Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Super Moderatrice
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1377
    Professione
    SuperModeratrice
    Regione
    Reggio Emilia
    Software
    ND

    Predefinito [Recuperato] Quale Cad 3d

    anche se un po' "vecchiotta" :)
    File Allegati File Allegati

  2. #2
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito [Recuperato] Quale Cad 3d?

    Sandra, praticamente la tua decompressa...;)
    Giusto come "tag" per sapere che "esiste" per essere editata.
    (shhhhhh non mi sfugge nulla eh :p :) )

    -Discussione recuperata dalla cache di Google.
    -I rispettivi moderatori sono autorizzati a cancellare o modificare la presente discussione dal proprio forum.
    Grazie per la collaborazione.
    Oldwarper.


    lorenzo81
    18-04-2006, 14.48.01

    Salve ragazzi,
    volevo un consiglio per la scelta di un cad 3d.
    Io lavoro in un'azienda di costruzione macchine automatiche per assemblaggio,e stavo valutando l'acquisto di un cad 3d per semplificare la progettazione: fin'ora le macchine che ho progettato le ho fatte in 2d e mi sono accorto che è una operazione brigosa.
    Le macchine che progetto sono ognuna diversa dall'altra,con parti in movimento(cilindri pneumatici,alberi,camme,tavole rotanti...),con gruppi complessi e lavorazioni di precisione.
    Non mi interessa la parte relativa alla gestione della produzione in quanto ogni particolare di macchina è progettato per quella macchina,e vengono fatti fare da un'officina esterna all'azienda.
    Fin'ora ho potuto provare Solidedge e mi sembra molto intuitivo e facile da usare...
    Cosa mi consigliate?



    alexskull
    18-04-2006, 15.02.10

    Salve ragazzi,
    volevo un consiglio per la scelta di un cad 3d.
    Io lavoro in un'azienda di costruzione macchine automatiche per assemblaggio,e stavo valutando l'acquisto di un cad 3d per semplificare la progettazione:fin'ora le macchine che ho progettato le ho fatte in 2d e mi sono accorto che è una operazione brigosa.
    Le macchine che progetto sono ognuna diversa dall'altra,con parti in movimento(cilindri pneumatici,alberi,camme,tavole rotanti...),con gruppi complessi e lavorazioni di precisione.
    Non mi interessa la parte relativa alla gestione della produzione in quanto ogni particolare di macchina è progettato per quella macchina,e vengono fatti fare da un'officina esterna all'azienda.
    Fin'ora ho potuto provare Solidedge e mi sembra molto intuitivo e facile da usare...
    Cosa mi consigliate?
    dai un occhiata anche a solidworks



    stefano_ME30
    18-04-2006, 16.35.45

    Salve ragazzi,
    volevo un consiglio per la scelta di un cad 3d.
    Io lavoro in un'azienda di costruzione macchine automatiche per assemblaggio,e stavo valutando l'acquisto di un cad 3d per semplificare la progettazione:fin'ora le macchine che ho progettato le ho fatte in 2d e mi sono accorto che è una operazione brigosa.
    Le macchine che progetto sono ognuna diversa dall'altra,con parti in movimento(cilindri pneumatici,alberi,camme,tavole rotanti...),con gruppi complessi e lavorazioni di precisione.
    Non mi interessa la parte relativa alla gestione della produzione in quanto ogni particolare di macchina è progettato per quella macchina,e vengono fatti fare da un'officina esterna all'azienda.
    Fin'ora ho potuto provare Solidedge e mi sembra molto intuitivo e facile da usare...
    Cosa mi consigliate?
    Dai una occhiata a CoCreate OSDM?



    Login
    18-04-2006, 17.04.23

    Secondo me ti conviene farti fare una dimostrazione in sede tra vari cad, esponi i problemi più comuni che incontri e valuta le soluzioni che ogni software offre.
    Se già adesso la tua ditta si "scambia" i file con qualche fornitore, sarebbe pure da valutare la possibilità di prendere il medesimo software in maniera da garantire l'interscambio dei pezzi.
    Già che ci sei chiedi ai tuoi fornitori che programmi adoperano e i vari pregi-difetti.



    Jarno
    18-04-2006, 17.35.59

    il medesimo software in maniera da garantire l'interscambio dei pezzi.
    questa è da verificare xò eh?
    xkè io ai miei fornitori stretti e affidabili posso pure girare il formato nativo, viceversa a tutti (clienti e fornitori) giro al max uno STEP proprio x nn dare in mano tutto.
    Sulle Demo qui si è già detto spesso: nelle demo tutti i Cad sono fenomenali, molto meglio fare anche un progetto pilota.
    cmq se lavori a commessa su macchine speciali nn è da scartare l' approccio contestuale dinamico, come OSD Ironcad ecc.
    specie se nn si è parametrizzati-associativizzati nella testa si possono trovare notevoli vantaggi.
    ciao



    lorenzo81
    18-04-2006, 17.52.12

    questa è da verificare xò eh?
    xkè io ai miei fornitori stretti e affidabili posso pure girare il formato nativo, viceversa a tutti (clienti e fornitori) giro al max uno STEP proprio x nn dare in mano tutto.
    Sulle Demo qui si è già detto spesso: nelle demo tutti i Cad sono fenomenali, molto meglio fare anche un progetto pilota.
    cmq se lavori a commessa su macchine speciali nn è da scartare l' approccio contestuale dinamico, come OSD Ironcad ecc.
    specie se nn si è parametrizzati-associativizzati nella testa si possono trovare notevoli vantaggi.
    ciao
    io lavoro solo ed esclusivamente su commessa,quindi penso che quello che mi indichi tu potrebbe andare...
    mi spieghi cosa vuol dire 'approccio contestuale dinamico'?



    Marcof
    18-04-2006, 18.05.38

    mi spieghi cosa vuol dire 'approccio contestuale dinamico'?
    StefanoME30 al posto !, pronto? 3.....2......1.....VIA !



    Jarno
    18-04-2006, 18.16.17

    leggiti Qui (http://www.cad3d.it/forum1/showthrea...9557#post59557).
    quello riguarda solo la modellazione di singole parti, la cosa diventa ancora + interessante negli assiemi, ma lasciamo che sia un conTestone a spiegare in dettaglio!
    ciao



    UGoverAll
    18-04-2006, 18.28.46

    Salve ragazzi,
    volevo un consiglio per la scelta di un cad 3d.
    Io lavoro in un'azienda di costruzione macchine automatiche per assemblaggio,e stavo valutando l'acquisto di un cad 3d per semplificare la progettazione:fin'ora le macchine che ho progettato le ho fatte in 2d e mi sono accorto che è una operazione brigosa.
    Le macchine che progetto sono ognuna diversa dall'altra,con parti in movimento(cilindri pneumatici,alberi,camme,tavole rotanti...),con gruppi complessi e lavorazioni di precisione.
    Non mi interessa la parte relativa alla gestione della produzione in quanto ogni particolare di macchina è progettato per quella macchina,e vengono fatti fare da un'officina esterna all'azienda.
    Fin'ora ho potuto provare Solidedge e mi sembra molto intuitivo e facile da usare...
    Cosa mi consigliate?
    Solid Edge è una delle migliori soluzioni che puoi trovare.
    Se hai iniziato ad imparare quello e ti troverai bene, non troverai motivazioni tecniche valide per cambiare.
    ... a meno che tu non voglia valutare UG... ... sto scherzando: sulle macchine automatiche i vari software (SE, SWX, NX, V5, OSD) si equivalgono abbastanza: V5 e NX a mio parere non hanno un buon rapporto qualità/prezzo, a meno che le dimensioni dei tuoi assembly siano veramente spropositate.

    SE è come una VW Golf 2.0TDI: va bene, è facile da quidare, consuma poco, è esteticamente apprezzabile, è affidabile, è prestazionale il giusto, ha un'ottimo valore residuo dell'usato, va bene per il normale diporto familiare.
    ... se inizi a questionare su:
    - ma io ogni tanto guado un fiume profondo 20 cm
    - ma io ogni tanto voglio andare a 230km/h
    - ma io voglio bruciare tutti al semaforo
    - ma io una volta alla settimana devo portare 6 persone
    - ma io devo portare 3 volte alla settimana un armadio nel cofano
    ... beh, allora devi valutare una Range Sport 4.2 Supercharged: solo che costa ben + di una Golf TDI...
    Capito il concetto?
    Ciao



    V11
    18-04-2006, 18.38.13

    Potresti fare un pensierino anche su pro/E.
    Soprattutto se devi gestire grandi assiemi o se delle parti hanno delle superfici di accoppiamento di forma complessa ti basta disegnarle una volta sola e poi passarle ai vari componenti.

    E' solo un esempio delle funzionalità di pro/e che ti possono tornare utili (e che solid edge non ha).Poi ovviamente dipende dal budget...



    UGoverAll
    18-04-2006, 18.51.18

    E' solo un esempio delle funzionalità di pro/e che ti possono tornare utili (e che solid edge non ha).Poi ovviamente dipende dal budget...
    Sei sicuro che Solid Edge non ce l'abbia?
    Ho sentito che la V18 ha introdotto il concetto di superfici.
    Non saranno delle cose trascendentali, ma per modellare una superficie di accoppiamento non planare penso siano sufficienti.

    UoA
    PS: Parlo da ignorante eh... cioè da uno che conosce solo NX...



    Marcof
    18-04-2006, 21.02.33

    (cut)
    .....ma lasciamo che sia un conTestone a spiegare in dettaglio!
    ciao
    ROTFL !



    Marcof
    18-04-2006, 21.11.21

    Potresti fare un pensierino anche su pro/E.
    Soprattutto se devi gestire grandi assiemi o se delle parti hanno delle superfici di accoppiamento di forma complessa ti basta disegnarle una volta sola e poi passarle ai vari componenti.
    Me la spiegheresti questa delle sup. di accoppiamento ? Sono curioso.
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 09-03-2008 alle 14: 59

  3. #3
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    stefano_ME30
    19-04-2006, 08.19.51

    leggiti Qui (http://www.cad3d.it/forum1/showthrea...9557#post59557).
    quello riguarda solo la modellazione di singole parti, la cosa diventa ancora + interessante negli assiemi, ma lasciamo che sia un conTestone a spiegare in dettaglio!
    ciao
    Come avrai notato sono stato chiamato in causa a forza, io non avevo nessuna intenzione di partecipare a questo "caravanserraglio" di intossicati da parastrubbolosi, ma tante'!

    Da quello che mi dici OSDM potrebbe essere una scelta utile.
    A parte la estrema facilita' di utilizzo ha la caratteristica di essere un "contestuale".
    Che vor di'? Boh! Pero' me pareva na cosa positiva!

    Scherzo come sempre, i contestuali non usano la "storia" della modellazione e salvano solo il modello cosi' come e' senza "fronzoli".

    Questi i vantaggi:
    -modello leggerissimo e quindi gli assiemi possono essere giganteschi.
    -qualsiasi modello anche importato, e' "nativo"
    -tutto quello che "vedi" e' modificabile senza "macchiavelliche" "formule" nascoste a renderti la vita difficile.
    -se lavori in team tutti hanno la possibilita' di modificare i modelli senzo doverne conoscere la "storia"
    -una enorme e gratificante sensazione di liberta' di azione sin dai primi misuti di lavoro.

    D'altra parte la mancanza assoluta di vincoli puo' essere un problema nel tempo. Il modello potrebbe "subire" modifiche "indesiderate" e costringerti a un laborioso controllo in caso di problemi. Per esempio, potrebbe essere molto "antipatico" perdere la perpendicolarita' tra due facce per alcuni centesimi di grado (magari per una errata lavorazione) e poi trovarsi nei guai se usi quella faccia come "base" per qualche assemblaggio.
    Morale e' indispensabile acquistare il modulo "parametrico" e il modulo "assembly" che permettono di aggiungere i vincoli di forma e di montaggio in modo tale che il modello sia "vincolato" per quello che ritieni necessario.
    Niente a che vedere con la "parastrubbolite" di essevuics e di solidegge ma una semplice e "sana" filosofia di "vincolo on demand".
    Mio consiglio personale e' aggiungere il modulo GD&T (tolleranze 3D) che permette un set completo di controllo sulla parte (quando renderanno integrati i tre moduli sara' sempre troppo tardi).
    Per le critiche (false e tendenziose) lascio la parola ai "malaaati" di turno.

    stefano



    Jarno
    19-04-2006, 09.14.05

    Stefano io pensavo anche a:
    1)lavorazioni contestuali in assieme: la piastra e la contropiastra le foro direttamente in assieme, devo allungare il telaio (formato da n profili) e lo posso fare globalmente senza dover allungare i singoli profili o dover creare una parametrizzazione (insomma i miei Stira, global di Me10)
    2) gestione meno rigida di parte/sottoassieme: in un parametrico sei + o - obbligato a creare sottoassiemi anche se x te corrispondono ad una parte (un codice) ogni volta che ad es hai una piastra+un tubolare (salvo l' uso di Multibody di swx)
    3) riutilizzo di pezzi di macchina: ironcad permette di salvare tutto in un file la macchina oppure puoi dire: questo pezzo lo salvi come file di parte a se stante; a sto punto immagino che: se ho un assieme di una macchina e devo farne una che è simile posso copiarmi il file-assieme-unico, tirarmi dietro tutte le messe in tavola cacciare via quello che nn mi serve, modificare (magari come al punto 1) e stop (in un parastrubbolo mi devo preoccupare di fare copia assieme, copia le singole parti, altrimenti rischio di modificare files anche della prima macchina!!). Rimane da capire se posso xò gestire parti in comune: la maniglia è sempre quella e voglio che tutte le macchine prendano da quel file, xkè se la modifico voglio si modifichi in tutte le macchine (nn entriamo troppo nel discorso PDM)
    che mi dici stefano, seppòffà?
    ciao!



    stefano_ME30
    19-04-2006, 09.32.45

    Stefano io pensavo anche a:
    1)lavorazioni contestuali in assieme: la piastra e la contropiastra le foro direttamente in assieme, devo allungare il telaio (formato da n profili) e lo posso fare globalmente senza dover allungare i singoli profili o dover creare una parametrizzazione (insomma i miei Stira, global di Me10)
    2) gestione meno rigida di parte/sottoassieme: in un parametrico sei + o - obbligato a creare sottoassiemi anche se x te corrispondono ad una parte (un codice) ogni volta che ad es hai una piastra+un tubolare (salvo l' uso di Multibody di swx)
    3) riutilizzo di pezzi di macchina: ironcad permette di salvare tutto in un file la macchina oppure puoi dire: questo pezzo lo salvi come file di parte a se stante; a sto punto immagino che: se ho un assieme di una macchina e devo farne una che è simile posso copiarmi il file-assieme-unico, tirarmi dietro tutte le messe in tavola cacciare via quello che nn mi serve, modificare (magari come al punto 1) e stop (in un parastrubbolo mi devo preoccupare di fare copia assieme, copia le singole parti, altrimenti rischio di modificare files anche della prima macchina!!). Rimane da capire se posso xò gestire parti in comune: la maniglia è sempre quella e voglio che tutte le macchine prendano da quel file, xkè se la modifico voglio si modifichi in tutte le macchine (nn entriamo troppo nel discorso PDM)
    che mi dici stefano, seppòffà?
    ciao!
    hmmm...vedo alcuni problemi.
    Dunque, se parliamo di assiemi puoi salvare tutto in un solo file e puoi fare, quindi, tutte quelle cose "da paura" che dici; Stirare contemporaneamente piu' parti, strutturare gli assiemi come megli ti piace.
    Se copi il file in un altro con nome diverso, poi puoi aprirlo e fare tutte le modifiche che ti pare e risalvarlo.
    Questo e' possibile usando il salvataggio di quelli che noi chiamiamo "package" (in realta' io a quelli che fanno cosi' li uccido da piccoli :-))
    Stando dentro un package puoi salvare le singole parti per crearti una libreria di "elementi comuni" (tipo la maniglia che citi).
    Il problema e' che il "package" e' un mondo "chiuso monodirezionale", nel senso che puoi salvare la maniglia, ma se poi modifiche la maniglia, per conto suo, il tuo package non lo sa.
    Diverso (e consigliabile) e' usare un salvataggio della struttura su files separati. In questo modo hai la totale condivisione dei pezzi.
    Se devi fare la "macchina" nuova puoi copiarti l'assieme in uno nuovo, ma devi gestire la codifica e copiare tutto quello che cambia in nuovi codici e lasciare inalterato quello che non cambia (tipo xrif di Autocad). Senza PDM e' possibile ma bisogna lavorare con una "ordine mentale teutonico" e poi OSDM salva tutto in una sola directory (tipo Pro/E).
    Io lavoro da anni senza PDM e mi trovo bene, pero' tutte le modifiche si possono fare senza dover per forza configurare o sconvolgere una parametrizzazione, pero' almeno la codifica la devi gestire BENE.
    Se poi usi i package......TE MENO!

    stefano
    P.S.: vedi i miei post sul forum OSD con i miei amici di package e ti rendi conto!

    P.P.S.: comunque caricare un assieme di qualche mila pezzi (un po' fatti un po' importati dal sito di SWX) e fare uno "sposta" "orizzontale" "3" "selezione" "viewport box" selezionare a casaccio una finestra sul video (con dentro una centina di pezzi) e vedere che tutto quello che ci sta dentro si "stira" o si "sposta" in un amen, e' una goduria pazzesca!
    Che quelli di essevuics devono pagarre il biglietto per vederla!
    heh



    Jarno
    19-04-2006, 10.28.56

    cioè nn hai la via di mezzo (ma tu guarda, da te nn me lo aspettavo!)
    o usi il packazz o usi file esterni. Vabbè

    comunque caricare un assieme di qualche mila pezzi (un po' fatti un po' importati dal sito di SWX) e fare uno "sposta" "orizzontale" "3" "selezione" "viewport box" selezionare a casaccio una finestra sul video (con dentro una centina di pezzi) e vedere che tutto quello che ci sta dentro si "stira" o si "sposta" in un amen, e' una goduria pazzesca!
    ci credo!
    ciao
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 09-03-2008 alle 15: 07

  4. #4
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    Marcof
    19-04-2006, 12.43.50

    (cut)
    Morale e' indispensabile acquistare il modulo "parametrico" e il modulo "assembly" che permettono di aggiungere i vincoli di forma e di montaggio in modo tale che il modello sia "vincolato" per quello che ritieni necessario.
    A suo tempo, quando decisi di passare ad un 3d guardai anche OSD, ma a parte l'impatto decisamente ostico (cosa vuoi che ti dica, sarò rinco....) mi prospettarono appunto la necessità di questi moduli. Il tutto però costava, almeno per le mie esigenze, uno sproposito spropositato..... :-(
    Adesso, che saranno venuti giù dal pero anche i teteschi, come hanno del resto fatto quelli della PTC, sai dirmi a spanne cosa costa OSD così configurato e quanto costano le subscription, a cosa ti danno diritto ecc?

    Per le critiche (false e tendenziose) lascio la parola ai "malaaati" di turno.
    Ma figurati se io sparo sulla crocerossa, per chi mi hai preso?



    V11
    19-04-2006, 18.34.09

    Sei sicuro che Solid Edge non ce l'abbia?
    Ho sentito che la V18 ha introdotto il concetto di superfici.
    Non saranno delle cose trascendentali, ma per modellare una superficie di accoppiamento non planare penso siano sufficienti.
    UoA
    PS: Parlo da ignorante eh... cioè da uno che conosce solo NX... :-)
    Solid Edge lo conosco piuttosto bene, e che io sappia non si possono "copiare" delle superfici di un pezzo all'interno di un altro.Pensa che solo nella versione 17 è stata introdotta la possibilità di usare nello sketch uno spigolo già esistente...ogni versione che esce nuova vengono aggiunte delle funzionalità che i cad più seri hanno già da diversi anni. D'altronde Solid Edge è un cad di fascia bassa quindi non avrà mai le potenzialità di NX ad esempio.



    V11
    19-04-2006, 18.39.25

    Me la spiegheresti questa delle sup. di accoppiamento ? Sono curioso.
    Per chi sa usare Pro/E parlo dei copy geometry:
    Se ad esempio devi disegnare un motore la superficie superiore del basamento è uguale a quella inferiore della testa.Senza considerare la guarnizione.
    Quando disegni il basamento e definisci la superficie superiore, ti basta passarla nella parte TESTA (poi incominci a modellarla) e ti trovi già pronta la parte inferiore, che è linkata al basamento, quindi ti basta una modifica di quest'ultimo per avere automaticamente la testa aggiornata con la nuova modifica.

    spero di essere stato chiaro nella spiegazione



    Marcof
    19-04-2006, 19.55.05

    Per chi sa usare Pro/E parlo dei copy geometry:
    Se ad esempio devi disegnare un motore la superficie superiore del basamento è uguale a quella inferiore della testa.Senza considerare la guarnizione.
    Quando disegni il basamento e definisci la superficie superiore, ti basta passarla nella parte TESTA (poi incominci a modellarla) e ti trovi già pronta la parte inferiore, che è linkata al basamento, quindi ti basta una modifica di quest'ultimo per avere automaticamente la testa aggiornata con la nuova modifica.
    Ah, capito!
    In SWX c'è da sempre o quasi. Quando modelli una parte in assieme puoi appoggiarti a tutta la geometria circostante visibile e non, di una o più parti contemporaneamente, comprese le silouette delle superfici freeform. Geometria che è ovviamente linkata alle parti padre.



    Marcof
    19-04-2006, 20.03.39

    Solid Edge lo conosco piuttosto bene, e che io sappia non si possono "copiare" delle superfici di un pezzo all'interno di un altro.Pensa che solo nella versione 17 è stata introdotta la possibilità di usare nello sketch uno spigolo già esistente...
    Ma sei sicuro ? sicuro sicuro?
    E come facevano a fare assiemi top-down prima della V17 ?

    D'altronde Solid Edge è un cad di fascia bassa quindi non avrà mai le potenzialità di NX ad esempio.
    A dire in vero rientrerebbe nei cad di fascia media, per quanto queste definizioni possano avere senso.
    Vabbè che Einstein, come ricordi nella tua signature, elogiava giustamente l'immaginazione e la fantasia, ma non esageriamo però!



    V11
    19-04-2006, 20.16.39

    Allora sarò io l'unico incapace che non c'è riuscito...possibilissimo visto che l'ho imparato all'università...quando non riuscivo a modellare qualcosa gli esercitatori mi dicevano:"Sì, in realtà questo disegno non l'abbiamo fatto con Solid Edge"

    Cmq non puoi paragonare Solid Edge a SWX,NX,Catia o Pro/E, se provi uno di questi cad non torni più indietro, inoltre SE è della stessa società che fa NX quindi a maggior ragione non potrà mai avere le stesse prestazioni...



    Marcof
    19-04-2006, 20.54.58

    Allora sarò io l'unico incapace che non c'è riuscito...possibilissimo visto che l'ho imparato all'università
    Non dico che non sia vero eh, mi pare però mooooolto ma molto strano che un CAD parametrico come SE non sia possibile in uno sketch usare (appoggiarsi, linkare o scegli la definizione che più ti piace) uno spigolo dell geometria esistente.
    Ti ripropongo la domanda: come fai con questo enorme limite a progettare un assieme in top-down?

    Cmq non puoi paragonare Solid Edge a SWX,NX,Catia o Pro/E, se provi uno di questi cad non torni più indietro,
    Hai messo SWX (fascia media come SE) assieme a NX, CATIA, Pro-e (fascia alta). Tu la tua signature la segui alla grande eh?

    inoltre SE è della stessa società che fa NX quindi a moaagior ragione non potrà mai avere le stesse prestazioni...
    Stiamo pericolosamente scivolando nelle leggende metropolitane o nei benchmark da BarSport......
    I motivi per cui SE non avrà mai le stesse prestazioni di NX son ben altri. Giusto per la cronaca ti informo (fonte UGoverAll) che nelle ultime versioni di NX il modulo per le lamiere è quello di SolidEdge. Fai un po' tu, io però SE me lo studierei un pochino meglio.



    Marcof
    19-04-2006, 21.04.01

    Allora sarò io l'unico incapace che non c'è riuscito...possibilissimo visto che l'ho imparato all'università...quando non riuscivo a modellare qualcosa gli esercitatori mi dicevano:"Sì, in realtà questo disegno non l'abbiamo fatto con Solid Edge"
    Ti prego di non offenderti o prendere questo come un fatto personale, ma in pochi giorni è la seconda volta che leggo qualcosa scritto da uno studente di ingegneria
    (vedi qui (http://www.cad3d.it/forum1/showpost....6&postcount=90))
    e sono sempre più preoccupato al pensiero che mia figlia, da grande, salirà su un treno ad alta velocità o si allaccerà una cintura di sicurezza progettati dalle nuove leve dell'ingegneria meccanica!


    stefano_ME30
    19-04-2006, 21.10.57

    A suo tempo, quando decisi di passare ad un 3d guardai anche OSD, ma a parte l'impatto decisamente ostico (cosa vuoi che ti dica, sarò rinco....) mi prospettarono appunto la necessità di questi moduli. Il tutto però costava, almeno per le mie esigenze, uno sproposito spropositato..... :-(
    Adesso, che saranno venuti giù dal pero anche i teteschi, come hanno del resto fatto quelli della PTC, sai dirmi a spanne cosa costa OSD così configurato e quanto costano le subscription, a cosa ti danno diritto ecc?


    Ma figurati se io sparo sulla crocerossa, per chi mi hai preso?
    E' ancora abbastanza (molto) caro, ma ho visto che dipende molto dal "commerciale" che se vuole fa' degli sconti "sensibili".
    Io penso (ma potrei sbagliare) che con €8000 dovresti riuscire a portare a casa il set completo. Per gli aggiornamenti €1500 a licenza (sono un po' piu' sicuro perche' e' qualche annetto.....che non compro licenze nuove).
    Se "salti" un aggiornamento devi poi rientrare pagando gli "arretrati", ma quando e' capitato a me hanno fatto un "forfait" di tutta una situazione.
    In generale OSDM e' considerato (ed e') piu' caro della concorrenza diretta, ma per avere il "meglio" bisogna pur pagare!!

    Il vero problema e' che OSDM e' un po' da "amatori" della serie "buoni" ma "pochi" e il prezzo ne risente.

    P.S.: occhio che prima o poi "la croce rossa" mette su l'AK47 e ti viene a chiedere di fare la "punturina"
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 09-03-2008 alle 15: 15

  5. #5
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    V11
    19-04-2006, 21.11.15

    Ma dalla versione 16 o 17 è stata aggiunta questa possibilità,prima non c'era.

    Cmq ho provato SWX e anche se è della stessa fascia di SE mi sembra decisamente migliore

    Allora siamo in due a preoccuparci.

    Cmq direi che stai andando fuori Topic, torniamo alle cose serie...



    stefano_ME30
    19-04-2006, 21.17.47

    e sono sempre più preoccupato al pensiero che mia figlia, da grande, salirà su un treno ad alta velocità
    Vedi quello che mi preoccupa e' che far arrivare un treno a 350 allora non e' difficile, il problema e' fermarlo!



    Marcof
    19-04-2006, 21.21.15

    P.S.: occhio che prima o poi "la croce rossa" mette su l'AK47 e ti viene a chiedere di fare la "punturina"
    Colpo singolo o raffica ?



    Marcof
    19-04-2006, 21.28.34

    Ma dalla versione 16 o 17 è stata aggiunta questa possibilità,prima non c'era.
    Cmq direi che stai andando fuori Topic, torniamo alle cose serie...
    Se l'OT è riferito alle questioni dei treni e delle caffettiere può anche (a fatica però) starci, ma era per alleggerire la "pregnanza" di queste discussioni ! :-)

    Per il resto, la questione dello sketch in SE, se reale, mi pare non seria, ma tragica !
    Cosa dici, tiro una sassata di là nello stagno di SE, come ho fatto nello stagno di NX nell'altro thread e vediamo cosa succede?



    UGoverAll
    19-04-2006, 21.48.09

    Ma dalla versione 16 o 17 è stata aggiunta questa possibilità,prima non c'era.
    Cmq ho provato SWX e anche se è della stessa fascia di SE mi sembra decisamente migliore
    Allora siamo in due a preoccuparci.
    Cmq direi che stai andando fuori Topic, torniamo alle cose serie...
    Domani chiedo al mio collega che usa Solidedge, ma sono sicuro, anzi strasicuro che la copia di geometria interpart e la possibilità di copiare spigoli nello sketch sono funzioni che in SE sono presenti da un sacco di tempo, altro che V16/V17.
    Mi sa che non lo sai usare per niente e spari cazz.ate così, tanto perchè ti va... un pò come se io mi mettessi a sparare sentenze sul fatto che il Barbaresco Gaia è meglio di quello Pio Cesare quando il massimo che ho bevuto è la Cocacola del 2005.



    stefano_ME30
    19-04-2006, 21.55.48

    Domani chiedo al mio collega che usa Solidedge, ma sono sicuro, anzi strasicuro che la copia di geometria interpart e la possibilità di copiare spigoli nello sketch sono funzioni che in SE sono presenti da un sacco di tempo, altro che V16/V17.
    Mi sa che non lo sai usare per niente e spari cazz.ate così, tanto perchè ti va... un pò come se io mi mettessi a sparare sentenze sul fatto che il Barbaresco Gaia è meglio di quello Pio Cesare quando il massimo che ho bevuto è la Cocacola del 2005.
    Vi prego, non fatemi "svalvolare" UgoverAll, altrimenti poi passa a OSDM e poi chi lo regge?!?!

    stefano



    UGoverAll
    19-04-2006, 22.02.42

    Vi prego, non fatemi "svalvolare" UgoverAll, altrimenti poi passa a OSDM e poi chi lo regge?!?!
    stefano
    Mi chiedo solo perchè qualcuno si sente autorizzato a scrivere un sacco di cazz.ate figlie della sua ignoranza in materia spacciandole per verità assolute.
    Domani mattina ore 9:00 avrò conferma.

    ... su OSDM: non credo, anche perchè NX è + simile a OSD di quanto tu pensi... :-)
    Ciao



    stefano_ME30
    19-04-2006, 22.08.43

    Mi chiedo solo perchè qualcuno si sente autorizzato a scrivere un sacco di cazz.ate figlie della sua ignoranza in materia spacciandole per verità assolute.
    Domani mattina ore 9:00 avrò conferma.
    ... su OSDM: non credo, anche perchè NX è + simile a OSD di quanto tu pensi... :-)
    Ciao
    non fare cosi' altrimento poi lo provo, divento un "mostro" in capo a una decina di anni e poi mi ritrovate a scrivere post su NX12 che sono pensionato (e quindi mooolto piu' coriaceo).



    UGoverAll
    19-04-2006, 22.17.34

    non fare cosi' altrimento poi lo provo, divento un "mostro" in capo a una decina di anni e poi mi ritrovate a scrivere post su NX12 che sono pensionato (e quindi mooolto piu' coriaceo).
    Per provarlo hai 2 alternative:
    1) Ti procuri una licenza craccata. Solo che poi devi autocensurarti.
    PS: Tra l'altro NX è il solo CAD che riesce a controllare se una parte viene fatta con una licenza pirata e a stampare nel file un "bit basta.rdo". eh eh eh

    2) Vieni a casa mia, lo provi e io ti offro cena, vino, e una bestiolina di 1 anno e mezzo che ti rompe le palle a 1000...

    Ciao, UoA



    stefano_ME30
    19-04-2006, 22.20.04

    Per provarlo hai 2 alternative:
    2) Vieni a casa mia, lo provi e io ti offro cena, vino, e una bestiolina di 1 anno e mezzo che ti rompe le palle a 1000...
    Ciao, UoA
    scelgo la seconda, anche se, se la bestiolina e figlio di tanto padre, mi sa' che hai dimenticato uno zero o due!



    Be_On_Edge
    19-04-2006, 23.38.55

    Solid Edge lo conosco piuttosto bene, e che io sappia non si possono "copiare" delle superfici di un pezzo all'interno di un altro.Pensa che solo nella versione 17 è stata introdotta la possibilità di usare nello sketch uno spigolo già esistente...ogni versione che esce nuova vengono aggiunte delle funzionalità che i cad più seri hanno già da diversi anni. D'altronde Solid Edge è un cad di fascia bassa quindi non avrà mai le potenzialità di NX ad esempio.
    Ciao, non ho mai scritto in questo forum, mi è stato riportato il tuo messaggio e mi vedo costretto ad intervenire. Affermi di conoscere piuttosto bene solid edge e poi dici che non si possono copiare superfici di un pezzo all'interno di un'altro pezzo e che solo dalla versione 17 è possibile usare nello sketch uno spigolo già esistente. Bene le tue affermazioni vanno in conflitto con la realtà.

    I comandi "Copia nella parte" e "Includi" esistono da almeno 8 release il primo e da oltre 11 il secondo.

    Solid Edge è un cad di fascia Medio Alta, se mi fai sapere cosa gli manca in confronto a cad dello stesso livello sono pronto ad un confronto. Per quanto riguarda le potenzialità ti stupiresti di quello che puoi fare con uno strumento (sto parlando in genere) una volta che lo si conosce a fondo piuttosto che un'altro più potente conosciuto a livello superficiale.

    Ciao



    Be_On_Edge
    19-04-2006, 23.45.34

    Visto che il topic è interessante, vi propongo io un quesito

    Quanti di voi conoscono i virtual component di solid edge ? e gli assiemi ibridi 2d-3d ? il tutto anche pittorescamente chiamato Zero D.

    Bene, questo strumento di progettazione al momento è presente solo in solid edge. Sono al corrente che verrà inserito in Catia un modulo per fare esattamente le stesse cose (ovviamente al costo dei moduli di catia che conosciamo). E tutti gli altri ?!?

    Ciao



    Marcof
    19-04-2006, 23.58.37

    Visto che il topic è interessante, vi propongo io un quesito
    Quanti di voi conoscono i virtual component di solid edge ? e gli assiemi ibridi 2d-3d ? il tutto anche pittorescamente chiamato Zero D.
    Facciamo così, siccome questi nomi pittoreschi non vogliono dire niente, tu spiega in pratica con qualche esempio di cosa si tratta, così tutti possono vedere se nel loro CAD sono funzioni chiamate con nomi altrettanto pittoreschi ma diversi oppure non ci sono proprio o ci sono solo in parte.

    E tutti gli altri ?!?
    Ciao
    Bene, che il moderatore stenda il cellophane sul parquet del forum, che il sangue non vien più via....
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 09-03-2008 alle 15: 26

  6. #6
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    Jarno
    20-04-2006, 08.53.04

    Signori, calma.
    Non diamo tutti addosso a V11 che ha sì scritto un sciocchezza, ma non vedo motivi per dubitare della sua buona fede. La cosa grave è che a lui l' hanno insegnato degli incompetenti, cosa che ho subito dubitato dopo questa:
    gli esercitatori mi dicevano:"Sì, in realtà questo disegno non l'abbiamo fatto con Solid Edge"
    E' sempre la stessa storia, si approccia ad un CAD ragionando con in testa il CAD che si conosce meglio e di lì a dire: "Pippo è meglio di Pluto xkè è + potente" il passo è breve.
    Vai Francesco! Stupiscici!
    ciao



    Focus
    20-04-2006, 09.12.42

    ma non vedo motivi per dubitare della sua buona fede
    Cercare la buona fede in affermazioni cosi perentorie è difficile.



    Jarno
    20-04-2006, 09.20.34

    Da un corollario del rasoio di Occam:
    Mai attribuire alla sottigliezza quello che e' sufficientemente spiegato
    dalla stupidita
    Io personalmente ne ho trovati tantissimi in buona fede ma male informati, cmq abbiamo fatto chiarezza: V11 non è una fonte di informazione affidabile.
    ciao!



    Focus
    20-04-2006, 09.45.49

    Da un corollario del rasoio di Occam:
    Mai attribuire alla sottigliezza quello che e' sufficientemente spiegato
    dalla stupidita
    Io personalmente ne ho trovati tantissimi in buona fede ma male informati, cmq abbiamo fatto chiarezza: V11 non è una fonte di informazione affidabile.
    ciao!
    Buona questa!



    ferro
    20-04-2006, 17.22.58

    Calma ragazzi, lasciate gli stolti alla loro strada tanto non cambieranno mai idea !
    Scusate se riappaio all'improvviso, ma ho un buco di 10 secondi per riposarmi e non potevo non farvi visita...
    Conosco personalmente Be_On_Edge, non sfidatelo...è un manico della miser.ia ! Ma le cose ve le può sicuramente spiagare in modo chiaro...
    Marcof ! per la prima volta in vita mia mi sento di offrire da bere ad un concorrente...ma ti sei ben comportato, al di sopra delle fesserie commerciali...di questi tempi è un merito !

    10 secondi finiti !
    A presto !



    stefano_ME30
    20-04-2006, 21.44.33

    Bene, che il moderatore stenda il cellophane sul parquet del forum, che il sangue non vien più via....
    TA-TLACK!
    Pronto!



    Marcof
    20-04-2006, 21.55.00

    Ma le cose ve le può sicuramente spiagare in modo chiaro...
    Marcof ! per la prima volta in vita mia mi sento di offrire da bere ad un concorrente...ma ti sei ben comportato, al di sopra delle fesserie commerciali...di questi tempi è un merito !
    Cooooosaaa ! Mi hai dato del commerciale tuo concorrente? a me ? A me che piego i "feri" con le mani nude ?
    A parte tutto, grazie dell'apprezzamento ma io sono un cliente di voi commerciali.... Io e te ci siamo anche sentiti al telefono quando stavo valutando che cad comperare.



    stefano_ME30
    20-04-2006, 22.01.35

    A me che piego i "feri" con le mani nude ?
    Mincia cazzu!!!!
    P.S.: ahhh ecco come li fai i "raccordi"



    UGoverAll
    21-04-2006, 01.21.49

    Visto che il topic è interessante, vi propongo io un quesito
    Quanti di voi conoscono i virtual component di solid edge ? e gli assiemi ibridi 2d-3d ? il tutto anche pittorescamente chiamato Zero D.
    Bene, questo strumento di progettazione al momento è presente solo in solid edge. Sono al corrente che verrà inserito in Catia un modulo per fare esattamente le stesse cose (ovviamente al costo dei moduli di catia che conosciamo). E tutti gli altri ?!?
    Ciao
    In NX4, senza sovrapprezzo, lo sketcher è stato cambiato per indirizzare le stesse cosa che fa Zero D.
    Poi con le strutture di controllo WAVE fai il resto...
    In effetti se il marketing di NX fosse un pò + smart nel coniare acronimi sarebbe meglio...
    Zero D, Virtual Component, Assiemi ibridi... UAUUUU che roba

    Nel mio piccolo mi sono dato da fare per coniare gli acronimi ai migliori progetti Fiat:
    AWC: Archetypes WAVE Chunky
    PMA: Power Morph Adapter
    TEM: Total Extreme Modeling
    EPD: Engine Pardigm Design
    ... Non hanno contenuti però in riunione tutti fanno ooohhh
    ... un pò come lo Zero D...

    Ciao e grazie x aver zittito 'sto V11 menazizzania...
    UoA



    stefano_ME30
    22-04-2006, 18.33.25

    TEM: Total Extreme Modeling
    UoA
    Posso metterla nella firma?
    stefano
    P.S.: Trooooopppppoooo forte!



    UGoverAll
    26-04-2006, 10.28.06

    Posso metterla nella firma?
    stefano
    P.S.: Trooooopppppoooo forte!
    Vai.
    Piccolo "nanetto": durante una conf call con Nissan ho tirato fuori il "TEM" e l' "AWC" e loro tutti stupiti mi hanno chiesto dettagli tecnici perchè erano fortemente interessati alla tecnologia!
    Potenza dell'ignoranza!



    stefano_ME30
    26-04-2006, 10.35.16

    Vai.
    Piccolo "nanetto": durante una conf call con Nissan ho tirato fuori il "TEM" e l' "AWC" e loro tutti stupiti mi hanno chiesto dettagli tecnici perchè erano fortemente interessati alla tecnologia!
    Potenza dell'ignoranza!
    Fatto!!!
    Quando mi chiedono informazioni li mando da te per chiarimenti "in merito"!
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 09-03-2008 alle 15: 34

  7. #7
    Moderatore Solidworks L'avatar di Oldwarper
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2098
    Professione
    Progettista
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam

    Predefinito

    UGoverAll
    26-04-2006, 11.22.15

    Fatto!!!
    Quando mi chiedono informazioni li mando da te per chiarimenti "in merito"!
    Certo!
    Io ci metto dentro anche gli elementi parabolici e un pizzico di prodottoquadratico della distanza cordale e siamo a posto...



    Marcof
    26-04-2006, 13.12.23

    Certo!
    Io ci metto dentro anche gli elementi parabolici e un pizzico di prodottoquadratico della distanza cordale e siamo a posto...
    La supercazzola è un linguaggio di interscambio dati universale, non lo sapevi ? ;-)
    ciao



    Ozzy
    28-04-2006, 15.38.07

    Azz ho visto solo ora questa discussione me l'ero persa.. ma assomiglia tanto all altra.
    Comunque mi sembrava strana il fatto che Se non avesse questa opzione però forse ho capito cosa intendesse V11 in merito alle copie geometrie negli altri modelli.
    Ma questo può essere possibile solo tramite un assieme che lega le due parti se si usa il pacchetto base.
    Se si usa invece il pacchetto di assieme avanzati allora si possono fare le copie eredità senza assieme che li lega reciprocamente..
    Ma quel piccolo pacchettino costa parecchio anche se ha grandi potenzialità!
    In SE o SW esiste questa possibilità?



    Marcof
    29-04-2006, 17.01.30

    Azz ho visto solo ora questa discussione me l'ero persa.. ma assomiglia tanto all altra.
    Si, ma due scannatoi sono meglio di uno, raddoppia la portata del sangue.

    Se si usa invece il pacchetto di assieme avanzati allora si possono fare le copie eredità senza assieme che li lega reciprocamente..
    Ma quel piccolo pacchettino costa parecchio anche se ha grandi potenzialità!
    In SE o SW esiste questa possibilità?
    In SWX puoi inserire una parte, completa, dentro un'altra come multibody, ma non ho ben capito come funziona in pro-e la copia eredità. Copia di una singola faccia di una parte ad esempio?
    Spiega un po' ?
    Per curiosità, cosa costa (ordine di grandezza) il pacchetto assiemi avanzati di pro-e?
    ciao



    Gbs
    29-04-2006, 18.45.43

    In SWX puoi inserire una parte, completa, dentro un'altra come multibody, ma non ho ben capito come funziona in pro-e la copia eredità. Copia di una singola faccia di una parte ad esempio?
    Spiega un po' ?
    Ciao
    le feature di condivisione dati sono diverse. Puoi copiare tutta la geometria(unione) o solo una parte(copia geometria) o solo la pelle esterna(confezionamento). Oppure puoi ereditare tutte le feature(eredità).
    Operativamente è come piazzare un componente dentro l'altro, tramite vincoli. Tutte queste feature hanno la possibilità di commutare da dipendente a indipendente e viceversa. Per alcune(eredità) puoi associare una tabella in cui modifichi diverse cose(vedi foto). Nessuna di queste ha bisogno di un assieme di riferimento.

    Per curiosità, cosa costa (ordine di grandezza) il pacchetto assiemi avanzati di pro-e?
    Ufficialmente costa €6400, ma di solito non si paga mai intero, viene usato dai commerciali come incentivo all'acquisto di proe. In questo momento ad esempio con €6390 ti danno proe+AAX(advanced assembly extension) gratis.



    Ozzy
    29-04-2006, 18.53.13

    Esatto Marcof.
    Multibody è l'unica funzione che ti permette di copiare una parte nell'altra.
    Ma se non erro ti importa la parte completa giusto?
    E se io volessi solo copiarmi una superficie o delle superfici di quella parte in un altra come posso fare?
    Detto questo ti spiego come ragiona pro/e:
    Ci sono due tipologie di copiature la prima SENZA pacchetto avanzato è la seguente.
    Requisiti bisogna avere per forza un assieme,quindi si possono copiare una o più superfici o l'intera unione di superficie all interno dell altra, e quest ultima sarà sempre dipendente ovviamente dalla figura principale.
    Pro/e la importa come feature di copiatura e non si può assolutamente modificare se non nella parte principale.
    La seconda opzione quella CON il pacchetto avanzato di assiemi:
    Puoi fare lo stesso procedimento tale e quale del primo MA:
    Puoi copiare,singole superfici,assi,piani di riferimento,sistema di coordinate,spigoli,curve,parametri e quant'altro che ti serve della geometria di riferimento,questa è la più usata solitamente.
    Ma la vera potenza di questo pacchetto sta nelle altre opzioni ovvero puoi:
    Pubblicare una geometria cioè:
    Mettiamo che hai un modello un parallelepipedo di 100x50x20 e lo raggi tutto a 10 e a te serve come riferimento quel parallelepipedo ma senza raggi e lavorazioni ulteriori,quindi che fai?
    In SW lo gestiresti con le configurazioni sopprimendo le funzioni giusto?
    In pro/e puoi fregarlo ugualmente con le family table(che sono uguali alle configurazioni di SW),ma per evitare questo puoi farlo appunto cosi:
    vai all inizio dello storico e prima di questi raggi inserisci questa pubblica geometria.
    Lui crea una feature in quello stato e va avanti con lo storico ma senza modificartela con i raggi,diciamo che te la congela a quel punto della modellazione e tu puoi copiartela in qualsiasi altro modello senza avere bisogno di un assieme ma tenendola comunque sempre parametrica all altra.
    Seconda opzione è la Copia di eredità:
    L'eredità lo dice la parola stessa eredita dal padre la stessa genetica e cioe il suo DNA che per noi è lo storico delle funzioni con cui è stato creato.
    L'eredità è molto più potente perchè ti gestisce le seguenti condizioni:
    Dimensioni variabili
    Funzioni variabili
    Riferimenti variabili
    Annotazioni variabili
    Ci sono due opzioni dell eredità.
    Una è la copia identica di parte completa (tipo multibody) sempre senza bisogno di assieme che li lega.
    Questa può essere utile se si vuole proteggere lo storico della parte di riferimento.
    La seconda è molto più potente.
    Sempre esempio del parallelepipedo.
    Allora diciamo che tu vuoi sempre copiarti questo parallelepipedo in un altra parte ma però questa volta vuoi potergli modificare l'altezza portarla da 20 a 50 per dire.Quindi ti copi il tuo bel parallelepipedo nell altro ma selezionando la dimensione 20 precedente e modificandola in 50,Ma la parte padre sarà è resterà sempre in 20 a meno di una tua modifica,che però non andrà mai ad influenzare l'altra perchè tu la misura l'hai resa variabile e quindi è bloccata a se stessa.
    Ecco diciamo che in linea di massimo queste sono le opzioni principali ottenibili ma ce ne sono tante altre e moltissimi altri esempi da fare,ma penso che può bastare.
    Se c'e qualcuno che lavora negli stampi e lavora con ritiri diversi sa benissimo quanto è bello poter copiare e congelare le superfici a proprio piacimento senza snaturare la loro parametricità.
    Poco tempo fa ho dovuto fare un prototipo di un modello in 4 materiali e ritiri diversi fra di loro,e usando un solo e unico disegno sono riuscito a farli in un attimo proprio grazie a queste funzioni.
    Il pacchetto avanzato di assiemi ti permette di fare queste operazioni,ma non solo ,non so chi diceva nell'altra discussione di assemblare tramite scheletri e layout ,beh ecco ti permette di fare anche tutte quelle operazioni li.
    Ripeto senza questo pacchetto riusciresti anche a raggirarlo,ma fino a un certo punto...
    Credo che sia uno dei pacchetti più importanti da avere per una ditta.
    Per quanto riguarda il prezzo non saprei Marcos,ho visto l'altro giorno che era in offerta il pacchetto base più un pacchetto avanzato a scelta e il costo complessivo si aggirava intorno ai 6000/7000 euro,ma singolarmente non saprei,presumo si aggiri intorno ai 5000 ma non vorrei dire una caxxata..
    Soddisfatto?



    Ozzy
    29-04-2006, 18.54.56

    Gbs abbiamo risposto in contemporanea..
    Beh diciamo che il senso è lo stesso.



    Gbs
    29-04-2006, 20.46.05

    Gbs abbiamo risposto in contemporanea..
    Beh diciamo che il senso è lo stesso.
    :-)

    Per fare qualche esempio tipo il tuo, mi è capitato di disegnare:
    - basamento grezzo base(fusione).
    - basamenti grezzi ereditati con ritiri differenti
    - basamento lavorato con eredità(dai grezzi) differenti in base al materiale
    oppure
    disegni un ingranaggio(base)
    erediti questo ingranaggio in:
    -un albero con all'estremità un ingraggio
    -un ingranaggio ma con delle lavorazioni aggiuntive
    gestisci il nr di denti o altro tramite la tabellina
    oppure
    un superficie di forma complessa condivisa fra diversi assiemi
    -copi nei modelli scheletro la superficie, o una parte di sup., in un qualsiasi momento della modellazione

    Gabriel
    Ultima modifica di Sandra_ME30; 09-03-2008 alle 15: 40


  • Discussioni Simili

    1. [Recuperato] QUALE CAM SEMPLICE?
      Di Oldwarper nel forum CAM forum generale
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 29-04-2009, 22: 14
    2. [Recuperato] Quale è il software 2D/3D giusto?
      Di RUGGIUNO nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 21-02-2008, 17: 55
    3. [Recuperato] Quale SW per Disegnare ed arredare in 3d ?
      Di Oldwarper nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 18-02-2008, 15: 30
    4. [Recuperato] Quale scelta ?
      Di Oldwarper nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 18-02-2008, 12: 26
    5. [Recuperato] Quale convertitore?
      Di Oldwarper nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 18-02-2008, 12: 00

    Tag per Questa Discussione

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti