Salve a tutti, sono uno studente di ingegneria meccanica.
Ho aperto questa discussione per avere informazioni circa il programma AutoForm (o simili).
Premetto che mi ritengo un niubbo per quello che riguarda il calcolo agli elementi finiti.
Volevo avere informazioni circa il modo di operare di AutoForm o di programmi come pam-stamp; in particolare vorrei sapere su quali parametri intervengono e come, matematicamente, affrontano il problema dello springback e della sua compensazione.
Insomma se qualcuno è informato o comunque naviga in questo ambito, può spiegarmi quali algoritmi di calcolo utilizzano?

Grazie infinite