Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Archi - Segmenti

  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    18
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Lombardia
    Software
    3.6.0

    Archi - Segmenti

    CIao a tutti,
    avrei bisogno di u aiuto.
    Importo in LogoTAG un file DXF contenente una curca creata da un CAD 3D (il profilo di un tassello da tagliare) come spline; importandola in LogoTAG diventa una serie di segmenti !!
    Come posso fare per trasformarla in uno o più archi per evitare discontinuità nella sagoma ?


  2. #2
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    77
    Professione
    Sviluppo CAM
    Regione
    Toscana
    Software
    Auton, ESPRIT

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jigen Visualizza Messaggio
    CIao a tutti,
    avrei bisogno di u aiuto.
    Importo in LogoTAG un file DXF contenente una curca creata da un CAD 3D (il profilo di un tassello da tagliare) come spline; importandola in LogoTAG diventa una serie di segmenti !!
    Come posso fare per trasformarla in uno o più archi per evitare discontinuità nella sagoma ?

    secondo me è nel CAD che devi creare un profilo di segmenti ed archi e non una spline

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    18
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Lombardia
    Software
    3.6.0

    Predefinito

    Il problema è che il profilo mi arriva da un fornitore che modella le superfici in 3D e poi fa la messa in tavola dal 3D stesso......

  4. #4
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    77
    Professione
    Sviluppo CAM
    Regione
    Toscana
    Software
    Auton, ESPRIT

    Predefinito

    ahhhhhhhhh, eccoci all'acqua!!!
    O il cliente è disposto a lavorare per te e darti i profili di taglio come rette e cerchi o tu ti attrezzi con un CAM che legge i modelli 3D, possibilmente che legga tutti i più diffusi formati nativi.
    Ogni altra attività tipo cercare di riottenere dalle curve segmenti ed archi mi sembra pericolosa (come perdita di precisione) se poi devi lavorare a filo...

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di Meccbell
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1322
    Professione
    cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
    Regione
    Malpensaland - Lombardia
    Software
    SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CADCAMdoctor Visualizza Messaggio
    ahhhhhhhhh, eccoci all'acqua!!!
    O il cliente è disposto a lavorare per te e darti i profili di taglio come rette e cerchi o tu ti attrezzi con un CAM che legge i modelli 3D, possibilmente che legga tutti i più diffusi formati nativi.
    Ogni altra attività tipo cercare di riottenere dalle curve segmenti ed archi mi sembra pericolosa (come perdita di precisione) se poi devi lavorare a filo...
    Quoto in pieno.


    Aggiungo solo che in caso di contestazioni circa le dimensioni e/o la forma del pezzo, per il cliente sarebbe un gioco da ragazzi dare la colpa al fornitore, adducendo il fatto che si è fatta una conversione che, con gli inevitabili arrotondamenti ed approssimazioni, ha alterato il profilo.
    Meccbell, the Chipmaker

    "L'epoca della procrastinazione, delle mezze misure, del mitigare, degli espedienti inutili, del differire sta giungendo alla fine.
    Ora stiamo entrando nell'epoca dove ogni azione causa conseguenze."


    Winston L.S. Churchill
    (dal discorso alla House of Commons del 12 novembre 1936, citato anche da Al Gore in Una scomoda verità)



  6. #6
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    49
    Professione
    Stampi e lavorazioni meccaniche generali
    Regione
    Toscana
    Software
    Auton,Rhino e a volte SolidWorks

    Predefinito

    Che tolleranze hai??? Se sei sotto i 5/100 te lo puoi ripassare (con tanta pazienza...!!!) da solo al cad!! anche noi abbiamo spesso questo problema ma siccome abbiamo tolleranze sui 5 o 6 centesimi usiamo questo metodo!!! é un lavoro un po "artistico" lo ammetto e farà rabbrividire qualcuno...però quello che conta è il risultato... ciao ciao e buon lavoro a tutti!!!

  7. #7
    MoldKiller
    Visitatore

    Predefinito

    Partiamo da un presupposto;
    Salvo l'eventuale evoluzione di qualche controllo che si è messo a gestire anche le splines ultimamente (e non parlo degli interpolatori nurbs), i controlli numerici gestiscono interpolazioni lineari e circolari. Ovvero possono fare solo rette o archi di cerchio, qualsiasi altra forma viene gestita come una serie di punti che seguono il percorso teorico entro una certa tolleranza.
    Quindi il fatto che un cam importi una spline come spezzata in pratica non significa niente, l'importante è che sia in grado di generare una spezzata che rientri nelle tolleranze richieste.
    Semplificare una spline in archi è un lavoro che non porta assolutamente ad un risultato migliore rispetto a quello di una spezzata, molto più difficoltoso e che probabilmente costringe a tenere tolleranze molto più grandi.
    Inoltre penso che di cad in grado di fare tale lavoro non siano ben pochi in commecio.

  8. #8
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    77
    Professione
    Sviluppo CAM
    Regione
    Toscana
    Software
    Auton, ESPRIT

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MoldKiller Visualizza Messaggio
    Partiamo da un presupposto;
    Salvo l'eventuale evoluzione di qualche controllo che si è messo a gestire anche le splines ultimamente (e non parlo degli interpolatori nurbs), i controlli numerici gestiscono interpolazioni lineari e circolari. Ovvero possono fare solo rette o archi di cerchio, qualsiasi altra forma viene gestita come una serie di punti che seguono il percorso teorico entro una certa tolleranza.
    Quindi il fatto che un cam importi una spline come spezzata in pratica non significa niente, l'importante è che sia in grado di generare una spezzata che rientri nelle tolleranze richieste.
    Semplificare una spline in archi è un lavoro che non porta assolutamente ad un risultato migliore rispetto a quello di una spezzata, molto più difficoltoso e che probabilmente costringe a tenere tolleranze molto più grandi.
    Inoltre penso che di cad in grado di fare tale lavoro non siano ben pochi in commecio.
    Scusa MoldKiller, ma tu usi l'elettroerosione a filo? Quali macchine? Le gestisci via CAM? Hai mai tagliato lungo una spezzata? Quale risultato superficiale hai ottenuto? Se vogliamo aiutare jigen dobbiamo riferirgli esperienze effettive, tipo quella di luca.g ....

  9. #9
    MoldKiller
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CADCAMdoctor Visualizza Messaggio
    Scusa MoldKiller, ma tu usi l'elettroerosione a filo? Quali macchine? Le gestisci via CAM? Hai mai tagliato lungo una spezzata? Quale risultato superficiale hai ottenuto? Se vogliamo aiutare jigen dobbiamo riferirgli esperienze effettive, tipo quella di luca.g ....
    Io ho usato per un po' di anni una Charmilles Robofil100 (un poco datata) che poi è stata sostituita da un Robofil 330F, però alla seconda ho messo mano ben poco perché sono passato all'ufficio tecnico.
    Comunque le filo le abbiamo sempre programmate con il CAM, anche perché programmare 4 assi a bordo macchina è da spararsi!
    Nella fattispecie io usavo PacN che è stato aggiornato a PacW che poi è lo stesso cam con l'interfaccia Windows e penso che se sei vecchio del mestiere lo conosci. Per come la penso io come CAM è un po' superato, ma è quelo che passa il convento.

    Tornando al succo, visto che PacW non gestisce elementi che non siano cerchi e linee (o almeno gestisce solo quelli come elementi definibili), l'unico modo per importare una spline è farlo come curva per punti, che poi viene comunque post-processata come una serie di movimenti lineari in tolleranza (cosa che del resto si fa con tutti i CAM 3D senza che nessuno si scandalizzi).
    L'importante è rimanere in tolleranza!
    Resta il fatto che su macchine precise come L'EDM a filo, quando si parla di tolleranza cordale accettabile bisogna stare nell'ordine dei 0.002-0.003mm.

    Il problema è se il cam di Jigen importa una spezzata a caso senza possibilità di impostare una tolleranza.
    Ultima modifica di MoldKiller; 30-03-2009 alle 16: 52

  10. #10
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    49
    Professione
    Stampi e lavorazioni meccaniche generali
    Regione
    Toscana
    Software
    Auton,Rhino e a volte SolidWorks

    Predefinito

    Credo che bisognerebbe sentire dal diretto interessato le tolleranze che vuole..( non perche voglio contraddirti moldkiller...anzi condivido a pieno con te)))!!!Dopo almeno parliamo con le idee piu chiare perche cosi si tira tutti un po ad indovinare!!!quindi...jigen illuminaci!!!!!!!


  • Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Chiusura segmenti
      Di sole1 nel forum Inventor
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 04-02-2011, 19: 13
    2. tanti segmenti da ridurre in pochi archi
      Di un_poldo nel forum Rhino3D
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 30-12-2009, 20: 58
    3. Dividere segmenti o facce.
      Di valeriob nel forum Solidworks
      Risposte: 9
      Ultimo Messaggio: 19-08-2009, 10: 14
    4. NX5 testo come archi segmenti
      Di Bortoluzzi Gianluigi nel forum NX (Unigraphics)
      Risposte: 5
      Ultimo Messaggio: 06-02-2009, 20: 37
    5. Quotatura x y e segmenti
      Di stupendoman nel forum AutoCAD
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 11-07-2008, 12: 00

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti