Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Fori nell' assieme

  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    18
    Professione
    bdzfgbdz
    Regione
    lombardia
    Software
    sw

    Predefinito Fori nell' assieme

    Salve a tutti.
    Mi serve una guida. Una volta ho visto un tutorial in cui venivano acoppiate due piastre: una forata e una non. Le due piastre dovevno alla fine essere unite da una vite. C'era una funzione che permetteva di ricavare i fori sulla piastra non forata a partire dai fori di quella forata, senza passare per i classici passaggi modifica pezzo, creazione fori ecc.
    Come si fa?
    Ciao e grazie

  2. #2
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3921
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    Si può utilizzare la funzione "serie fori" ma solitamente nessuna piastra è forata e con una sola funzione fai tutti i fori.
    Altrimenti puoi fare dei fori in modalità di modifica contestuale della parte ed assegni le concentricità tra i punti di schizzo e i fori della piastra già forata.

  3. #3
    Utente Standard L'avatar di michele81
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    260
    Professione
    Progettista - Disegnatore
    Regione
    Piemonte
    Software
    Solidworks 2011 - Pro-E WF4 - Autocad LT09 - Cosmos - FEMM

    Predefinito

    In teoria si può anche fare un taglio estruso nell'assieme. E' una normale funzione di taglio che ti permette di lavorare contemporaneamente sulle parti che ti interessano, e se ti serve, ti permette di propagare la funzione anche alla parte quando questa è esterna all'assieme.
    Trovo però, che come ti suggerisce re, sia più comodo e soprattutto gestibile una modifica contestuale della parte ancora da forare. A quel punto puoi o ridisegnare i fori oppure selezionarne il profilo e utilizzare converti entità (per velocizzare puoi anche selezionare direttamente nell'albero lo schizzo che crea i fori nella piastra e poi fare "converti entità", ma solo s enon hai usato la creazione guidata fori).
    Saluti
    Michele

  4. #4
    Moderatore SWX, Navale L'avatar di sampom
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3690
    Professione
    Progettazione/Costruzione macchine e impianti
    Regione
    Piemonte (CN)
    Software
    SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)

    Predefinito

    Probabilmente Solarlord si riferisce all'utilizzo degli Smart fasteners;
    anche senza mettere le viti permette di fare i fori necessari sugli elementi assemblati direttamente nell'assieme..

    Saluti
    Marco

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    18
    Professione
    bdzfgbdz
    Regione
    lombardia
    Software
    sw

    Predefinito

    Ciao.
    Ci sono riuscito alla fine utilizzando la funzione serie di fori.
    Già che ci siamo, non padroneggio molto bene la funzione converti entità....anzi non la padroneggio per niente. Cosa serve?

  6. #6
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    18
    Professione
    bdzfgbdz
    Regione
    lombardia
    Software
    sw

  7. #7
    Moderatore Solidworks L'avatar di re_solidworks
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    3921
    Professione
    Progettista
    Regione
    Veneto
    Software
    Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016

    Predefinito

    È una funzione che conosco ma non utilizzo per scelta e spiego il perchè ho preso questa decisione.
    Queste funzioni rendono il programma "facile" al punto di sembrare un giocattolo e allo stesso tempo si possono utilizzare con estrema facilità i riferimenti esterni (la cosa è trasparente per l'utente).
    Peccato che queste funzioni siano in realtà facilmente fallibili perchè basate sulle facce dei solidi ed è facile, con una minima distrazione, creare dei riferimenti circolari o modificare le parti in contesti multipli.
    Questo significa creare un modello parametrico di cui si perde facilmente il controllo, in pratica la base della pubblicità dei contestuali.
    Preferisco basarmi su altre entità, più solide e che difficilmente saltano in caso di modifica e parlo di scheletri e layout.
    In questo caso le entità sono geometrie di riferimento, schizzi e schizzi3d, se l'utente non la combina grossa i modelli sono a prova di bomba.
    Pertanto preferisco investire un po' di tempo in più all'inizio nella creazione dello scheletro e volare in modellazione successivamente su una base solida.

  8. #8
    Utente Standard L'avatar di michele81
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    260
    Professione
    Progettista - Disegnatore
    Regione
    Piemonte
    Software
    Solidworks 2011 - Pro-E WF4 - Autocad LT09 - Cosmos - FEMM

    Predefinito

    Perfettamente d'accordo con re-solidworks è una funzione comoda ma pericolosa se utilizzata senza l'adeguata attenzione. In casi semplici però permette di velocizzare notevolmente il disegno!


  • Discussioni Simili

    1. requisiti pc portatile e problemi nell' avviamento di sw
      Di alex_supertramp nel forum Solidworks
      Risposte: 12
      Ultimo Messaggio: 18-02-2010, 02: 03
    2. istalazione .DAT nell desctop si rimuove?
      Di saki nel forum Creo Parametric (ex Pro/E)
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 19-10-2009, 09: 17
    3. fori in assieme
      Di nicoli nel forum Solid Edge
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 20-03-2009, 10: 25
    4. Fori: taglio estruso o creazione guidata fori?
      Di aferro nel forum Solidworks
      Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 28-04-2008, 16: 04

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti