Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17
  1. #11
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    .
    Regione
    lombardia
    Software
    .

    Predefinito

    con Ansys.Mechanical lo fai senza problemi alla prima iterata...anzi lo fa prima che lo pensi...
    ps: sì sono polemico stasera...

    /fine polemica



    una cosa così? le due parti erano interferenti e sono risolte in automatico...poi per chi compenetra chi dipende...

    bio
    Ultima modifica di bio; 26-03-2009 alle 21: 02

  2. #12
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9340
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bio Visualizza Messaggio
    una cosa così? le due parti erano interferenti e sono risolte in automatico...poi per chi compenetra chi dipende...

    bio
    Si una cosa del genere.
    Hai usato una modellazione 2d? Soluzione non lineare con vincolo di contatto?



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  3. #13
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    457
    Professione
    .
    Regione
    lombardia
    Software
    .

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cacciatorino Visualizza Messaggio
    Si una cosa del genere.
    Hai usato una modellazione 2d? Soluzione non lineare con vincolo di contatto?
    si, il modello è assialsimmetrico per comodità...non ho un cad a casa, l'ho modellato nel modeler di ansys..ho impiegato di + a disegnare quelle 2 superfici che a lanciare la simulazione..

    volendo puoi fare quello che vuoi, dipende dalla geometria..questo è il modelo simmetrico (ho fatto 2 revolute sugli sketch di prima)...



    bio
    Ultima modifica di bio; 27-03-2009 alle 01: 11

  4. #14
    Moderatore CAE/FEM/CFD L'avatar di Matteo
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2008
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM

    Predefinito

    Anche ProM WF4 lo fa partendo dalla configurazione già in interferenza... però con modelli complicati i tempi di convergenza di questo metodo sono un po' più lunghi.
    MP-ProgettazioneMeccanica
    Progettazione Meccanica e Simulazione
    www.mp-progettazionemeccanica.it

  5. #15
    Utente Standard L'avatar di stevie
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    384
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Lombardia
    Software
    Solidedge, Cosmos

    Predefinito

    Non c'è bisogno di un fem per valutare lo stato tensionale dovuto al calettamento per interferenza, il problema si risolve analiticamente tenendo conto della deformazione indotta su albero e mozzo, in funzione del materiale (o materiali se i materiali sono diversi). Per farlo si valuta la deformazione circonferenziale indotta dal calettamento e si integrano le equazioni delle sollecitazioni circonferenziale e radiale. Se ho tempo cerco di mettere anche le funzioni già risolte.

  6. #16
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9340
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stevie Visualizza Messaggio
    Non c'è bisogno di un fem per valutare lo stato tensionale dovuto al calettamento per interferenza, il problema si risolve analiticamente tenendo conto della deformazione indotta su albero e mozzo, in funzione del materiale (o materiali se i materiali sono diversi). Per farlo si valuta la deformazione circonferenziale indotta dal calettamento e si integrano le equazioni delle sollecitazioni circonferenziale e radiale. Se ho tempo cerco di mettere anche le funzioni già risolte.
    Certo quando le cose sono semplici va bene la teoria, ma se il modello ha delle particolarita' (per esempio: una cava per linguetta in questo caso, oppure un piantaggio non completo in senso assiale) le cose si complicano parecchio. Senza contare che con il fem puoi anche tenere conto dello snervamento, con la teoria invece la vedo abbastanza difficile.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  7. #17
    Utente Standard
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    224
    Professione
    ing.
    Regione
    Italia
    Software
    SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH

    Predefinito

    con COSMOSWorks la condizione di forzamento si impone quando definisci i contatti.
    Ultima modifica di SOLID; 25-01-2010 alle 21: 01


  • Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

    Discussioni Simili

    1. simulazione-interferenza
      Di mali_fx nel forum Creo Parametric - Assemblaggio
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 21-12-2010, 16: 58
    2. Interferenza in movimento
      Di BIXIO nel forum Solidworks
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 10-11-2009, 15: 19
    3. Errore Calcolo Interferenza
      Di selva nel forum Inventor
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 05-02-2009, 13: 52
    4. Rileva interferenza automaticamente
      Di selva nel forum Inventor
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 26-01-2009, 11: 34
    5. interferenza, ma dove?
      Di gdl1969 nel forum CATIA V5 CATProduct
      Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 10-11-2008, 16: 51

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti