Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19
  1. #11
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MacGG Visualizza Messaggio
    Personalmente, se hai problemi di compositi, ti consiglio di andare con Patran (alla fine vedrai che non è così ostico come viene descritto, anzi ti innamorerai di lui), e anche con le soluzioni MSC.Software, non troverai limiti nel grado di dettaglio del modello che vorrai avere.
    Sui compositi credo che tra MSC e NEi sia una bella lotta
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  2. #12
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    206
    Professione
    Ing.
    Regione
    Friuli
    Software
    33100

    Predefinito

    Francesco,

    è chiaro che le cose che avevi fatto in passato per MSC.Nastran, funzioanno anche su NX Nastran, infatti è la versione di MSC.Nastran 2005 in poi che è differente da NX.
    Quando usavo FEMAP, dopo aver usato Nastran for windows, facevo dei bei modelli FE, ma poi dovevo andare a mano a completare il .bdf (non conoscevo Patran).
    Alenia Spazio, non fà aerei.

    bio,

    è vero, forse il marketing risponde alle domande che fanno i clienti, poi quello di ruotare il modello per vederlo, è bello, ma non fondamentale per fare calcoli.

    Matteo,

    per quello che ho visto, non credo che si possa lottare, in quanto se dobbiamo farlo, lo si può fare su un criterio di rottura in più, che trova una applicabilità relativa quando poi l'accuratezza dei dati/modelli di partenza (fondamentale per tali tipi di analisi) è completamente inferiore.

    Ciao

    MacGG

  3. #13
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    12
    Professione
    studente
    Regione
    lombardia
    Software
    bho

    Predefinito quindi..

    leggendo i post le due possibilità che ci sono per lavorare bene con i compositi sono:

    1) pre/post PATRAN con solutore MSCNastran
    2)pre/post FEMAP con solutore NXNastran

    tra queste due tipologie di lavoro mi sembra di aver capito che la prima è quella un pò più ostica (ricordo sono un neofita per quanto riguarda programma FEM) ma anche la più precisa a livello di risultati, mentre la seconda è più friendly ma forse inferiore per quanto riguarda le potenzialità di analisi possibili. Ho capito giusto???

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Onda
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1035
    Professione
    Ingegnere Meccanico settore Navale
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks 2015, Rhino v5, Autocad 2008, Patran 2014, Nastran 2014

    Predefinito

    Non proprio.
    Sia con Femap che con Patran puoi utilizzare sia MSC Nastran che NX Nastran come solver, in quanto il formato di input sono identici
    La precisione dei risultati dipende dal solver e sia NX che MSC sono equivalenti.
    a mio parere Patran è più ostico di Femap, ma come vedi sono opinioni personali.
    Credo che la scelta dipende più dal mondo al quale ti vuoi rivolgere, ci sono aziende che storicamente lavorano con Patran e altre con Femap.
    Per le tue esigenze entrambi i software sono assolutamente capaci di fare tutto quello che ti serve e sicuramente molto di più!

  5. #15
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    206
    Professione
    Ing.
    Regione
    Friuli
    Software
    33100

    Predefinito

    Scusa Onda,

    ma FEMAP è svilupparto su NX Nastran che ha delle funzionalità che sono un sottoinsieme delle funzionalità di MSC.Nastran, quindi è ovvio che FEMAP supporta MSC.Nastran, ma non si sfrutta tutto MSC.Nastran.

    Sulle opinioni, per fortuna che sono personali, altrimenti saremmo tutti fatti con lo stampino!!!

    Ciao

    MacGG

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Onda
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1035
    Professione
    Ingegnere Meccanico settore Navale
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks 2015, Rhino v5, Autocad 2008, Patran 2014, Nastran 2014

    Predefinito

    Sono assolutamente d'accordo con quello che dici.
    Però per quello che riguarda Il core della applicazione, sviluppato fino al 2005, i due software sono comuni. Per cui per fare analisi sui compositi con SOL 101,103,105,106
    le potenzialità sono le stesse. Se poi vuoi andare verso le sol 400 o 700 i due solutori si sono differenziati e le cose cambiano.
    Visto le esigenze di Alexmac sono di fare analisi sui compositi (immagino ma mi posso sbagliare) lineari statiche o non lineari statiche o buckling o modali che siano, non vedo molta differenza tra i due solutori e entrambi i pre/post possono interagire con entrambi i solutori indifferentemente.

  7. #17
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    206
    Professione
    Ing.
    Regione
    Friuli
    Software
    33100

    Predefinito

    Ok Onda,

    non sapevo che Alexmac, bastasse fare solo SOL101, etc, e non studiare più approfonditamente il composito, passando anche a modelli 3d, per valutarne i meccanismi di delaminazione, propagazione della frattura fino ad arrivare alle analis microcristalline di analisi di interfaccia fibra-matrice.

    Per quanto riguarda i risultati, è da vedere se le funzionalità adottate in NX Nastran dopo MSC.Nastran 2001, portano proprio ai risultati di MSC.Nastran, ad esempio è effettivamente identico il glue contact di NX rispetto a quello di MSC?

    Ciao

    MacGG

  8. #18
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    12
    Professione
    studente
    Regione
    lombardia
    Software
    bho

    Predefinito cosa sono?

    Cosa intendete per SOL 101 103 105..400 ecc..??

  9. #19
    Moderatore L'avatar di Onda
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    1035
    Professione
    Ingegnere Meccanico settore Navale
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks 2015, Rhino v5, Autocad 2008, Patran 2014, Nastran 2014

    Predefinito

    SOL101 Lineare statica
    SOL103 Modale
    SOL105 Buckling
    SOL106 NonLineare Statica
    SOL400 Nonlineare implicita nativa Nastran (contatti, alte deformazioni) sviluppata sucessivamente al distacco di NX da MSC
    SOL600 Nonlineare implicita (traduzione verso il solutore MSC Marc) (contatti, alte deformazioni) Marc è solo MSC
    SOL700 Nonlineare esplicita (LS Dyna) si utilizza per i crash, altissime deformazioni ecc.


  • Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

    Discussioni Simili

    1. Differenze versioni SW
      Di ipotemusa nel forum Solidworks
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 13-02-2010, 10: 58
    2. Differenze di interfaccia
      Di Zark nel forum AutoCAD
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 09-02-2010, 11: 45
    3. differenze se st v100 e se st v21
      Di ares nel forum Solid Edge
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 22-12-2009, 11: 25
    4. problema con solutori nx6
      Di pipo nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 01-04-2009, 17: 49
    5. differenze icone componente
      Di gdl1969 nel forum CATIA V5 CATPart
      Risposte: 16
      Ultimo Messaggio: 18-03-2009, 09: 33

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti