CAD3D.IT
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Utente Junior
    Iscritto da
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Sardegna
    Software
    Termus

    Predefinito Termus - Modellazione piano terra a differenti quote

    Salve, sono alle prese con la modellazione di una villetta che si sviluppa con piano seminterrato privo di impianto di riscaldamento, e piano terra;
    zona giorno e zona notte si trovano PT, su due altezze (una a quota zero, l'altra a +60 cm), collegate da 4 gradini.
    La copertura e costituita da due tetti a due falde (a quote differenti), il primo copre zona giorno e parte della zona notte, il secondo la restante parte della zona notte.

    Pensavo di risolverlo in questo modo:

    1 - creo un primo livello per la zona giorno, di altezza pari 60, il cui solaio superiore e fittizio;
    2 - creo un secondo livello di altezza è pari a quella del primo tetto a due falde (altezza media) meno 60 cm, la zona giorno avrà come solaio inferiore quello fittizio,la parte della zona notte che a come copertura il tetto a falde più alto avrà come solaio superiore un solaio fittizio;
    3 - creo un terzo livello di altezza pari a quella del secondo tetto a due falde (altezza media) meno altezza del primo tetto a due falde (altezza media), la parte della zona notte che a come copertura il tetto a falde più alto avrà come solaio inferiore un solaio fittizio.

    La zona termica sarà naturalmente una sola, mentre la superficie disperdente sarà leggermente superiore rispetto a quella reale (visto le approssimazioni date dalla media delle altezze delle due coperture).

    Mi rendo conto che sia un procedimento macchinoso, ho provato a rivolgermi all'assistenza della Acca e mi han detto che andava bene.
    Provando cn il software mi sn accorto di un problema, (forse nn l'unico) riguardo la rappresentazione delle porte fineste e portoncini di ingresso che risulterebbero divisi in due.

    Secondo voi come procedimento può andare??? avete altre idee o metodi per risolvere casi simili???
    Saluti Simone

  2. #2
    Moderatore L'avatar di gfrank
    Iscritto da
    2007
    Messaggi
    3213
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Vari

    Predefinito

    A mio parere, non è corretto.
    Devi disegnare un "unico piano", per i seguenti motivi :
    - i solai devono essere quelli effettivi, in quanto le dispersioni verso terreno/cantina/sottotetto sono quelle "reali"
    - per i muri disperdenti, cioè la "parte dei muri" che confina con sottotetto/esterno/ cantina la puoi inserire mediante "l'eccezzione muro"
    - le altezze dei muri (e dei locali) le inserisci nel campo specifico, singolarmente per ogni elemento
    - le restanti parti dei muri, confinanti tra ambienti riscaldati, non sono disperdenti e non verranno conteggiati
    Se anche i solai del medesino locale, confinano su ambienti diversi, devi utilizzare "l'eccezzione solai".
    Nel manuale è presente come afrontare la tipologia del tuo caso (è anche rappresentata in una vista di sezione - cap. 9.11)

  3. #3
    Utente Junior
    Iscritto da
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Sardegna
    Software
    Termus

    Predefinito

    Ho visto, ma mi rimane il problema delle falde del tetto.
    Dovrei fare la media delle altezze e avrei in ogni caso una superficie disperdente non reale per le diverse esposizioni.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di gfrank
    Iscritto da
    2007
    Messaggi
    3213
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Vari

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da simonea Visualizza Messaggio
    ...
    Dovrei fare la media delle altezze e avrei in ogni caso una superficie disperdente non reale per le diverse esposizioni.
    ... non ho compreso, puoi chiarire meglio?
    alle eccezzioni si puo assegnare la tipologia, l'esposizione, gli aggetti, ecc...
    In sostanza i "dati tecnici" sono tutti disponibili per il calcolo (non sono rappresentati graficamente) ...

  5. #5
    Utente Junior
    Iscritto da
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Sardegna
    Software
    Termus

    Predefinito

    [
    Citazione Originariamente Scritto da gfrank Visualizza Messaggio
    ... non ho compreso, puoi chiarire meglio?
    Superficie disperdente lorda (non ho considerato spessori di solai):
    es. pianta quadrata 5x5, tetto a due falde con h a dx e sx 3 mt, colmo h=4,5 mt; esposizione est e ovest altezza 3 mt 3x5=15 mq,
    esposizione nord e sud (3x5)+(1,5x5)=22,5 mq.
    Se faccio h medio = 3,5 mt avrei, est, ovest, nord e sud 3,5x5=17,5 mq, che non è la superficie disperdente reale.
    Situazione analoga se calcolo il volume.

    Citazione Originariamente Scritto da gfrank Visualizza Messaggio
    ... alle eccezzioni si puo assegnare la tipologia, l'esposizione, gli aggetti, ecc...
    In sostanza i "dati tecnici" sono tutti disponibili per il calcolo (non sono rappresentati graficamente) ...
    Quindi x rappresentare cn termus il mio es. faccio:
    1)imposto l'altezza della tavola al max (nel mio es. a 4,5 mt);
    2)per le murature est e ovest imposto manualmente h = 3 mt;
    3)per le murature a nord e sud metto l'eccezione muro cn i mq del triangolo (1,5x5).
    E il solaio di copertura???

    ps non riuscivo ad inserire citazione!!!
    Ultima modifica di gfrank; 12-03-2011 alle 12: 02 Motivo: sistemazione quotatura

  6. #6
    Moderatore L'avatar di gfrank
    Iscritto da
    2007
    Messaggi
    3213
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Vari

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da simonea Visualizza Messaggio
    ...
    Superficie disperdente lorda (non ho considerato spessori di solai):
    es. pianta quadrata 5x5, tetto a due falde con h a dx e sx 3 mt, colmo h=4,5 mt; esposizione est e ovest altezza 3 mt 3x5=15 mq,
    esposizione nord e sud (3x5)+(1,5x5)=22,5 mq.
    Se faccio h medio = 3,5 mt avrei, est, ovest, nord e sud 3,5x5=17,5 mq, che non è la superficie disperdente reale.

    Situazione analoga se calcolo il volume.

    Quindi x rappresentare cn termus il mio es. faccio:
    1)imposto l'altezza della tavola al max (nel mio es. a 4,5 mt);
    2)per le murature est e ovest imposto manualmente h = 3 mt;
    3)per le murature a nord e sud metto l'eccezione muro cn i mq del triangolo (1,5x5).
    E il solaio di copertura???

    ps non riuscivo ad inserire citazione!!!
    Per le altezze (interne) assegna la relativia quota (media ... anche ponderale) ogni vano (dell'edificio).
    L'altezza assegnata da tavola, serve per assegnarla (con un unico input) a tutti i vani, ma è possibile modificarla per ogni singolo vano.
    Nel calcolo delle misure/superfici/volumi lordi il sw somma le altezze (nette) allo spessore dei muri e/o solai
    In ogni vano (cliccando sul nome del locale) è possibile accedere al menu specifico di pavimento e soffitto/tetto.

    Lo stesso dicasi per i muri (porzione di muro).
    Inserisci l'altezza totale del muro (netta), e sulla faccia esterna (il triangolo) che confina con l'esterno, metti l'eccezzione muro, in detrazione (dalla superficie - esterna) con i propri riferimenti .
    In paratica nel calcolo delle dispersioni, verrà considerata solo la superficie dell'eccezzione verso l'esterno (il triangolo) mantre la restante superficie della parere, se confinante con locali riscaldati, non verrà considerata
    Nel caso del tetto confinante con l'esterno, è possible assegnare un coefficiente di inclinazione (come nelle eccezzioni solaio)
    Il riferimento alle esposizioni è calcolato dal sw in base al simbolo di orientamento inserito, ma per il tetto non viene calcolato alcun orientamento (neanche con i solai fittizi come avevi ipotizzato possono essere individuate)


    P.S. Per inserire le citazioni clicca sul pulsante "quota" sotto al messaggio (da citare/quotare)

  7. #7
    Moderatore L'avatar di gfrank
    Iscritto da
    2007
    Messaggi
    3213
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Vari

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da simonea Visualizza Messaggio
    ... Quindi x rappresentare cn termus il mio es. faccio:
    1)imposto l'altezza della tavola al max (nel mio es. a 4,5 mt);
    ...
    No, ad ogni locale correggi la quota (altezza netta interna media)

    Citazione Originariamente Scritto da simonea Visualizza Messaggio
    ...
    2)per le murature est e ovest imposto manualmente h = 3 mt;
    3)per le murature a nord e sud metto l'eccezione muro cn i mq del triangolo (1,5x5).

    ...
    No, ad ogni muro (tratto/segmento) di muro assegni l'altezza (interna media, se del caso calcolata ponderale)
    Per il muro (tratti di muro) a confine tra due locali sfalsati, assegna l'altezza totale dal pavimento del locale basso al soffitto del locale alto.
    Quindi su tale muro, imposta le eccezzioni muro (in detrazione):
    - una verso la "faccia esterna" alla quale assegni le dimensioni (superficie) e l'ambiente confinante, ecc...;
    - la seconda verso la "faccia interna" con la superficie confinante con il locale
    cantina;
    la superficie che rimane sulle due faccie del muro non sarà disperdente in quanto confinante con locali riscaldati

    Citazione Originariamente Scritto da simonea Visualizza Messaggio
    ...
    E il solaio di copertura???
    ...
    Seleziona il nome di ogni vano, e nei dati estesi dell'entità, nel solaio superiore assegna il coefficiente di inclinazione (medio, se ci sono più falde) e poni come connfine "l'esterno"

  8. #8
    Utente Junior
    Iscritto da
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Sardegna
    Software
    Termus

    Predefinito

    Grazie gfrank, mi sembra abbastanza chiaro!!!
    Provo a modellarlo seguendo i tuoi suggerimenti, in ogni caso per fare un raffronto faccio i calcoli manualmente.

    La cosa che mi lascia molto perplesso è stata la risposta dell'assistenza di Acca!!!

    Ciao simone

  9. #9
    Moderatore L'avatar di gfrank
    Iscritto da
    2007
    Messaggi
    3213
    Professione
    Libero professionista
    Regione
    Lombardia
    Software
    Vari

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da simonea Visualizza Messaggio
    ...
    La cosa che mi lascia molto perplesso è stata la risposta dell'assistenza di Acca!!!

    Ciao simone
    hai l'assistenza a pagamento?

  10. #10
    Utente Junior
    Iscritto da
    2011
    Messaggi
    8
    Professione
    Ingegnere
    Regione
    Sardegna
    Software
    Termus

    Predefinito

    Si si, contratto Amicus

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
  • Discussioni Simili

    1. visualizzazione quote in fase di modellazione
      Di MarcoMasotti nel forum Solidworks
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 21-12-2009, 13: 17
    2. Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 28-10-2009, 16: 41
    3. Rendering delle piante piano terra, piano primo
      Di rikykaka22 nel forum Revit
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 21-10-2009, 13: 09
    4. piano quotato dwg e modellazione terreno
      Di francapo nel forum Autocad architecture (ex ADT)
      Risposte: 2
      Ultimo Messaggio: 17-04-2008, 14: 21
    5. Termus 12
      Di jeanpier01 nel forum Impianti
      Risposte: 4
      Ultimo Messaggio: 05-01-2008, 09: 54

    Tag per Questa Discussione

    Segnalibri

    Segnalibri

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  





    CAD3D.it - la community dei progettisti