Salve,
premetto che è la prima volta che mi capita quanto segue:
mi sono imbattuto nello studio di un imballaggio per rack.
Diciamo che lo studio preliminare è concluso e mi son fatto anche un paio di calcoletti elementari, seguendo la normativa ETSI di riferimento.
Il mio dubbio nasce sull'applicazione degli shockwatch. Infatti il cliente ci chiede un report per tutelarsi.
Ora, ho visto sul sito www.shockwatch.com ciò che viene detto e si evidenzia in base al peso e al volume dell'imballaggio quale colore utilizzare; ma non solo anche l'altezza minima di attivazione.
Il mio grosso problema allora qual'è??? la normativa di riferimento riporta un altezza di fall di 0,1 m mentre il minimo shock di attivazione è tarato su 0.15 m.
Qualcuno di voi ha mai utilizzato gli shock in questione? che esit hanno dato, mi posso fidare????
grazie