Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

Discussione: il cam 3 assi n°1?

  1. #11
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    77
    Professione
    Sviluppo CAM
    Regione
    Toscana
    Software
    Auton, ESPRIT

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stinit Visualizza Messaggio
    si ma perchè?
    stinit,
    la mia era più che altro una battuta visto che tutti sanno che lavoro in Auton!
    Seriamente penso sia difficile parlando di prodotti di alto livello come Auton, PowerMill, Tebis, WorkNC ed altri .... dire "questo è il numero uno". Ognuno ha i suoi punti di forza. Difficilmente un utente di questi prodotti lo cambierebbe volentieri.
    Io posso dirti i punti di forza di Auton:
    - è molto facile da imparare per cui si può introdurre facilmente a livello di officina piuttosto che di ufficio tecnico.
    - Ha una sgrossatura molto efficiente basata su un concetto di grezzo dinamico (ovvero che si aggiorna automaticamente per ogni operazione) per cui risulta estremamente semplice anche la ripresa di sgrossatura.
    - L'alta velocità è molto curata per cui tutti i percorsi sono in concordanza ed esenti da spigoli.
    - Calcola le singole lavorazioni sfruttando tutte le CPU a disposizione sul PC, quindi, specie con i nuovi QuadCORE, risulta molto veloce nel calcolo.
    - E' economico sia nell'acquisto che nella sua manutenzione e qui in Italia è supportato dalla azienda che lo produce. Per esempio Auton, nell'ambito del programma di manutenzione, non ti fa pagare la messa a punto di nuovi post-processor.
    A presto.

  2. #12
    Utente Standard L'avatar di stinit
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    137
    Professione
    un pò di tutto!!!
    Regione
    marche
    Software
    svariati

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CADCAMdoctor Visualizza Messaggio
    stinit,
    la mia era più che altro una battuta visto che tutti sanno che lavoro in Auton!
    Seriamente penso sia difficile parlando di prodotti di alto livello come Auton, PowerMill, Tebis, WorkNC ed altri .... dire "questo è il numero uno". Ognuno ha i suoi punti di forza. Difficilmente un utente di questi prodotti lo cambierebbe volentieri.
    Io posso dirti i punti di forza di Auton:
    - è molto facile da imparare per cui si può introdurre facilmente a livello di officina piuttosto che di ufficio tecnico.
    - Ha una sgrossatura molto efficiente basata su un concetto di grezzo dinamico (ovvero che si aggiorna automaticamente per ogni operazione) per cui risulta estremamente semplice anche la ripresa di sgrossatura.
    - L'alta velocità è molto curata per cui tutti i percorsi sono in concordanza ed esenti da spigoli.
    - Calcola le singole lavorazioni sfruttando tutte le CPU a disposizione sul PC, quindi, specie con i nuovi QuadCORE, risulta molto veloce nel calcolo.
    - E' economico sia nell'acquisto che nella sua manutenzione e qui in Italia è supportato dalla azienda che lo produce. Per esempio Auton, nell'ambito del programma di manutenzione, non ti fa pagare la messa a punto di nuovi post-processor.
    A presto.
    ok...ma queste caratteristiche che tu mi elenchi le ritrovo anche sul cam di Cimatron Elite...quello che mi sembra strano a questo punto è che di Cimatron non ne parli nessuno...

  3. #13
    MOD.Stampi e manuf.indust L'avatar di SHIREN
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2061
    Professione
    Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
    Regione
    NAPOLI
    Software
    "ah capa"

    Predefinito

    dico la mia esperienza
    mastercam
    delcam
    catia'
    ognuno fa il suo lavoro
    e' inutile spendere na barca di soldi se fai prodotti "lineari!
    spianature squadrature fori alesaggi filettature qualche cava ecc
    il prob c'e' l'hanno gli stampisti e chi fa prototipi dove le supwerfci da lavorare
    sono sempre complesse
    allora li ci vuole un cam complesso che si adatti e i faciliti il lavoro
    in attesa di un riscontro

  4. #14
    Utente Standard L'avatar di stinit
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    137
    Professione
    un pò di tutto!!!
    Regione
    marche
    Software
    svariati

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SHIREN Visualizza Messaggio
    dico la mia esperienza
    mastercam
    delcam
    catia'
    ognuno fa il suo lavoro
    e' inutile spendere na barca di soldi se fai prodotti "lineari!
    spianature squadrature fori alesaggi filettature qualche cava ecc
    il prob c'e' l'hanno gli stampisti e chi fa prototipi dove le supwerfci da lavorare
    sono sempre complesse
    allora li ci vuole un cam complesso che si adatti e i faciliti il lavoro
    in attesa di un riscontro

    ...e quì arriviamo al caso mio che sono stampista...ho a che fare con superfici complesse...stl ecc...

  5. #15
    Utente Junior L'avatar di flash point
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    21
    Professione
    programmatore cam
    Regione
    lombardia
    Software
    tebis

    Predefinito

    per quel che mi riguarda tebis e a seguire delcam.
    i motivi sono principalmente la grande quantita' di strategie disponibili,la ripresa di materiale residuo dinamico(come diceva mold killer).
    questo non toglie che auton e altri siao degli ottimi software.la mia opinione riguarda la mia esperienza personale.ciao

  6. #16
    Utente Standard L'avatar di csurf
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    277
    Professione
    progettazione stampi / modellazioni 3D / consulente Euklid cad-cam
    Regione
    Lombardia
    Software
    Autocad 2007 / Euklid V10 / Vx

    Predefinito

    Io propongo Euklid ma non per puro interesse personale, ma perchè nel campo degli stampi lo ritengo tra i migliori, al livello di work nc. Con Euklid si hanno svariati modi di lavorare superfici complesse, si ha modo anche di dividere fisicamente queste superfici, in vari gruppi, a seconda del raggio fresa, dell'inclinazione delle pareti, tra un range di inclinazione, si puo lavorare zone all'interno di un qualsiasi profilo a piacere sia in sgrossatura che in finitura, in modo che così si possono gestire le lavorazioni a piacimento. Unica pecca forse sono i tempi di calcolo un pò lunghi ma questo è dovuto al fatto che le lavorazioni sono calcolate sulla superficie e cioè su quello che si è modellato e non su un "velo" che si adatta sopra virtualmete a quello che si è modellato e qualche volta non permette di seguire fedelmente le superfici vere e proprie. Infine per i postprocessori non bisogna chiedere alla casa madre, ma si creano tramite una maschera di programmazione, tutti i postprocessori che vogliamo.

  7. #17
    MoldKiller
    Visitatore

    Predefinito

    Per stabilire la qualità di un CAM non è sufficiente srivere fa questo e quello, perché quel che avete scritto fino ad ora lo fanno tutti!

    La differenza è come lo fa, in quanto tempo si fa, quanto è pesante per l'operatore.
    Poi c'è da considerare la qualità del risultato e pure l'affidabilità.
    Se posso editare i percorsi e come.
    Come sono svincoli e le giunzioni.
    Il controllo delle collisioni; automatico o no, se durante il calcolo il percorso viene considerato anche in base agli ingombri dl mandrino e cosa succede se ci sono collisioni.
    Se è possibile gestire il gambo fresa e portautensile separatamente.
    La distribuzione dei punti.
    La possibilità di gestire i post-procesors da parte dell'utente.
    Ecc.

    Chiunque può scrivere il mio è il migliore ma non significa niente!

  8. #18
    Utente Senior L'avatar di Meccbell
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1322
    Professione
    cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
    Regione
    Malpensaland - Lombardia
    Software
    SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MoldKiller Visualizza Messaggio
    Per stabilire la qualità di un CAM non è sufficiente srivere fa questo e quello, perché quel che avete scritto fino ad ora lo fanno tutti!

    >CUT<

    Chiunque può scrivere il mio è il migliore ma non significa niente!


    Concordo, altrimenti sembra più una sfida a chi ce l'ha più duro, a chi la fa più lontano o a chi ha il rutto più forte.
    Meccbell, the Chipmaker

    "L'epoca della procrastinazione, delle mezze misure, del mitigare, degli espedienti inutili, del differire sta giungendo alla fine.
    Ora stiamo entrando nell'epoca dove ogni azione causa conseguenze."


    Winston L.S. Churchill
    (dal discorso alla House of Commons del 12 novembre 1936, citato anche da Al Gore in Una scomoda verità)



  9. #19
    Utente Standard L'avatar di csurf
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    277
    Professione
    progettazione stampi / modellazioni 3D / consulente Euklid cad-cam
    Regione
    Lombardia
    Software
    Autocad 2007 / Euklid V10 / Vx

    Predefinito

    Moldkiller e Meccbell, avete pienamente ragione, ma qui bisogna andare sulla fiducia di chi scrive le proprie opinioni, visto che è difficile dimostrare materialmente le capacità di un cam. Dal canto mio parlo non da teorico, ma da ex "cammista", otto anni passati a generare percorsi utensili con Euklid, in ufficio da solo e con 6 fresatrici a cnc da mandare avanti. Le mie difficoltà lo ho avute anche io con Euklid perchè il cam perfetto non esiste, ma ho sempre avuto la possibilità di aggirare i problemi grazie alla possibilità di lavorare con la massma libertà fornita da questo software. Comunque è vero che dalla teoria alla pratica c'è una bella differenza: capita che percorsi utensili che a video sembrano perfetti, in realtà sulla fresa danno problemi.

  10. #20
    Utente Standard L'avatar di stinit
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    137
    Professione
    un pò di tutto!!!
    Regione
    marche
    Software
    svariati

    Predefinito

    a quanto so powermill ti permette di scegliere successivamente al calcolo del percorso utensile come gestire "i movimenti accessori" tipo svincoli attacchi ecc ecc...tebis come ragiona?


  • Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. 3+2 assi - 5 assi continuo
      Di enry79 nel forum CAM forum generale
      Risposte: 51
      Ultimo Messaggio: 27-05-2014, 10: 00
    2. Differenze tra 2 assi e 1/2 e 3 assi
      Di bafio nel forum CAM forum generale
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 06-03-2010, 00: 18
    3. taglio in 5 assi
      Di Spazz nel forum Powershape-Powermill
      Risposte: 10
      Ultimo Messaggio: 21-07-2009, 23: 02
    4. assi
      Di torok nel forum Solidworks
      Risposte: 13
      Ultimo Messaggio: 27-01-2009, 00: 43
    5. Scalare gli assi xyz
      Di francescosv650 nel forum 3D studio
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 02-06-2008, 13: 37

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti