Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    51
    Professione
    studente
    Regione
    apulia
    Software
    cad,ansys

    Predefinito Vorrei un consiglio da voi esperti...

    Salve ragazzi, mi sapreste consigliare qual'è il miglior CAD tra Catia e Pro-E....nel campo della progettazione meccanica e dell'impiantistica industriale e civile?...ovvio che si deve tener conto dei costi della licenza e della facilità nell'uso quotidiano...e dimenticavo...soprattuto nella rapidità con cui si impara(ovvio con la max volontà).


    P.S. tra i due ci sono tutorial o manuali che eventualmente avete usato e di cui ne siete soddisfatti?...


    Vi ringrazio anticipatamente a tutti per la vostra disponibilità nel rispondermi.

  2. #2
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    51
    Professione
    studente
    Regione
    apulia
    Software
    cad,ansys

    Predefinito

    Come mai nn rispondete? Potrà sembrarvi ripetitiva come domanda(ho letto che la hanno già fatta in passato altri) però io vorrei sapere la risposta per quanto riguarda i due campi specifici della progettazione meccanica e dell'impiantistica industriale...

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    51
    Professione
    studente
    Regione
    apulia
    Software
    cad,ansys

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da folle76 Visualizza Messaggio
    Usi l'ansys e un cad generico. Inoltre hai visto che ci sono altri topic simili che, se non vado errato, si possono leggere ora come si scrissero a suo tempo. Presumo sai trovare le home page dei produttori di ProE e Catia tramite un browser. Sarò tardo, ma hai abbastanza elementi per fare la tua scelta. Ora però sarò prodigo e ti darò delle motivazioni per preferire ProE che non troverai da nessuna parte.
    "
    Io preferisco ProE perchè fa più figo. Professional Engineer, senti com'è eufonico? Mi piacciono molto le icone dei vincoli nella modalità sketch. L'estensione nativa .prt mi ricorda la prima volta che l'ho fatto. Penetrazione Rettale Totale (.prt)"
    Scusami...ma secondo te se avessi abbastanza elementi per fare la mia scelta vi starei a chiedere il vostro parere?Ovvio che il parere che vi chiedo...è quello dettato dalla vostra esperienza sul campo dato che io non ne ho...

    Adesso ti pongo io una domanda: Chiedo troppo? E' colpa mia se non ho esperienza?

  4. #4
    Utente Standard L'avatar di stevie
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    384
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Solidedge, Cosmos

    Predefinito

    Bah io non uso nessuno dei due, però penso che in quanto a facilità d'uso e velocità di apprendimento stai considerando i due software peggiori.
    Poi ovviamente dipende da molti fattori la scelta...cosa ci si deve fare, quali moduli necessari, cosa usano i clienti/fornitori, etc...
    Ma poi siamo sicuri che esista davvero il "miglior CAD" ?
    Sono scelte anche personali. C'è chi usa CAD semisconosciuti e si trova benissimo, altri che hanno provato CAD blasonati e sono rimasti delusi.
    Qualcuno ti dirà che il software X è strepitoso, che se non usi quello sei un mentecatto etc. Io penso che siano baggianate ogni software ha pro e contro.

  5. #5
    Utente Standard L'avatar di Mauri:66
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    178
    Professione
    Progetti per Pressofusi Al
    Regione
    Veneto
    Software
    SolidWorks 2011- Creo 2.0 -Catia V5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stevie Visualizza Messaggio
    Bah io non uso nessuno dei due, però penso che in quanto a facilità d'uso e velocità di apprendimento stai considerando i due software peggiori.
    Poi ovviamente dipende da molti fattori la scelta...cosa ci si deve fare, quali moduli necessari, cosa usano i clienti/fornitori, etc...
    Ma poi siamo sicuri che esista davvero il "miglior CAD" ?
    Sono scelte anche personali. C'è chi usa CAD semisconosciuti e si trova benissimo, altri che hanno provato CAD blasonati e sono rimasti delusi.
    Qualcuno ti dirà che il software X è strepitoso, che se non usi quello sei un mentecatto etc. Io penso che siano baggianate ogni software ha pro e contro.
    Quoto quanto scritto da stevie, Il CAD migliore di per se non esiste, esiste il CAD adeguato a quello che realmente occorre realizzare, ma solo con questa scelta ti si apre un mondo infinito...
    Qualsiasi CAD è un qualcosa che devi farti tuo, e la sola regola che vale per tutti e smanettare di giorno e sognare di smanettare di notte ...

  6. #6
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    51
    Professione
    studente
    Regione
    apulia
    Software
    cad,ansys

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mauri:66 Visualizza Messaggio
    Quoto quanto scritto da stevie, Il CAD migliore di per se non esiste, esiste il CAD adeguato a quello che realmente occorre realizzare, ma solo con questa scelta ti si apre un mondo infinito...
    Qualsiasi CAD è un qualcosa che devi farti tuo, e la sola regola che vale per tutti e smanettare di giorno e sognare di smanettare di notte ...
    Ok,ho capito. Ma se uno volesse farsi un buon curriculum nei campi da me menzionati, nn esiste un Cad tra Catia e Pro-E che è più usato in questi due campi?

    ed inotre, domanda generica: esiste un cad, anche se ostico a prima vista, di cui una volta imparata la logica si è poi più elastici quando si vuole imparare l'uso di altri cad?

  7. #7
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Catia e Pro/E sono più difficili di Solidedge, Solidworks, Inventor, Mechanical Desktop o altri ancora e c'è un motivo, sono CAD di livello elevato e sono più ostici perchè ci sono più cose da imparare.
    Troppa gente pensa che imparare a progettare e ad usare il CAD sia una cosa da 1/2 giornata da risolvere con 4 tutorial.

    Pro/E è ritenuto lo strumento di progettazione di riferimento per il Power-train (sistemi motore-cambio del settore automotive) e io lo uso anche per realizzare le superfici di carrozzeria senza grossi problemi.

    Catia è ritenuto il sistema di progettazione di riferimento per le Carrozzerie e gli interni del settore automotive.

    C'è un terzo CAD di alto livello, Siemens NX (ex UGS), concorrente di Catia e Pro/E.

    Gli altri sono di livello inferiore(midrange) perchè sono posizionati in fasce di mercato diverse, altrimenti non si spiegherebbe perchè Dassault vende Catia e Solidworks con prezzi completamente diversi .... e Siemens vende NX e Solidedge con prezzi altrettanto diversi.

    PTC ha fatto una scelta diversa perchè è partita dall'alto.
    Nell'88 è uscita sul mercato con un prodotto che allora era di elevatissimo livello ed è stato il primo CAD parametrico contestuale al mondo.
    I suoi clienti erano John Deere, Toyota, Ferrari ... e lo sono ancora.
    Quando ha visto che c'era da curare il settore delle piccole e medie imprese, ha realizzato delle pacchettizzazioni specifiche che non prevedono tutta una serie di funzioni e che permettono di acquistare licenze a costi ragionevoli.

    Io ho fatto questa scelta, ho acquistato Pro/E con una pacchettizzazione intermedia e se mi dovessero servire implementerò i moduli specifici.

    Se prendi un programma midrange (quelli che ho citato prima) o non hai la possibilità di eseguire l'upgrade oppure devi cambiare CAD ... con tutto quello che ne consegue.
    Non fatemi domande, non so fare.

  8. #8
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    51
    Professione
    studente
    Regione
    apulia
    Software
    cad,ansys

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Catia e Pro/E sono più difficili di Solidedge, Solidworks, Inventor, Mechanical Desktop o altri ancora e c'è un motivo, sono CAD di livello elevato e sono più ostici perchè ci sono più cose da imparare.
    Troppa gente pensa che imparare a progettare e ad usare il CAD sia una cosa da 1/2 giornata da risolvere con 4 tutorial.

    Pro/E è ritenuto lo strumento di progettazione di riferimento per il Power-train (sistemi motore-cambio del settore automotive) e io lo uso anche per realizzare le superfici di carrozzeria senza grossi problemi.

    Catia è ritenuto il sistema di progettazione di riferimento per le Carrozzerie e gli interni del settore automotive.

    C'è un terzo CAD di alto livello, Siemens NX (ex UGS), concorrente di Catia e Pro/E.

    Gli altri sono di livello inferiore(midrange) perchè sono posizionati in fasce di mercato diverse, altrimenti non si spiegherebbe perchè Dassault vende Catia e Solidworks con prezzi completamente diversi .... e Siemens vende NX e Solidedge con prezzi altrettanto diversi.

    PTC ha fatto una scelta diversa perchè è partita dall'alto.
    Nell'88 è uscita sul mercato con un prodotto che allora era di elevatissimo livello ed è stato il primo CAD parametrico contestuale al mondo.
    I suoi clienti erano John Deere, Toyota, Ferrari ... e lo sono ancora.
    Quando ha visto che c'era da curare il settore delle piccole e medie imprese, ha realizzato delle pacchettizzazioni specifiche che non prevedono tutta una serie di funzioni e che permettono di acquistare licenze a costi ragionevoli.

    Io ho fatto questa scelta, ho acquistato Pro/E con una pacchettizzazione intermedia e se mi dovessero servire implementerò i moduli specifici.

    Se prendi un programma midrange (quelli che ho citato prima) o non hai la possibilità di eseguire l'upgrade oppure devi cambiare CAD ... con tutto quello che ne consegue.
    Quindi,ricapitolando, nel settore automotive Catia e Pro-E sono il top...con Pro-E che sta ancora più in alto.
    Ma nel caso, nn so, di carpenteria metallica o di collegamenti bullonati o saldati(es.bombole del gas, e altro) cosa è più congeniale?
    E per quanto riguarda l'impiantistica?

    E poi domanda a cui tengo molto:esiste un cad, anche se ostico a prima vista, di cui una volta imparata la logica si è poi più elastici quando si vuole imparare l'uso di altri cad?

  9. #9
    Mod. Creo e Reverse Eng. L'avatar di maxopus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    6101
    Professione
    Progettista meccanico
    Regione
    Marche (PU)
    Software
    Creo Parametric

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da poliba Visualizza Messaggio
    Quindi,ricapitolando, nel settore automotive Catia e Pro-E sono il top...con Pro-E che sta ancora più in alto.
    Ma nel caso, nn so, di carpenteria metallica o di collegamenti bullonati o saldati(es.bombole del gas, e altro) cosa è più congeniale?
    E per quanto riguarda l'impiantistica?

    E poi domanda a cui tengo molto:esiste un cad, anche se ostico a prima vista, di cui una volta imparata la logica si è poi più elastici quando si vuole imparare l'uso di altri cad?
    Non direi che Pro/E è più in alto di Catia.
    L'uno e l'altro hanno vantaggi e svantaggi a seconda del settore trattato.

    Per la carpenteria metallica Pro/E è molto potente.
    La puoi realizzare con il modulo base (si chiama Foundation XE se non mi sbaglio) e se lavori tantissimo nel settore puoi usare il modulo specifico per carpenterie (si chiama EFX) che è davvero notevole.
    Per l'impiantistica di tipo Piping esiste un'altro modulo specifico.

    Se impari ad usare Pro/E non avrai alcun problema ad apprendere l'uso degli altri CAD.
    Non fatemi domande, non so fare.

  10. #10
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    51
    Professione
    studente
    Regione
    apulia
    Software
    cad,ansys

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxopus Visualizza Messaggio
    Non direi che Pro/E è più in alto di Catia.
    L'uno e l'altro hanno vantaggi e svantaggi a seconda del settore trattato.

    Per la carpenteria metallica Pro/E è molto potente.
    La puoi realizzare con il modulo base (si chiama Foundation XE se non mi sbaglio) e se lavori tantissimo nel settore puoi usare il modulo specifico per carpenterie (si chiama EFX) che è davvero notevole.
    Per l'impiantistica di tipo Piping esiste un'altro modulo specifico.

    Se impari ad usare Pro/E non avrai alcun problema ad apprendere l'uso degli altri CAD.
    Ok. Recepito.A questo punto conviene sbattere la testa su Pro-E, sarà ostico ma è vantaggioso sul lungo periodo.
    L'unica pecca sn i costi di Pro-E,... vabbè ma lì si deve valutare bene i moduli da comprare quando sarà il caso.

    grazie per la disponibilità.


  • Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Vorrei imparare la programmazione in CATIA V5
      Di lelevt nel forum CATIA V5 Programmazione
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 11-10-2017, 17: 21
    2. domanda per gli esperti
      Di arturo c nel forum Solidworks
      Risposte: 7
      Ultimo Messaggio: 21-12-2009, 15: 22
    3. Vorrei un parere
      Di mauricchetti nel forum Inventor
      Risposte: 14
      Ultimo Messaggio: 17-12-2009, 09: 49
    4. Per esperti lamiere calandrate...
      Di PLT nel forum Inventor
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 27-03-2009, 20: 24
    5. Vorrei cambiare!
      Di nardok nel forum Cimatron E
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 21-11-2008, 14: 37

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    • Il codice BB è Attivato
    • Le faccine sono Attivato
    • Il codice [IMG] è Disattivato
    • Il codice [VIDEO] è Attivato
    • Il codice HTML è Disattivato





    CAD3D.it - la community dei progettisti