Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Icon7 Solid EDGE STv100 informazioni utili

    Chi di voi ha fatto il corso per imparare ad usare SE Stv100 nell'ambiente sincrono?

    Io l'ho fatto e terminato ieri, ed ho visto fare cose molto interessanti.
    Prima di tutto il fatto di perdere la storia delle features non è del tutto vero, in quanto convertendo un file da SE traditional a syncronous, l'albero delle features me l'ha mantenuto, riorganizzandolo in maniera diversa, ma comunque
    lasciando protusioni, fori, scavi e campiture, in più ti crea la voce schizzi utilizzati, dove puoi con il comando "ripristina", riutilizzarli per altre cose.
    Le quote degli schizzi creati in precedenza per vincolare la geometria in traditional le traforma in PMI per cui poi si comanda la geometria direttamente nel 3D, dove ne puoi aggiungere altre.

    La parte di parametrizzazione, che qua c'era il dilemma di molti utenti, che temevano di perdere tutto, c'è e te la converte, nel senso che se nel traditional ho creato una protuzione dove alcune parti sono comandate con delle formule da altre quote dello schizzo, nella conversione le PMI che ti ricrea mantengono queste formule.
    Nella rimanipolazione dopo puoi decidere se mantenere queste formule, svincolarti e fare quello che vuoi, lasciandoti una libertà di modellazione molto
    ampia.

    Cosa non da poco i file calano di molto la pesantezza.
    Sto facendo delle prove, perchè anch'io sono fresco di corso e adesso ci smanetterò un bel pò prima di raggiungere la dimestichezza necessaria per lavorarci in tranquillità, però un file da 5.1 MB in conversione me l'ha portato a 1.7 MB

    ciao Tequila

    PS: La Siemens/UGS ha comunicato una dimenticanza in ambiente par sincrono, ossia creare perni filettati non è possibile, perchè il comando si sono dimenticati di metterlo, in teoria sul prossimo Maintenance pack dovrebbe essere ripristinato.
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di cubalibre00
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1159
    Professione
    Progettazione meccanica
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    NX3;NX6 e SW2009

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tequila_pilota Visualizza Messaggio
    Chi di voi ha fatto il corso per imparare ad usare SE Stv100 nell'ambiente sincrono?

    Io l'ho fatto e terminato ieri, ed ho visto fare cose molto interessanti.
    Prima di tutto il fatto di perdere la storia delle features non è del tutto vero, in quanto convertendo un file da SE traditional a syncronous, l'albero delle features me l'ha mantenuto, riorganizzandolo in maniera diversa, ma comunque
    lasciando protusioni, fori, scavi e campiture, in più ti crea la voce schizzi utilizzati, dove puoi con il comando "ripristina", riutilizzarli per altre cose.
    Le quote degli schizzi creati in precedenza per vincolare la geometria in traditional le traforma in PMI per cui poi si comanda la geometria direttamente nel 3D, dove ne puoi aggiungere altre.

    La parte di parametrizzazione, che qua c'era il dilemma di molti utenti, che temevano di perdere tutto, c'è e te la converte, nel senso che se nel traditional ho creato una protuzione dove alcune parti sono comandate con delle formule da altre quote dello schizzo, nella conversione le PMI che ti ricrea mantengono queste formule.
    Nella rimanipolazione dopo puoi decidere se mantenere queste formule, svincolarti e fare quello che vuoi, lasciandoti una libertà di modellazione molto
    ampia.

    Cosa non da poco i file calano di molto la pesantezza.
    Sto facendo delle prove, perchè anch'io sono fresco di corso e adesso ci smanetterò un bel pò prima di raggiungere la dimestichezza necessaria per lavorarci in tranquillità, però un file da 5.1 MB in conversione me l'ha portato a 1.7 MB

    ciao Tequila

    PS: La Siemens/UGS ha comunicato una dimenticanza in ambiente par sincrono, ossia creare perni filettati non è possibile, perchè il comando si sono dimenticati di metterlo, in teoria sul prossimo Maintenance pack dovrebbe essere ripristinato.
    Io non so SE, ma a quanto pare c'è qualcosa che non torna.
    In NX cancella tutto tranne i fori e i raggi e prima ti avverte con un bel messaggio.
    UGa dice che non gli piace come hanno sviluppato la ST in SE, in quanto scrive che devi decidere a priori in che ambiente lavorare.
    A questo punto, preferirei la conferma di qualche esperto di SE.
    Ripeto e confermo che in NX, se ho 100 estrusioni e tagli, 20 fori e 20 raggi, quando passo in ST, mi rimangono 20 fori e 20 raggi e niente più.
    Quando provai la SEvST, faceva come NX.
    Adesso non so se c'è un MP che cambia un poco la filosofia della ST.
    Qualcun'altro può confermare quanto detto da Tequila ?
    Alessandro

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Focus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    642
    Professione
    Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
    Regione
    Toscana
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cubalibre00 Visualizza Messaggio
    ...
    UGa dice che non gli piace come hanno sviluppato la ST in SE, in quanto scrive che devi decidere a priori in che ambiente lavorare.
    ...
    In SE la conversione funziona solo da classico a sincrono.

    Ciao
    Lasciamo che il futuro dica la verità, e giudichiamo ciascuno secondo le proprie opere e obiettivi.
    (Nikola Tesla)

  4. #4
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito esempio

    questo è un file da 3011 KB creato con la V19 e convertito in ST sincrona
    divenuto 1749 KB.

    Come puoi vedere l'albero della storia rimane, solo che poi la puoi rimanipolare
    come vuoi, ovviamente devi seguire dei criteri logici e non all' AC-DC

    in automatico come vedi mi ripropone le quote degli schizzi come PMI ed editandole le si può muovere, mantengo le relazioni che c'erano prima, ma lavorando sulle Live Rules puoi svincolarti tranquillamente
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Tipo File: jpg 1.JPG (158.4 KB, 35 Visualizzazioni)
    • Tipo File: jpg 2.JPG (157.6 KB, 25 Visualizzazioni)
    • Tipo File: jpg 3.JPG (173.1 KB, 31 Visualizzazioni)
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  5. #5
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito altro esempio

    ho creato in ST traditional un part e poi convertito in sincrona.
    come si può vedere l'albero feature rimane tranquillamente, le quote degli
    schizzi delle protusioni me li propone in PMI e poi facendo qualsiasi cosa non
    mi genera altre feature ma rimanipola quelle esistenti. Adesso l'esempio è veloce
    e non di grande importanza però il ricalcolo è zero, in più appunto con le quote PMI sai come è gestita la geometria e non è che se fai delle modifiche non hai più il controllo della storia.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Tipo File: jpg 4.JPG (127.9 KB, 24 Visualizzazioni)
    • Tipo File: jpg 5.JPG (136.7 KB, 17 Visualizzazioni)
    • Tipo File: jpg 6.JPG (131.3 KB, 21 Visualizzazioni)
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Be_on_edge
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    2764
    Professione
    Progettazione
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cubalibre00 Visualizza Messaggio
    UGa dice che non gli piace come hanno sviluppato la ST in SE, in quanto scrive che devi decidere a priori in che ambiente lavorare.
    A questo punto, preferirei la conferma di qualche esperto di SE.
    Da quel che sò, nella prossima versione sarà un ambiente unico dove decidere se lavorare in ST o in Traditional. Sulla versione attuale và deciso prima.

    Ciao
    Francesco
    Cintura nera di solid edge

  7. #7
    Utente Senior L'avatar di cubalibre00
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    1159
    Professione
    Progettazione meccanica
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    NX3;NX6 e SW2009

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tequila_pilota Visualizza Messaggio
    ho creato in ST traditional un part e poi convertito in sincrona.
    come si può vedere l'albero feature rimane tranquillamente, le quote degli
    schizzi delle protusioni me li propone in PMI e poi facendo qualsiasi cosa non
    mi genera altre feature ma rimanipola quelle esistenti. Adesso l'esempio è veloce
    e non di grande importanza però il ricalcolo è zero, in più appunto con le quote PMI sai come è gestita la geometria e non è che se fai delle modifiche non hai più il controllo della storia.
    A parte le dimensioni del file e forse della tua ancora acerba conoscenza della ST, eseguire i cambiamenti che hai fatto in questa parte, sarebbe stato più facile nel classico modo o con la ST ?
    Hai provato con pezzi leggermente più complicati ?
    Il dentino laterale con lo smusso, l'hai piegato tu ?
    Alessandro

  8. #8
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cubalibre00 Visualizza Messaggio
    A parte le dimensioni del file e forse della tua ancora acerba conoscenza della ST, eseguire i cambiamenti che hai fatto in questa parte, sarebbe stato più facile nel classico modo o con la ST ?
    Hai provato con pezzi leggermente più complicati ?
    Il dentino laterale con lo smusso, l'hai piegato tu ?
    il dente l'ho piegato io ed anche tutte le altre facce le ho mosse io un pò a caso solo per far vedere la manipolazione.

    Guarda il discorso se è più facile nel modo sincrono o classico ora è troppo presto per dirlo. Ti dico è 1 settimana giusta che ho installato la ST in ufficio e ieri ho finito il corso della ST. Ora come tutte le cose ci si deve lavorare sopra, prenderci mano con la steering wheel e le live rules e ovviamente quando si modella usare quel minimo di buon senso che serve. La cosa molto intelligente di questa tecnologia è che non ho la necessità di rieditare schizzi o altro per fare modifiche o togliere relazioni per rimodellare, decido tutto sul 3D, per cui il ricalcolo features diventa nullo.
    Io adesso come anche gia il comando converti ti suggerisce, mi sono fatto delle copie dei file, e ci sto lavorando per prenderci mano e per vedere quali vantaggi in fase di prestazione/tempo/risultato riesco ad ottenere.
    Certo mi ci vorrà una settimana buona di full immersion per potermi destreggiare benino, però dopo il corso l'ottimismo mi si è alzato rispetto a prima.
    Dalle voci di altri utenti pareva che la parametrizzazione dei pezzi non fosse più possibile in sincrona, che una volta fatta una modifica non si potesse più tornare indietro, invece non è vero, le quote ci sono, si possono legare con formule ed anche a foglio excel come prima, però posso dire con tranquillità che la velocità di rieditazione e modellazzione è più veloce ed intuitiva, oltre con potenzialità in più.

    Il discorso che in NX si può migrare da sincrono a classico e viceversa, mentre in SE no, qua non so quale politica aziendale abbia preso la siemens.

    Per il resto io sono di vedute aperte, per cui sto gia utilizzando questi nuovi strumenti che mi si offre, ne saggio i pro e i contro e tiro le mie conclusioni specialmente dettate dalla tipologia di progettazione che faccio.

    Dal mio punto di vista chi fa stampi avrà notevolissi vantaggi in termine di modellazione e risparmio tempo di ricalcolo.
    Chi invece vive di lamiera dovrà portare paziensa fino alla ST2.
    Sicuramente il potenziale che ci hanno dato è veramente notevole, ma ci vorranno almeno un paio di release per vedere risultati in tutti gli ambienti.

    In questi giorni proverò a convertire qualche modello complicato che ho in archivio e ne saggerò le potenzialità, ovviamente sarete tenuti al corrente.

    Se altri del forum vogliono aggiungere le loro opinioni sulla modellazione sincrona ben venga.

    Ultima considerazione personale è che la specie di sfida tra classico e sincrono che si terrà alla fiera di parma, secondo me la vince alla grande la sincrona. Ovviamente non penso che modelleranno un cubo, perchè su modelli semplici la velocità è la stessa, ma su modelli complicati ho dovuto ricredermi.

    ciao
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Focus
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    642
    Professione
    Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
    Regione
    Toscana
    Software
    Solid Edge

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Be_on_edge Visualizza Messaggio
    Da quel che sò, nella prossima versione sarà un ambiente unico dove decidere se lavorare in ST o in Traditional. Sulla versione attuale và deciso prima.

    Ciao
    Se parti in classico puoi convertire a sincrono, ma non il contrario.

    Ciao
    Lasciamo che il futuro dica la verità, e giudichiamo ciascuno secondo le proprie opere e obiettivi.
    (Nikola Tesla)

  10. #10
    Utente Senior L'avatar di Tequila
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    2874
    Professione
    teorico del paleocontatto
    Regione
    Veneto (PD)
    Software
    Solid Edge ST7, scarabocchi su carta

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Focus Visualizza Messaggio
    Se parti in classico puoi convertire a sincrono, ma non il contrario.

    Ciao
    Se come visto convertendo un classico in sincrono ti mantiene l'albero feature
    riorganizzandolo in altro modo, presumo sia questo il motivo per cui in NX puoi passare da un ambiente all'altro, ma quando converti ti fa una fusione delle feature protusione in una unica.
    Gianluca...alias Tequila
    -non confondere mancanza di talento per genialità
    -arte priva di funzionalità è semplice vandalismo tollerato. Noi siamo i vandali
    -Vede? Io so che questa bistecca non esiste. So che quando la infilerò in bocca
    Matrix suggerirà al mio cervello che è succosa e deliziosa. Dopo nove anni sa
    che cosa ho capito? Che l'ignoranza è un bene. (Cypher all'agente Smith, Matrix)


  • Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Risposte: 36
      Ultimo Messaggio: 23-03-2010, 09: 48
    2. update solid edge STv100 mp11
      Di Tequila nel forum Solid Edge
      Risposte: 1
      Ultimo Messaggio: 26-10-2009, 09: 06
    3. Risposte: 8
      Ultimo Messaggio: 01-07-2009, 12: 10
    4. Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 17-03-2008, 18: 42
    5. [Recuperato] Solid Works o Solid Edge ?Feature cam o Edge cam o Esprit?
      Di Oldwarper nel forum CAD meccanici a confronto
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 19-02-2008, 17: 53

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti