Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: booleane e Catia

  1. #1
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    142
    Professione
    disegnatore
    Regione
    toscana
    Software
    pro-e

    Predefinito booleane e Catia

    Ciao a tutti, la ditta dove lavoro da poco ha iniziato ad utilizzare oltre a pro-e anche Catia, siccome tra noi disegnatori soltanto uno conosce il software in questione, spesso lavora con le booleane, vi chiedo: secondo voi è meglio utilizzare la modellazione "classica" per esempio per ottenere un foro eseguire un cut, oppure creare un solido per poi estrarlo? Pensavo che le booleane fossero obsolete, soprattuto per programmi così evoluti.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di ferrezio
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    997
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche
    Software
    Catia, Think3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da opua Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, la ditta dove lavoro da poco ha iniziato ad utilizzare oltre a pro-e anche Catia, siccome tra noi disegnatori soltanto uno conosce il software in questione, spesso lavora con le booleane, vi chiedo: secondo voi è meglio utilizzare la modellazione "classica" per esempio per ottenere un foro eseguire un cut, oppure creare un solido per poi estrarlo? Pensavo che le booleane fossero obsolete, soprattuto per programmi così evoluti.
    Dipende dal tipo di modellazione che fai, per particolari molto semplici (piastre forate, leve, piccole scatole..ecc) non è necessario parlare di booleane, ma quando cominciamo a parlare di particolari come pressofusi di allumino, o parti per iniezione plastica con un alto numero di dettagli, ti posso assicurare che la booleana ti consente di frammentare molto meglio la struttura del tuo particolare, anche perchè devi vedere questo non tanto nella fase di modellazione ma nelle fase di modifica.
    Per cui direi che più il cad è evoluto più booleane utilizzi.

    ciao

  3. #3
    Moderatore CATIA V5 L'avatar di falonef
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1658
    Professione
    PLM Support Expert (Consumer Goods)
    Regione
    Svizzera
    Software
    CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da opua Visualizza Messaggio
    ... vi chiedo: secondo voi è meglio utilizzare la modellazione "classica" per esempio per ottenere un foro eseguire un cut, oppure creare un solido per poi estrarlo? Pensavo che le booleane fossero obsolete, soprattuto per programmi così evoluti.
    Precisazione: per creare un foro utilizzate la funzione "foro" e non tasca. Sfrtutterai meglio tutti i vantaggi del caso
    Solo lottando capisci chi sei!
    Ruba il mestiere! Impara i trucchi e ricordali!


  4. #4
    Utente Junior L'avatar di ideacad
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    11
    Professione
    progettazione di precisione
    Regione
    __
    Software
    Catia V5 // Pro-e // Visi Cad

    Predefinito

    Sono daccordo con te Falonef.
    Il comando foro, offre molte piu' possibilita' di controllo, rispetto la classica tasca.
    non sai mai cosa c'e' dietro un sorriso .

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    61
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Toscana
    Software
    Inventor 2010 + Vault Manufactoring 2010 ; Catia V5R18 + Smarteam

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da opua Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, la ditta dove lavoro da poco ha iniziato ad utilizzare oltre a pro-e anche Catia, siccome tra noi disegnatori soltanto uno conosce il software in questione, spesso lavora con le booleane, vi chiedo: secondo voi è meglio utilizzare la modellazione "classica" per esempio per ottenere un foro eseguire un cut, oppure creare un solido per poi estrarlo? Pensavo che le booleane fossero obsolete, soprattuto per programmi così evoluti.
    Le booleane normalmente vengono usate da chi progetta stampi di pressofusione.il progettista invia il modello del pezzo da stampare e lo stampista crea il 3D dello stampo con una booleana di sottrazione.
    Nella progettazione di pezzi da "zero" è molto difficile aver bisogno di lavorare con le booleane, salvo utilizzi particolari (vedi importazione di body di pezzi grezzi saldti per poi eseguire le lavorazioni di finitura) o eccessiva complessità del modello.Sicuramente eseguire un foro o qualsiasi tasca con una booleana di sottrazione non solo è un inutile perdita di tempo, ma denota anche l'incapacità di lavorare in 3D.In questo modo si torna indietro di 15 anni almeno.

  6. #6
    Utente Standard L'avatar di Mocca
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    179
    Professione
    Baracchino
    Regione
    Piemonte
    Software
    Alcuni

    Predefinito

    windreef…pesante come affermazione. Ti è caduta per caso una booleana sul piede?
    Quando fai delle operazioni chiamiamole di svuotamento (tasche, linguetta, scanalatura,fori, ecc.) il sistema in modo automatico e trasparente esegue delle semplici operazioni booleane; questo vale per tutti i software che utilizzano un tipo di modellazione “solida” Catia compreso.
    In più Catia ti permette di intraprendere più strade cioè o creare gli “svuotamenti” direttamente nel “PartBody” oppure di creare nuovi “body” e di aggiungerli o sottrarli successivamente ad altri “body” o “PartBody”.
    Il fatto di utilizzare modalità diverse è a discrezione dell’utente.
    Rispondo infine all’ultima tua affermazione progettando anch’io stampi.
    Se ho in libreria per esempio una colonna di guida con il suo rispettivo “utensile di taglio” o “sede” ho semplicemente nel file 2 body. Nello stampo metterò la colonna ma nello stampo sottrarrò la sede utilizzando i comandi delle operazioni “booleane”. Non credo di modellare come 15 anni fa; anzi 15 anni fa si modellava solo figura e fuori-figura; il resto era tutto 2D.
    Buone cose cumpà.

  7. #7
    Utente Standard L'avatar di Sasso SP
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    126
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    emilia romagna
    Software
    catiav5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da opua Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, la ditta dove lavoro da poco ha iniziato ad utilizzare oltre a pro-e anche Catia, siccome tra noi disegnatori soltanto uno conosce il software in questione, spesso lavora con le booleane, vi chiedo: secondo voi è meglio utilizzare la modellazione "classica" per esempio per ottenere un foro eseguire un cut, oppure creare un solido per poi estrarlo? Pensavo che le booleane fossero obsolete, soprattuto per programmi così evoluti.
    A mio parere la scelta di come procedere per la creazione di un particolare dipende esclusivamente dalla persona, non c'è un metodo giusto e uno sbagliato.
    Personalmente per particolari complessi utilizzo le booleane per semplificarmi la vita.

  8. #8
    Utente Standard L'avatar di mcbramby
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    544
    Professione
    Utilizzatore
    Regione
    Lombardia
    Software
    Catia V5 CAD e CAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da windreef Visualizza Messaggio
    Le booleane normalmente vengono usate da chi progetta stampi di pressofusione.il progettista invia il modello del pezzo da stampare e lo stampista crea il 3D dello stampo con una booleana di sottrazione.
    Nella progettazione di pezzi da "zero" è molto difficile aver bisogno di lavorare con le booleane, salvo utilizzi particolari (vedi importazione di body di pezzi grezzi saldti per poi eseguire le lavorazioni di finitura) o eccessiva complessità del modello.Sicuramente eseguire un foro o qualsiasi tasca con una booleana di sottrazione non solo è un inutile perdita di tempo, ma denota anche l'incapacità di lavorare in 3D.In questo modo si torna indietro di 15 anni almeno.
    Mi sembra che ti sei risposto e contraddetto da solo ................. è inutile se fai un pezzo semplice ed è utile se lo fai complesso ............ giusto !!!!
    io ad esempio uso spesso fare fori e tasche su body differenti e poi alla fine con le booleane faccio la sottrazione dal body principale (è anche + facile vedere intersezioni di fori).
    Cmq se usi i body separati catia ci mette meno a ricalcolare i Part in caso di modifiche e quindi aggiornamenti ...... se fai molti fori in un pezzo senza booleane e poi modifichi qualcosa la cosa diventa "spessa" ............
    Ciao
    McBramby

  9. #9
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    61
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Toscana
    Software
    Inventor 2010 + Vault Manufactoring 2010 ; Catia V5R18 + Smarteam

    Icon7

    Citazione Originariamente Scritto da Mocca Visualizza Messaggio
    windreef…pesante come affermazione. Ti è caduta per caso una booleana sul piede?
    Quando fai delle operazioni chiamiamole di svuotamento (tasche, linguetta, scanalatura,fori, ecc.) il sistema in modo automatico e trasparente esegue delle semplici operazioni booleane; questo vale per tutti i software che utilizzano un tipo di modellazione “solida” Catia compreso.
    .
    Non sto dicendo che il sistema non lavora con booleane, ma certo per fare un foro non mi metto io a farle.Che faccio: creo un cilindro e lo sottraggo?

    Citazione Originariamente Scritto da Sasso SP Visualizza Messaggio
    A mio parere la scelta di come procedere per la creazione di un particolare dipende esclusivamente dalla persona, non c'è un metodo giusto e uno sbagliato.
    Personalmente per particolari complessi utilizzo le booleane per semplificarmi la vita.
    Certo che ognuno fa come vuole vuole ed è vero che ci sono più strade per arrivare al solito punto, bisogna vedere anche il tempo che uno ci mette.

    Citazione Originariamente Scritto da mcbramby Visualizza Messaggio
    Mi sembra che ti sei risposto e contraddetto da solo ................. è inutile se fai un pezzo semplice ed è utile se lo fai complesso ............ giusto !!!!
    io ad esempio uso spesso fare fori e tasche su body differenti e poi alla fine con le booleane faccio la sottrazione dal body principale (è anche + facile vedere intersezioni di fori).
    Cmq se usi i body separati catia ci mette meno a ricalcolare i Part in caso di modifiche e quindi aggiornamenti ...... se fai molti fori in un pezzo senza booleane e poi modifichi qualcosa la cosa diventa "spessa" ............
    Contraddetto perchè?
    stiamo dicendo semplicemente tutti la stessa cosa cioè:
    per fare un foro o tasche con geometria semplice (come diceva Opua del suo collega) è inutile usare le booleane
    Per pezzi ed utilizzi particolari possono essere utili.
    Non vedo il motivo di tutta questa infervorazione sinceramente, Opua ha fatto una domanda precisa e io gli ho risposto poi è chiaro che va valutato il singolo caso.

    ciao a tutti

  10. #10
    Utente Standard L'avatar di mcbramby
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    544
    Professione
    Utilizzatore
    Regione
    Lombardia
    Software
    Catia V5 CAD e CAM

    Predefinito

    Calma. calma , calma

    nessuno vuol fare i professore o andare contro qualcuno ..............

    io volevo solo dire che se vuoi puoi usare i fori e le tasche anche con le booleane e se hai pezzi con molti fori è una buona strategia ...............

    cmq ci siamo capiti, ognuno fa come vuole
    Ciao
    McBramby


  • Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Operazioni Booleane
      Di Ozzy nel forum Creo Parametric - Modellazione di parti e Lamiera
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 18-11-2010, 17: 39
    2. booleane
      Di cikho nel forum Solid Edge
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 31-03-2010, 13: 26
    3. Operazioni booleane
      Di francis nerd nel forum Rhino3D
      Risposte: 24
      Ultimo Messaggio: 02-11-2009, 14: 14
    4. Operazioni booleane
      Di ance nel forum Autocad architecture (ex ADT)
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 29-07-2009, 14: 57
    5. operazioni booleane
      Di amangano nel forum Inventor
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 23-04-2009, 18: 42

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti