
    Professione
    Disegnatore-progettista
    Regione
    Emilia
    Software
    Inventor - Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Delysid Visualizza Messaggio
    Comunque cambia software, non esiste proprio progettare cambi di autovetture con SE... per forza la maggioranza dei cambi poi si rompono o fanno schifo.
    Io non progetto cambi, progetto "roba" che va sul cambio... e comunque sono solo supercar o monoposto, non penso ti si sia mai rotto il cambio della tua F1


    Comunque, tornando al discorso iniziale, ho già fatto qualche prova, ho formattato il computer perchè pensavamo ci fosse qualcosa che potesse dare fastidio, adesso ho il computer vuoto con solo solid edge, il programma dello schermo, il programma della scheda video.
    Con un tecnico che vende WS abbiamo notato che è la CPU il "freno" del mio lavoro, perchè quando devo muovere i modelli solamente per visualizzarli lo faccio liberamente.
    Quando invece seleziono un pezzo e provo a fare una lavorazione allora il tutto si inchioda.
    Lui non ha provato in nessun modo a consigliarmi una ws, ma ha consigliato di informarsi dai vari clienti/fornitori per capire loro cosa usano e poi muoversi di conseguenza.

    Lunedì contatto direttamente chi produce i cambi e anche chi fa i motori, loro sapranno sicuramente consigliarmi!

    ah, lo uso in versione classica perchè mi piace avere la storia del pezzo.

  9. #9
    Utente Senior L'avatar di Marco74
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1233
    Professione
    Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
    Regione
    Veneto - Emilia
    Software
    Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek

    Predefinito

    Cosa da non sottovalutare, ma che non mi pare di aver visto in questa discussione, è se lavori in rete o in locale, cosa che sicuramente può far aumentare o diminuire le prestazioni.
    Ciao.
    Ciao e Buon Lavoro........

  10. #10
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    82
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Veneto
    Software
    UG NX7.5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alex_novi Visualizza Messaggio

    domanda spontanea:
    "beh, tra poco arriverà la ST2 e questi problemi saranno risolti giusto?"
    lui: "no, al momento a siemens non interessa lavorare su multiprocessore"
    io: "????"
    lui: "beh, forse quel pezzo ha una storia molto lunga ed è difficile da gestire"
    io: "il mio pezzo è derivato da uno step, non ha storia!"
    lui: "ah"
    io: "quindi?"
    lui: "quindi il limite è il software".
    Buon giorno a tutti,

    ho lavorato per molti anni con SE, oggi lavoro principalmente con UG, e anche sè SE non è per vocazione il cad più indicato per fusioni e particolari molto "lavorati", mi sentirei, tra i consigli che fin qui sono stati dati, di non trascurare la provenienza dello Step di partenza.

    Mi è capitato moltissime volte di realizzare che, indipendentemente dalla bontà del pezzo importato (sembra o è chiuso bene, con tolleranze basse/adeguate) che il processo di esportazione/importazione (e i SW che si stanno "parlando") introducano modificazioni nel modo in cui le singole superfici (e quindi il solido finale), in genere le più complesse, che a valle rallentano moltissimo il cad finale che le utilizza.

    Per chiudere, quindi, non trascurerei di usare altri formati di scambio o SW di conversione.

    Tanti Auguri a tutti


  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Catena "biplanare" (no aerea) con rulli esterni "a croce"
      Di reggio nel forum Progettazione meccanica - forum generale
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 25-07-2011, 21: 31
    2. Diffusione software CAD - "Pre" sondaggio
      Di Matteo nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 16
      Ultimo Messaggio: 28-02-2011, 16: 26
    3. CONOSCETE IL SOFTWARE "MD3"?
      Di dicifa nel forum Inventor
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 07-03-2009, 19: 10
    4. cimatron "un software minore"
      Di RUGGIUNO nel forum Cimatron E
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 16-01-2008, 09: 36
    5. Simbolo "Sedia a Ruote" e texture "Coppi"
      Di gfrank nel forum Librerie di famiglie ed oggetti
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 12-01-2008, 12: 05

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti