Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 72

Discussione: PASSAGGIO A CO-CREATE

  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    13
    Professione
    Progettista
    Regione
    FVG
    Software
    UG-NX5

    Predefinito PASSAGGIO A CO-CREATE

    Salve a tutti, vorrei sapere un pò come pensate possa essere il passaggio da NX-3 che attualmente abbiamo in uso a CoCreate. Vi spiego meglio: la mia ditta sta valutando l'opzione di cambiare software di disegno, attualmente utilizziamo NX3 per gli studi in 3D e Autocad per la realizzazione delle tavole; ora vogliono cambiare i 2 software per passare a CoCreate sia per quanto riguarda il 2D che per il 3D. Domani vengono a farmi la presentazione del software, ma immagino mi faranno vedere tutte cose stracollaudate che funzionano bene ma quando ti ritrovi ad utilizzarlo normalmente saltano fuori le magagne. Lunedì devo presentare una relazione per dire si o no: aiuto!!!

  2. #2
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9341
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robyf80 Visualizza Messaggio
    la mia ditta sta valutando l'opzione di cambiare software di disegno, attualmente utilizziamo NX3 per gli studi in 3D e Autocad per la realizzazione delle tavole; ora vogliono cambiare i 2 software per passare a CoCreate sia per quanto riguarda il 2D che per il 3D.
    Ma e' una ragione di costi? o altro? Perche' Cocreate e' un prodotto di fascia "mid-range" mentre NX3 e' di fascia top, sicuramente vi troverete con un prodotto meno potente anche se magari piu' facile da usare. Dipende comunque da cosa fate, per fare meccanica di base forse NX e' anche esuberante.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    13
    Professione
    Progettista
    Regione
    FVG
    Software
    UG-NX5

    Predefinito

    Penso sia essenzialmente una questione di costi, visto che cambieremo anche autocad. Noi produciamo macchinari semoventi ma sinceramente Nx lo sfruttiamo al 10%. Non ci serve nemmeno un software parametrico per il semplice fatto che ogni macchina è diversa dalle altre e non sono nemmeno comparabili.

  4. #4
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9341
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robyf80 Visualizza Messaggio
    Non ci serve nemmeno un software parametrico per il semplice fatto che ogni macchina è diversa dalle altre e non sono nemmeno comparabili.
    Beh su questo ci sono opinoni discordanti, comunque se leggi l'archivio potrai farti un'idea abbastanza ampia. Effettivamente CoCreate ha un buon 2d, io non lo stimo molto in ambito 3d ma e' un'opinione personale.

    Relativamente al costo, prova ad andare dai commerciali di NX con l'offerta della concorrenza in mano, e' probabile che adesso pur di vendere vi vengano aprecchio incontro!



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    13
    Professione
    Progettista
    Regione
    FVG
    Software
    UG-NX5

    Predefinito

    Grazie per le risposte, sono state esaurienti e puntuali, l’unico mio dubbio è: attualmente mi trovo in grosse difficoltà con Nx3 per quanto riguarda la gestione dei vincoli di assieme l’ho notato perché nel lavoro precedente utilizzavo Inventor 10 e SolidWorks 2003 che secondo me almeno da questo punto di vista sono migliori, ma come dici tu è un parere perchè può darsi che sbagli l’approccio con Nx visto che sono autodidatta e l’azienda non ci fa fare corsi; secondo te troverò le stesse difficoltà con CoCreate? Nella gestione di assiemi grandi come se la cava? Posso modificare tutti i vincoli creati da una tabella? Scusa per la mia insistenza ma è un passo grande che dobbiamo affrontare ed io ho molti dubbi! Grazie in anticipo

    ciao

  6. #6
    Moderatore SolidEdge L'avatar di cacciatorino
    Iscritto dal
    2007
    Messaggi
    9341
    Professione
    Ingegnere meccanico
    Regione
    Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
    Software
    SolidEdge CoCreate Salome-Meca

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robyf80 Visualizza Messaggio
    Grazie per le risposte, sono state esaurienti e puntuali, l’unico mio dubbio è: attualmente mi trovo in grosse difficoltà con Nx3 per quanto riguarda la gestione dei vincoli di assieme l’ho notato perché nel lavoro precedente utilizzavo Inventor 10 e SolidWorks 2003 che secondo me almeno da questo punto di vista sono migliori, ma come dici tu è un parere perchè può darsi che sbagli l’approccio con Nx visto che sono autodidatta e l’azienda non ci fa fare corsi; secondo te troverò le stesse difficoltà con CoCreate? Nella gestione di assiemi grandi come se la cava? Posso modificare tutti i vincoli creati da una tabella? Scusa per la mia insistenza ma è un passo grande che dobbiamo affrontare ed io ho molti dubbi! Grazie in anticipo

    ciao
    CoCreate nella versione base non ha i vincoli di assieme, vale a dire che se sposti il foro la vite resta dov'e', non gli va dietro. Stessa cosa se allunghi una trave: cio' che si trovava all'aestremita' della trave non si sposta automaticamente ma devi farlo a mano.. Per averle i vincoli di assieme devi acquistare un modulo aggiuntivo che adesso non ricordo come si chiama ma lo potrai chiedere al tuo rivenditore.
    Scusa ma mi pare che state per comprare CoCreate ma non lo conoscete assolutamente, forse vi conviene approfondire per verificare che effettivamente faccia al caso vostro.
    Guarda che se il venditore ti ha fatto l'offerta irripetibile da accettare entro domani per cui ti sta mettendo fretta, al 99% e' una balla, l'offerta ci sara' anche dopodomani. Prenditi tempo, che scegliere un cad e' una cosa molto critica.



    stimarchetti.altervista.org - Progettazione Meccanica

  7. #7
    Utente Standard L'avatar di Kaji
    Iscritto dal
    2008
    Messaggi
    467
    Professione
    Disegnatore CAD e progettista meccanico
    Regione
    Emilia Romagna
    Software
    PTC Modeling 19.0 PE2 CdM, poco Inventor e Documenta

    Predefinito

    Io uso da anni One Space Designer ed ho provato per un breve periodo Inventor, per me è stato un incubo non lo so se sarebbe successo lo stesso facendo il passaggio inverso. Per me erano insopportabili tutte le procedure che ti obbliga ad usare Inventor, sia per quanto riguarda i vincolo, sia per la modifica delle singole parti: modifica parte, modifica schizzo, etc. etc.
    Io dispongo del modolo advanced design, cioé delle movimentazioni, ma lo uso molto raramente per la composizione degli assiemi, lo uso appunto per fare le movimentazioni delle macchine. Lavoro nel settore delle macchine movimento terra i cui movimenti sono prevalentemente determinati da cilindri idraulici e con le movimentazioni faccio fare tutti i movimenti, usando anche variabili di controllo e condizioni del tipo if ... then specialmente per martinetti a doppio sfilo. Ultimamente ho usato anche il modulo "camma" abbiamo montato una fresa su un posizionatore per realizzare il profilo "policentrico" di una galleria.
    Dei 5 centri solo uno era sull'asse, così abbiamo dovuto inviluppare il profilo con archi di circonferenza aventi tutte il medesimo centro ( per far sì che ci fosse un solo piazzamento della macchina) e così per ogni angolo One Space mi diceva di quanto doveva uscire il cilindro, e con questi dati si è programmata la lavorazione.
    Un'altra cosa che con One Space faccio benissimo (e con Inventor trovai impossibile) è la progettazione delle linee di uscita dei fumi con tubi rigidi (cioé usando le classiche curve a saldare) in spazi limitati; con il posizionamento "dinamico" viene tutto naturale, in Inventor mi sembra che non esiste nulla di simile e poi con i vincoli ti porti dietro tutto.
    Insomma se ti piace la progettazione "dinamica" e vedere in tempo reale le modifiche che stai apportando, anche per puri motivi estetici per me One Space è ottimo e poi non ti tiri dietro un albero di Natale per ogni operazione che fai come c'è in Inventor per ogni oggetto (ovviamente la cosa ha i suoi pro e contro) ma con la versione 16 cioé con lo sposta radiale, il modifica radiale mi sembra che One Space consenta molte di quelle modifiche che il sistema di modifica schizzi rende possibili.
    Per quanto riguarda il 2D forse è meno amichevole per chi è abituato a lavorare con Autocad, ma sinceramente mi sembra che Annotation (il 2D di Cocreate) sia migliore del 2D di Inventor direttamente collegato al 3D, mi dissero per esempio che il 2D di Inventor non consente le "sezioni allineate" anche se sinceramente mi sembra impossibile.

  8. #8
    UGoverALL
    Visitatore

    Predefinito

    Sigh...
    che mi tocca sentire...


    Se la tua azienda non ti fa fare corsi non pensare di poter usare bene alcun software...

  9. #9
    Utente Junior
    Iscritto dal
    2009
    Messaggi
    16
    Professione
    Progettista
    Regione
    ITA
    Software
    Co Create Modeling 17

    Predefinito

    Nella mia azienda siamo passatti tutti al 3D di co create.
    Ti dico che è molto semplice ed intuitivo da utilizzare, come sistema di
    posizionamento non ce nè per nessuno, questo è il migliore, senza vincoli e stronzate varie.
    Puoi fare veramente di tutto in pochi click...
    io non lo combierei con nessun altro cad 3d

  10. #10
    UGoverALL
    Visitatore

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giovi® Visualizza Messaggio
    Nella mia azienda siamo passatti tutti al 3D di co create.
    Ti dico che è molto semplice ed intuitivo da utilizzare, come sistema di
    posizionamento non ce nè per nessuno, questo è il migliore, senza vincoli e stronzate varie.
    Puoi fare veramente di tutto in pochi click...
    io non lo combierei con nessun altro cad 3d
    Che drastico... chiamare i vincoli di assemblaggio "stronzate" mi sembra veramente un pò troppo...
    ma possibile che chi fa macchine intende gli assemblaggi solo come un'accozzaglia di modelli uno vicino all'altro?
    E in caso di modifica geometrica dei componenti, cavolo, ma andate ad aggiustare le posizioni di tutti i relativi modelli?
    Posso capire l'approccio "esplicito"/"diretto" sulla modifica dei componenti, ma le Mating Conditions, cavolo, mi sembrano irrinunciabili...


  • Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

    Discussioni Simili

    1. Vincolare curve create con excel
      Di bboyfab nel forum CATIA V5 Shape Design & Styling
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 16-02-2011, 22: 33
    2. V-Ray error: CANNOT CREATE BITMAP
      Di Scorpion#19 nel forum 3D studio
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 15-10-2009, 19: 35
    3. Come esportare le curve create con Xsec in una nuova parte
      Di fabio v5 nel forum Creo Parametric - Assemblaggio
      Risposte: 3
      Ultimo Messaggio: 29-07-2009, 10: 45
    4. Risposte: 6
      Ultimo Messaggio: 04-03-2009, 11: 25
    5. Create your Paradise
      Di gfrank nel forum Progetti e concorsi.
      Risposte: 0
      Ultimo Messaggio: 23-11-2008, 15: 40

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti